Come preparare il pollo alla contadina

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pollo alla contadina
15

Introduzione

Quando si ha voglia di una pietanza gustosa ma al tempo stesso facile da realizzare, si può senz'altro optare per il pollo alla contadina. Si tratta di una ricetta che riesce ad accontentare sia i grandi che i più piccoli e può essere preparata sia a pranzo che per una cena tra amici. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come preparare il pollo alla contadina.

25

Occorrente

  • 4 cosce di pollo
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 patate
  • 300g pomodorini
  • 1 fetta di lardo o 50g di Burro
  • 1 dado vegetale
  • Origano, Pepe in polvere nero, Olio extravergine di oliva
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
35

Procurarsi gli ingredienti

La prima cosa da fare consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. In seguito bisogna reperire una padella capiente e versarci dell'olio extravergine di oliva e uno spicchio d'aglio. Nel frattempo la cipolla deve essere tritata finemente fino a quando non appassisce. In seguito bisogna aggiungere del lardo tagliato a tocchi (se si vuole un gusto più delicato si dovrà aggiungere del burro). Bisogna poi risciacquare il pollo sotto l'acqua ed asciugarlo. Successivamente si devono aggiungere origano, pepe e sale. Per chi ama la cucina un po' piccante si potrebbe aggiungere durante la cottura del peperoncino secco intero oppure tagliuzzato grossolanamente in modo da stuzzicare l'appetito e rendere il piatto molto più particolare.

45

Far cuocere

Mentre il pollo sta rosolando su tutte le sue parti a fuoco vivace si deve aggiungere del vino bianco secco per sfumarlo. Nel frattempo si deve preparare il brodo vegetale in un pentolino, con dell'acqua e un dado da cucina. Successivamente si devono sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti oppure in quarti e metterle a sbianchire in acqua bollente per circa due o tre minuti. Passato questo tempo le patate vanno scolate e aggiunte nella padella con il pollo così che possano terminare la cottura. Si devono poi prendere i pomodori per tagliarli a pezzi non troppo grandi, qualora non si gradiscano i semi questi possono essere tolti. I pomodori vanno quindi messi nella padella mescolandoli con il resto degli ingredienti. Nella padella si devono poi versare alcuni cucchiai di brodo vegetale e alla fine va aggiunto un pizzico di sale per insaporire il tutto.

Continua la lettura
55

Servire

A questo punto bisogna lasciare cuocere il tutto per almeno trenta minuti a fuoco medio. Durante la cottura è opportuno lasciare un coperchio sulla padella in quanto il pollo risulterà più tenero e morbido. Inoltre bisogna ricordare di girarlo di tanto in tanto affinché non risulti troppo cotto. È consigliabile infine servire il pollo ben caldo e accompagnato da un ottimo vino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchetti sardi alla contadina

Se voi e la vostra famiglia amate la pasta ma non sapete più in che salsa prepararla, per variare esiste una ricetta povera e semplice, che sarà in grado di sorprendere piacevolmente le vostre papille gustative. Vediamo come preparare gli gnocchetti...
Antipasti

Ricetta: frittata contadina

La frittata contadina ricorda l'aria della stagione primaverile e di casa; la sua preparazione è estremamente semplice ed adeguata ai picnic fuori porta, per le domeniche in campagna oppure al mare. Questa pietanza è capace di declinare i sapori del...
Antipasti

Come preparare la salsa rossa contadina

Ormai è prassi quotidiana, sentir parlare di coltivazioni di tipo agricolo. Lavori decisamente impegnativi che solo i nostri agricoltori riescono a portare a termine con cadenza assidua, al fine di metterci a disposizione un prodotto finito che sia raffinato...
Primi Piatti

Ricetta: polenta contadina al vino rosso

In questa guida vi spiegherò brevemente come preparare una ricetta adatta per qualsiasi tipo di portata. Ecco quindi come preparare la polenta contadina al vino rosso. È una ricetta adatta per tutti, molto facile da eseguire. Anche se siete alle prime...
Antipasti

Ricetta: carciofini grigliati alla contadina

Non è di certo facile organizzare una cena o un pranzo e preparare non solo un ottimo primo e un ottimo secondo, ma concentrarsi anche sulla preparazione di alcuni contorni. I contorni sono da sempre fondamentali per accompagnare i piatti, ed è importante...
Primi Piatti

Zuppa di ceci e castagne alla contadina

Le zuppe sono delle minestre dalla consistenza brodosa o cremosa, realizzate con ingredienti eterogenei: verdure, carne, pesce, pane e legumi rappresentano gli alimenti maggiormente utilizzati per la loro preparazione. Si tratta spesso di un piatto unico,...
Carne

Come preparare i ciccioli di maiale

Le tradizioni culinarie italiane sono moltissime e in parecchie si fa uso di carne di maiale. Il maiale è in effetti un animale la cui carne si presta bene per tantissime ricette inoltre è utilizzabile in ogni sua parte. Una delle pietanze che è possibile...
Consigli di Cucina

Zuppa di ceci: 5 ricette diverse

Per riscaldare una fredda sera invernale, perché non lasciarci ispirare dalla croccante dolcezza dei ceci? Piccoli legumi dalle origini antiche, capaci di regalarci una ricca varietà di proprietà benefiche. I ceci sono infatti un'ottima fonte di proteine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.