Come preparare il riso allo yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il riso allo yogurt
18

Introduzione

Il riso allo yogurt è un primo piatto tipicamente indiano, in cui le spezie sono indispensabili non solo per dare gusto, ma sopratutto per rendere il piatto decisamente profumato. La realizzazione della ricetta non è molto complicata, ma bisogna avere gli ingredienti necessari per rendere il riso allo yogurt quanto più vicino alla sua versione originale. In Italia esistono delle varianti più semplici, ma non hanno nulla a che vedere con la ricetta indiana che andremo a proporre nei passi seguenti. Se siete davvero curiosi di sapere come preparare il riso allo yogurt continuate la lettura.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 200 g riso basmati
  • 2,5 dl yogurt naturale
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di semi di senape ner
  • 5 foglie di curry
  • 2 peperoncini verdi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di coriandolo tritato
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • sale q.b.
38

Scelta e lavaggio del riso

Per preparare il riso allo yogurt è necessario, come già anticipato, avere gli ingredienti giusti. Per la buona riuscita del piatto bisogna saper scegliere il riso adatto. Per questo tipo di piatto quello ideale è il basmati. Un riso fragrante e dal gusto delicato coltivato da secoli in Pakistan e India.
Versate dunque il riso in una scodella riempita d'acqua e procedete lavandolo con cura e sostituendo l'acqua varie volte. Potrete terminare il lavaggio soltanto quando l'acqua risulterà limpida e pulita.

48

Cottura del riso

Riponete, poi, il riso in una pentola capiente. Aggiungete un volume d'acqua pari al doppio rispetto al volume del riso. Cuocete a fiamma viva finché l'acqua arriva a ebollizione, salate a piacimento, dopodiché potete abbassare la fiamma facendo attenzione che non sia perso il bollore. Lasciate cuocere fino a quando non si assorbe l'acqua. Il tempo di cottura dovrebbe aggirarsi intorno ai venti minuti.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Aggiunta dello yogurt

Dopo aver cotto il riso proseguite con la ricetta. In una padella capiente aggiungete un filo di olio extra vergine d'oliva. Fatelo scaldare e aggiungetevi un cucchiaino di semi di senape nera. Fate saltare per mezzo minuto i semi di senape nera. A questo punto aggiungete anche cinque foglie di curry e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno, dopodiché spegnete la fiamma.
Aggiungete al riso precedentemente cotto lo yogurt al naturale e mescolate con cura. Unite, poi, al composto anche il preparato di olio, semi di senape nera e curry e continuate a mescolare, finché non risulterà tutto ben amalgamato.

78

Tocco finale

Infine passate alla lavorazione degli ultimi ingredienti che vi serviranno per completare il riso allo yogurt. Prendete due peperoncini verdi, privateli dei semi e tagliateli molto finemente. Tritate, poi, due cucchiai di coriandolo e due spicchi d'aglio. A questo punto potete trasferire il riso su un piatto da portata e cospargerlo con i peperoncini verdi tagliati, il coriandolo tritato e l'aglio tritato. Completate il tutto con una spolverata di zenzero grattugiato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Le più buone ricette indiane

Golosi di cucina indiana? In effetti chi non lo sarebbe della saporitissima e coloratissima tradizione culinaria dell' India. A testimonianza di questo c'è anche ...
Cucina Etnica

Come cucinare il riso pilaf con pollo al curry

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di cucina. Nello specifico, proveremo a cucinare del riso. Come avrete potuto già comprendere attraverso la lettura ...
Cucina Etnica

Curry vegetariano di ceci e zucca con riso basmati al cardamomo

Il curry è un connubio di spezie che ha origine indiana. Può essere in polvere oppure in pasta. Viene utilizzato in cucina come condimento. Inoltre ...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di agnello con yogurt

Il curry di agnello e yogurt è una ricetta indiana con il tipico sapore speziato dei piatti di questo paese. È essenzialmente uno stufato di ...
Primi Piatti

5 ricette con il riso pilaf

Il riso pilaf è una pietanza nata in Turchia che prevede l'utilizzo di una particolare qualità di di riso, il basmati, ed un metodo ...
Cucina Etnica

Come preparare i gamberoni al curry

Il curry è una miscela di spezie, originariamente pestate a mano in un mortaio. Questa profumatissima spezia, ha dei colori che variano dal giallo al ...
Cucina Etnica

Riso basmati alle verdure

Il riso basmati è un genere di riso da gusto molto delicato e di grano lungo. Viene coltivato principalmente in India ed alcune varietà sono ...
Consigli di Cucina

Zenzero: 10 idee per inserirlo nella vostra dieta quotidiana

Lo zenzero è una radice provvista di una scorza ruvida beige e di una polpa succosa, dura e di un giallo pallido. Ha un caratteristico ...
Antipasti

Ricetta: frittata di riso con funghi e speck

Il riso è un cereale rinfrescante, disintossicante e astrigente, e ha molte proprietà nutrizionali. Il riso è un piatto base tra i più versatili in ...
Cucina Etnica

Come preparare il seitan al curry con il riso basmati

Il seitan è un prodotto molto conosciuto da chi segue un'alimentazione vegana in quanto solitamente viene utilizzato come sostituto della carne. Per chi non ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.