Come preparare il risotto al finocchietto con melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella cultura italiana, i primi piatti occupano un posto fondamentale in tavola, ed è giusto preparare un risotto con i fiocchi! Il risotto al finocchietto con melanzane è un primo piatto sfizioso molto semplice da preparare e dalle note primaverili, che soddisferà anche il palato dei vostri ospiti più esigenti. Il gusto delle melanzane, creerà un contrasto con la dolcezza e la freschezza del finocchietto per un primo piatto davvero gustoso. Ecco, che in questa guida vedremo come preparare il risotto al finocchietto con melanzane.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 350 gr di riso per risotti
  • 350 gr di melanzane
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla bianca
  • 5 mazzetti di finocchietto selvatico
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 20 gr di burro
  • carota, zucchina e cipolla per il brodo vegetale
  • olio EVO, sale, e pepe rosa quanto basta
36

Preparazione degli ingredienti

Per prima cosa pulite la zucchina, la carota e la cipolla e mettetele in una pentola con abbondante acqua, salatela e lasciate cuocere fino a completa cottura delle verdure. L'acqua di cottura che ne verrà fuori, sarà il vostro brodo vegetale. Successivamente preparate anche i restanti ingredienti: lavate e tritate la cipolla bianca, mondate e tagliate a cubetti le melanzane, lavate e separate la parte verde dei finocchietti, che conserverete per la guarnizione finale, ed infine lessate il tutto facendo attenzione a conservare l'acqua di cottura. Prima di procedere con la cottura del riso, ponete le melanzane all'interno di uno scolapasta e cospargetele con del sale grosso per eliminare l'acqua amara contenuta all'interno delle stesse. È importante svolgere questa procedimento perché, in caso contrario, le melanzane potrebbero rovinare il vostro risotto.

46

Cottura del risotto

In una capiente pentola con il fondo antiaderente, versate un filo di olio extravergine di oliva e la cipolla bianca. Appena la cipolla sarà imbiondita, versate il riso per risotti e giratelo bene per farlo insaporire. A questo punto aggiungete il vino bianco e lasciate evaporare tutto l'alcool. Aggiungete il sale necessario ad insaporire il riso, stando attenti a non salare eccessivamente visto che le melanzane sono già salate. Dopo 10 minuti di cottura aggiungete le melanzane, che saranno state precedentemente sciacquate abbondantemente in acqua fredda per togliere l'eccesso di sale. Aggiungete i finocchietti a pezzetti e continuate a girare il tutto.

Continua la lettura
56

Cottura finale e guarnizioni

Per evitare che il riso si attacchi al fondo, irrorate di abbondante brodo vegetale e di acqua di finocchietto durante tutta la cottura del risotto. A cottura ultimata spegnete il fuoco, versate il parmigiano grattuggiato, il pepe nero, ed il burro. Chiudete il coperchio e lasciatelo riposare per qualche minuto; in questo modo il risotto avrà modo di prendere tutti gli aromi. Porzionate, guarnite con qualche rametto di finocchietto selvatico e gustate questo buonissimo risotto al finocchietto con melanzane!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Curate attentamente il risotto per evitare che si attacchi alla pentola
  • Lasciate riposare il risotto a fine cottura per qualche minuto in modo tale che assorbi tutti gli aromi degli ingredienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti con finocchietto selvatico

Quando si prepara un primo piatto, non sempre servono parecchi ingredienti saporiti per dare valore e sapore alla ricetta. Anche attraverso pochi ingredienti freschi, è ...
Primi Piatti

10 segreti per un buon risotto

Il risotto è un piatto tipico della cucina italiana molto versatile e facile da preparare. Molto usato nelle cucine di tutto il mondo, è un ...
Primi Piatti

Come preparare il risotto vegetariano

Se decidiamo di fare una cena per i nostri amici piuttosto originale, possiamo preparare un risotto vegetariano; infatti è un ottimo primo piatto, salutare perché ...
Carne

Come fare lo spezzatino di manzo al finocchietto

In cucina vengono preparati molti piatti gustosissimi. Infatti tra i vari pasti che si effettuano durante la giornata, possiamo fare molte ricette. Iniziando con la ...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla parmigiana di melanzane

Il risotto è sempre un piatto molto elaborato, perfetto da servire in tavola per migliaia di occasioni sia formali che informali. Il riso grazie al ...
Primi Piatti

Ricetta: risotto in crema di zucca con baccalà e aceto balsamico

Cercate un primo piatto che sia profumatissimo e che faccia un figurone sulla tavola? Provate il risotto in crema di zucca con filetti di baccalà ...
Primi Piatti

Risotto all'uva fragola con champagne

Preparare un buon risotto è sicuramente abbastanza difficoltoso per chi non è abituato a stare tra i fornelli. I passaggi perfetti per creare un risotto ...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alle verdure

Il risotto è un piatto che si può preparare in tantissimi modi differenti, tutti saporiti e davvero sfiziosi. Per esempio, può essere cucinato al naturale ...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con porcini e mirtilli

Preparare un risotto è molto semplice, basta avere fantasia nell'abbinare gli ingredienti giusti, scegliere le materie prime di ottima qualità e seguire qualche consiglio ...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al cartoccio

Il risotto al cartoccio è un piatto tipico della tradizione italiana, dove il cartoccio eleva i sapori del piatto e rende la ricetta esclusiva ed ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.