Come preparare il risotto mare e monti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il risotto mare e monti è un primo piatto molto diffuso nella tradizione culinaria italiana. La caratteristica di questo piatto è quella di saper coniugare perfettamente il particolare sapore dei funghi con quello delicato dei gamberi. All'apparenza, sembrano ingredienti molto contrastanti, ma in realtà si abbinano alla perfezione, donando al piatto un gusto sempre elegante, da servire in occasioni speciali o per un semplice pranzo in settimana. Vediamo allora come preparare il risotto mare e monti. Le quantità indicate sono da considerarsi ideali per 4 persone.

27

Occorrente

  • 8 scampi medi
  • 300 gr di riso carnaroli
  • 100 gr di funghi porcini
  • 1 scalogno
  • circa 1,5l di brodo di pesce
  • 2/3 noci di burro
  • un bicchiere di vino bianco
  • olio di oliva
  • pepe
  • aglio
37

Preparazione e cottura di funghi e gamberi

Per la preparazione del nostro semplice ma gustoso piatto, potete decidere di utilizzare i funghi freschi, oppure quelli secchi. Se sono freschi, inizialmente puliteli accuratamente aiutandovi con un coltello; poi, assicuratevi di eliminare qualsiasi traccia di terra, lasciandoli in acqua (semplice o con disinfettante) per una decina di minuti, se sono particolarmente sporchi, altrimenti sciacquateli per bene sotto l'acqua corrente. Ora tagliateli a fette, in modo parallelo rispetto al gambo. Se invece decidete di utilizzare funghi secchi, lasciateli a bagno in una bacinella d'acqua fredda per almeno 30 minuti. A questo punto fate soffriggere un paio di spicchi d'aglio con un po' di olio in una padella. Quando l'aglio dorerà per bene, aggiungete i funghi e un bicchiere d'acqua. Lasciate cuocere per 15 minuti. Mentre aspettate che i funghi siano cotti, preparate i gamberi. Si pratica un taglio partendo dalla coda, in modo da poter estrarre la polpa una volta cotti. A metà cottura dei funghi, aggiungete gli scampi.

47

Preparazione del riso

Come prima cosa, versate in una pentola circa 1,5 litri di acqua e fate sciogliere del brodo di pesce solubile. Portate il tutto ad ebollizione. Nel frattempo, in un altro recipiente, sciogliete il burro. Una volta fuso, aggiungete lo scalogno tagliato finemente e fate rosolare. Quando lo scalogno dorerà molto bene, versate il riso e iniziate a girare. Continuate fino a quando i chicchi tosteranno e doreranno.

Continua la lettura
57

Finite la cottura e impiattate!

A questo punto aggiungete un bicchiere di vino bianco, continuando a girare. Quando il riso avrà assorbito del tutto il vino, iniziate ad aggiungere il brodo bollente, poco alla volta. Fate attenzione a non versarlo in dose eccessiva. È molto importante continuare a mescolare il risotto, in modo da evitare che si attacchi al fondo della pentola. Quando il riso assorbirà quasi tutto il brodo, iniziate ad unire il condimento un po' alla volta. Tenete però da parte gli scampi. Finite la cottura e, poco prima di togliere la pietanza dal fuoco, aggiustate di sale, pepe e olio. È arrivato adesso il momento di impiattare: una volta adagiato il risotto nel piatto, aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato e uno scampo a piatto. Ecco pronto il vostro risotto mare e monti!

67

Sbizzarritevi con il riso

Il riso è un tipo di pasta davvero versatile: ce ne sono diversi tipi in commercio, che potrete adattare come meglio credete alle vostre esigenze. Ma, soprattutto, si può cucinare ed abbinare con una grande varietà di condimenti, per creare piatti semplici fino a piatti di alta cucina. Uno dei grandi utilizzi che se ne fa oggi, grazie alla multietnicità della nostra cultura, è nella realizzazione di piatti appartenenti, appunto, alla cucina straniera, soprattutto quella cinese. La tradizione culinaria italiana, dal canto suo, non ha nulla da invidiare alle altre: il riso viene ben valorizzato grazie ai diversi tipi di condimenti come zafferano, verdure, salsiccia, funghi, pesce, e chi più ne ha più ne metta! Provate questa variante di risotto mari e monti!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State attenti a non far cuocere troppo il riso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: anello di riso con cuore di mozzarella e gamberi

L'estate è alle porte, il caldo vi sta soffocando eppure avete in programma una cena con qualcuno che morite dalla voglia di stupire? Non c'è alcun problema, oggi abbiamo in mente per voi una ricetta che vi farà riempire di applausi dai vostri commensali....
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai carciofi e salmone

Un piatto assai gradevole e saporito per chi ama l' accostamento "mari e monti" e per chi non rinuncia mai a un gustoso piatto di riso. Vediamo come preparare il risotto ai carciofi e salmone che contiene un buon equilibrio nutrizionale, se consideriamo...
Primi Piatti

Risotto allo scoglio

Il risotto allo scoglio è un ottimo primo piatto a base di pesce. La si può considerare una valida alternativa senza glutine alle linguine allo scoglio. Fa la sua bella figura al tavolo di occasioni importanti o più semplicemente al tavolo del pranzo...
Primi Piatti

Ricetta: il risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora rappresenta un primo piatto prevalentemente estivo, dal momento che gli ingredienti che lo costituiscono sono facilmente reperibili in pescheria, freschi ed anche ricchi di gusto. A molti può essere capitato di trovarsi nelle...
Primi Piatti

Ricetta: risotto verde

Ormai l'estate sta arrivando e ci lasciamo alle spalle i mesi più freddi. Durante quel periodo si cerca sempre di mangiare qualche piatto caldo che sia anche nutriente. Quale pietanza migliore del risotto per contrastare il freddo dell'inverno? Ebbene,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con scampi e champagne

Il risotto con scampi sfumato allo champagne è un piatto adatto alle occasioni speciali e alle serate particolari, come Natale o Capodanno. La sua forza sta nell'accostamento tra il sapore delicato degli scampi, che richiama l'atmosfera di una serata...
Primi Piatti

Come cucinare il risotto con gamberi e zucchine

Dopo aver imparato a fare il risotto, il passo per iniziare a sbizzarrirsi con un’infinità di varianti, è breve. Potete dare avvio alle prove con questa semplice ricetta che riesce ad unire gli odori e l’aroma della terra e del mare. La difficoltà...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla marinaia

Le ricette di cucina a base di pesce, soprattutto durante i periodi caldi, rappresentano sempre una scelta ottimale. Nel corso dell'estate è possibile cucinare un intero pasto con numerosi ingredienti provenienti dal mare. Nonostante si consuma generalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.