Come preparare il pollo in fricassea

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pollo in fricassea
15

Introduzione

Se stiamo cercando di preparare delle pietanza sempre differenti, ma non siamo molto esperti con il mondo della cucina, potremo provare a ricercare su internet delle ricette che ci aiuteranno a preparare la pietanza da noi scelta, illustrandoci tutti i passaggi da seguire per riuscire ad ottenere un risultato perfetto. In questo modo potremo facilmente assaporare dei piatti sempre nuovi e differenti ed imparare tutte le varie tecniche da utilizzare in cucina. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare correttamente un gustosissimo pollo in fricassea.

25

Occorrente

  • 1 pollo (circa 1 kg)
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 50 cl di brodo vegetale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • il succo di mezzo limone
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
35

Operazioni preliminari

Prendiamo i pezzi di pollo che abbiamo acquistato, e, solo se presenti residui di piume sulla pelle, facciamoli passare sopra fiamma viva, possibilmente quella del fornello della cucina, in modo tale da rimuoverli. Una volta fatto, laviamo accuratamente la carne sotto acqua corrente fredda, per rimuovere anche gli ultimi residui. Lasciamo asciugare il pollo, oppure asciughiamolo noi stessi con l'ausilio della carta da cucina. A questo punto laviamo una carota e raschiamo la parte esterna, quindi laviamo la costola di sedano e il prezzemolo; prendiamo la cipolla, sbucciamola e tagliamola in due parti. Disponiamo sui fornelli una casseruola di coccio, versando al suo interno dell'olio extravergine di oliva, appena sarà caldo aggiungiamo la farina a pioggia, usando un cucchiaio di legno per mescolarla, evitando che si formino dei grumi.

45

Cottura del pollo

Quando apparirà sufficientemente tostata versiamo il brodo, poco alla volta, continuando a mescolare fino a far giungere la cremina a bollore. Versiamo nella casseruola le verdure preparate in precedenza: carota, sedano e cipolla quindi aggiungiamo anche il prezzemolo, dopo averlo tritato. Cuociamo per circa 8 minuti, poi disporre nella casseruola anche i petti di pollo, regolando di sale e spolverizzando con del pepe; continuiamo la cottura per altri 30 minuti. Nel frattempo, rompiamo all'interno di una terrina i tuorli d'uovo e sbattiamoli assieme al succo di mezzo limone, ricordiamo di cercar di rimuovere il più possibile gli albumi delle uova.

Continua la lettura
55

Aggiunta dei tuorli

Verificare la cottura del pollo di tanto in tanto e, appena sarà cotto, rimuoviamo la casseruola dal fornello. Utilizziamo una forchetta per eliminare gli odori presenti, quindi versiamo i tuorli sul pollo, mescolando con il cucchiaio di legno; i tuorli non dovranno cuocersi, ma serviranno per ottenere una crema piuttosto liscia e densa, proprio per questo motivo li aggiungeremo nel contenitore soltanto una volta allontanato dal fornello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: fricassea di coniglio

Ecco a tutti voi, una nuova ed anche del tutto gustante ricetta, e nello specifico la fricassea di coniglio.Cercheremo di realizzarla nella nostra cucina, con le nostre mani e con la nostra fantasia.Il coniglio in fricassea è un secondo piatto gustoso...
Carne

Ricetta: bocconcini in fricassea

La fricassea è un particolare modo di cottura adatto per molti tipi di carne tra cui anche pollo, coniglio ed agnello. Si tratta di una ricetta molto gustosa, ideale per dei bocconcini, e tra i vari ingredienti troviamo uova e limone che conferiscono...
Cucina Etnica

Ricetta russa: manzo alla stroganoff

Nelle righe seguenti vi proponiamo una ricetta russa: il manzo alla Stroganoff. Si tratta di un piatto importante che proviene da lontano. Le sue origini sono ovviamente molto diverse rispetto alle nostre. Tale pietanza può lasciare gli ospiti a bocca...
Pesce

Ricetta: branzino in bianco

Il branzino è un pesce di acqua salata dalle carni di ottima qualità. Spesso è conosciuto col nome di spigola o di "lupo di mare". Il gusto di questo pesce è sempre molto delicato e pregiato. Esistono tantissimi modi di cucinarlo per esaltarne al...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al ragù di polpo

Anche se stiamo seguendo una dieta possiamo aver voglia di mangiare un bel piatto di pasta. Perché non provare a preparare le linguine al ragù di polpo? Soprattutto in Puglia la piovra si cucina in vari modi. Non confondiamo questo genere di mollusco...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle zucchine e carote

Con l'arrivo della bella stagione, mangiare un bel primo piatto ricco di verdure è un piacere. In questa guida spiegherò come preparare le farfalle zucchine e carote, piatto semplice e colorato, poco calorico, adatto ai più grandi ma anche ai più...
Pesce

Come cucinare le cozze con le uova

Questa è una ricetta molto particolare, un modo diverso e originale di preparare e servire le classiche cozze. Attraverso questa ricetta saremo in grado di dare un sapore del tutto nuovo a questo mollusco. Potremo tranquillamente usare questa ricetta...
Antipasti

Come fare la crema di tartufo

Molto spesso, quando abbiamo ospiti improvvisi a cena e vorremmo preparare qualche piatto veloce ma che ci faccia fare bella figura, siamo a corto di idee. In realtà, il segreto fondamentale per la riuscita di una buona ricetta, sta nella semplicità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.