Come preparare il semifreddo all'ananas in coppa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete portare in tavola un goloso dessert al cucchiaio, ecco a voi il semifreddo all’ananas in coppa. Si tratta di un dolce abbastanza semplice da realizzare che richiede pochi ingredienti ma freschissimi. Se è destinato ai più piccoli, sostituite il rum previsto negli ingredienti con il medesimo quantitativo di sciroppo d’ananas. È il dessert ideale per concludere in dolcezza una cena fra amici. Assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti e mettetevi subito al lavoro. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare delle golose coppe di semifreddo all’ananas.

25

Occorrente

  • 3 tuorli freschissimi
  • 80 g di zucchero semolato
  • 300 g di mascarpone
  • 400 g di panna fresca da montare
  • 8 fette di ananas
  • 2 bicchierini di rum
  • 10 savoiardi
  • una bustina di vanillina
35

Versate i tuorli dell’uovo in una terrina abbastanza profonda e, dopo aver aggiunto lo zucchero semolato, sbatteteli a lungo con una frusta oppure, se preferite, con uno sbattitore elettrico. Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso, incorporate il mascarpone e la bustina di vanillina. Mescolate ancora per amalgamare alla perfezione tutti gli ingredienti.
In un’altra terrina che precedentemente avrete tenuto in congelatore almeno un’ora, versateci la panna fresca. Montatela fino a quando non avrà raggiunto una consistenza abbastanza soda. Incorporate la panna al composto a base di uova con estrema delicatezza ed effettuando dei movimenti regolari dal basso verso l’alto.

45

Prelevate le fette di ananas dallo sciroppo di conservazione e tamponatele con della carta assorbente per alimenti in modo tale da asciugarle bene. Tagliatele a pezzetti non troppo grandi e poi amalgamatene metà alla crema.
Versate in un piatto fondo il rum, diluitelo con poca acqua e inzuppate dentro questo preparato i savoiardi. Distribuite i biscotti così preparati sul fondo di sei coppe avendo l’accortezza di spezzettarli. Versateci sopra poca crema, aggiungete la dadolata di ananas rimasta e poi ricoprite con il resto della crema.
Lasciate riposare queste coppe di semifreddo all’ananas in congelatore per almeno quattro ore e, un’ora prima di servirle, mettetele nel ripiano più alto del frigorifero.

Continua la lettura
55

Se volete evitare di preparare tante coppe, potete preparare il semifreddo in un unico contenitore di vetro o di ceramica. Questo dessert è un’ottima soluzione rapida per preparare qualcosa di goloso da servire in tavola durante una cena fra parenti o amici. È molto gustoso e solitamente viene apprezzato da tutti. Per arricchire questo dessert ancora di più, lo potete decorare con delle ciliegie rosse e verdi candite o anche con delle fette di ananas candite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: semifreddo di ananas

Il semifreddo di ananas è un ottimo dessert da servire in tavola per concludere un pranzo od una cena importante. È un dolce fresco estivo, perfetto da servire nelle giornate calde ed afose di questa stagione. In genere, viene apprezzato da tutti quanti,...
Dolci

Come preparare l'ananas con crema di banana

Sono pochi i consigli sull'alimentazione di carattere "generale", ossia che si rivelino adatti alla gran parte delle persone. C'è una regola aurea, però, sulla quale tutti i nutrizionisti sono d'accordo: un corretto regime alimentare deve prevedere,...
Dolci

Come fare un cheesecake all'ananas

Il cheesecake, per chi non lo avesse mai assaggiato, è una vera meraviglia per il gusto! Di probabile origine statunitense, il cheesecake è una torta priva di cottura con una base di biscotti sbriciolati e compattati ed una farcitura di formaggio fresco...
Dolci

Ricetta: coppa all'amaretto

Avete voglia di un dolce fresco e gustoso, ma non sapete da dove iniziare? Non affidatevi ai prodotti confezionati, preparate un buon dolce con le vostre mani! In questa guida vedremo una ricetta semplice, dolce e ottima al palato: la coppa all'amaretto!...
Dolci

Come fare il semifreddo alla menta

D'estate, soprattutto grazie all'arrivo del grande caldo, i cosiddetti dolci "da frigo" tornano di gran moda poiché sono in grado di regalare un tocco di freschezza in qualsiasi momento della giornata. Ideali come gustoso dessert e ottimi anche per...
Dolci

Come preparare un semifreddo al caffè

Quando non si ha molto tempo per cucinare ma si vuole comunque preparare un dessert per stupire i propri ospiti, è possibile optare per un dolce freddo. Tra quelli più amati in assoluto vi è senza dubbio il semifreddo al caffè, un dolce estremamente...
Dolci

Come realizzare il semifreddo al melone

Se alla fine del pasto desiderate posizionare nella vostra tavola di casa un gustoso dessert rinfrescante composto da frutta, vi consiglio vivamente di provare a realizzare un delizioso semifreddo al melone. Questa pietanza contiene solamente degli ingredienti...
Dolci

Come fare il semifreddo al mandarino

I dolci sono tra gli alimenti più amati dalle donne e dai bambini. Ne mangerebbero a quintali. Esistono moltissime ricette per creare dolci che soddisfano il palato di chiunque, e con la stagione calda in arrivo non c'è nulla di meglio che prepararsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.