Come preparare il tacchino tandoori

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tutti conoscono il famoso pollo tandoori, estremamente gettonato dai cuochi e non solo. Eppure, potete riuscire a preparare anche il tacchino tandoori senza essere professionisti del settore. Vi saranno sufficienti un pizzico di tempo e un po' di impegno e pazienza per riuscire a realizzare un piatto estremamente genuino e prelibato. Vi consiglio di seguire le mie indicazioni passo dopo passo, per riuscire a preparare un tacchino tandoori con i fiocchi.  

25

Occorrente

  • 2 cosce di tacchino senza pelle
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • mezza cipolla
  • 2 cucchiai di olio evo
  • passata di pomodoro
  • 2 spicchi d'aglio
  • curry
  • peperoncino
  • sale
  • pepe
  • coriandolo fresco tritato
  • limone
35

La prima operazione che dovete effettuare è quella di prendere due cosce di tacchino e marinarle. Innanzitutto, inserite queste cosce all'interno di una teglia. Quindi, aggiungete vari ingredienti, tra i quali 2 cucchiai di olio evo e alcuni spruzzi di limone. Lasciate la prima soluzione a temperatura ambiente per circa una mezz'ora. Nel frattempo, non fermatevi ed accingetevi a preparare tutto il resto della marinata. Frullate mezza cipolla e due spicchi d'aglio con un vasetto di yogurt bianco, poi aggiungete anche le altre spezie e due cucchiai di passata di pomodoro. Tenete il tutto da parte.

45

Potete tranquillamente continuare a preparare il vostro tacchino tandoori dopo i fatidici trenta minuti, necessari per far marinare al meglio il tacchino. Adesso, andate avanti rimuovendo la marinata costituita da limone ed olio evo. Mescolate il tutto con la precedente soluzione nella quale lo yogurt bianco la fa da padrone. Ricoprite entrambe le cosce di tacchino una seconda volta e metteteci sopra una semplice pellicola fatta in alluminio. Quindi, lasciatele all'interno del frigorifero per un periodo di tempo piuttosto lungo, che corrisponde alla durata di una notte o di oltre mezza giornata.

Continua la lettura
55

Le vostre operazioni per preparare il tacchino tandoori stanno per terminare. Adesso, dovete aprire il frigorifero e prendere le cosce di tacchino all'interno della pirofila. È arrivato il momento di iniziare ad accendere il forno ad una temperatura di circa 200 gradi centigradi. Cercate di non scolare troppo il tacchino e ponete quest'ultimo al di sopra della teglia, ricoperta dalla carta forno. Cuocete il tutto per circa un quarto d'ora. In alternativa, potete utilizzare una comunissima padella e accendere il gas. Vi suggerisco di provare questa stessa ricetta con le verdure, che le possono conferire un sapore ancora più delizioso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare gli Spiedini di pollo tandoori

Nel seguente breve tutorial vedremo come fare gli spiedini di pollo tandoori, una ricetta forse nata per caso da un cuoco di Peshawar. Egli stava facendo un esperimento con la cottura delle carni bianchi ed in poco tempo diventò il piatto di ogni Nazione...
Cucina Etnica

Ricetta: merluzzo al tandoori masala

Siamo sempre pronti e propizi a proporvi una nuova ricetta, da presentare a tavola ed anche ai nostro ospiti. In questa guida, vogliamo proporvi la ricetta del buonissimo e sano, merluzzo, al tandoori Masala. Iniziamo subito con il dire che, per chi non...
Pesce

Come preparare il salmone Tandoori

Il salmone è un pesce che può essere utilizzato facilmente per ottenere fantastiche ricette; è ottimo come ingrediente per preparare dei sughi con i quali condire la pasta, oppure può essere cotto al forno o, ancora, servito in umido. In questa guida...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo tandoori con salsa alla curcuma

Il pollo è un alimento versatile con cui si possono preparare sia piatti raffinati e impegnativi che pietanze semplici e rustiche; la sua carne lega bene con un'infinità di gusti e di sapori, quindi nella scelta dei contorni o delle spezie è sempre...
Carne

Come preparare le cosce di tacchino farcite

Il tacchino viene adoperato spesso nei regimi dietetici, grazie alla sua leggerezza e alla presenza di sostanze nutrienti proprie delle carni bianche. Nonostante il pollo vada per la maggiore, anche il tacchino è in grado di adeguarsi a numerose ricette...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti indiani di Roma

Una delle cucine etniche sicuramente più in voga in Italia a Roma, è quella indiana, ricca di colori intensi, gusti sapidi e profumi stuzzicanti. Sicuramente non è adatta a chi non ama intingoli e spezie, ma, per tutti gli altri rappresenta davvero...
Consigli di Cucina

Cosa cucinare per una cena tra amici

Riunirsi con i propri amici per una cena in compagnia è uno dei modi più piacevoli di trascorrere una serata. A differenza delle uscite per locali l'ambiente è più intimo, e ci si sente più liberi, a casa. In queste circostanze è un vero piacere...
Carne

Ricetta: cosciotto di tacchino al forno con pomodorini

La ricetta di cosciotto di tacchino al forno con pomodorini è una delle più semplici ma anche delle più gustose e si fa una bella figura senza fare molta fatica e neanche tanta spesa. Il tempo di realizzazione è più o meno di un'ora in tutto tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.