Come preparare l'abbacchio alla cacciatora

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare l'abbacchio alla cacciatora
17

Introduzione

Con il tutorial seguente vi proponiamo una ricetta molto facile e gustosa che vede come ingrediente principale l'agnello: vedremo quindi la preparazione dell'abbacchio alla cacciatora. Questa ricetta è tipica della regione Lazio e solitamente viene preparato durante le festività pasquali o natalizie. Precisiamo subito che per abbacchio si intende l'agnello da latte con un'età compresa tra i 30 e i 60 giorni. Per preparare questo delizioso piatto, oltre all'abbacchio, vi servono alcuni ingredienti molto facili da trovare e che con molta probabilità avete già in dispensa. Andiamo quindi a vedere, passo dopo passo come preparare questa gustosa ricetta.

27

Occorrente

  • agnello, olio extravergine, aceto, aglio, vino bianco
  • acciughe, rosmarino, farina, sale e pepe.
37

Come procurare gli ingredienti

Per preparare l'abbacchio alla cacciatora dovete prima di tutto procurarvi un bel pezzo di agnello e per questo il consiglio è quello, se possibile, di acquistarlo dal vostro macellaio di fiducia, onde evitare di acquistare carni di dubbia provenienza, senza le debite certificazioni. Oltre agli ingredienti, vi serviranno: un mortaio, una padella, una terrina, un piano su cui poter infarinare i filetti, un mestolo da cucina.

47

Come insaporire l'abbacchio

La prima operazione che dovrete compiere è quella di prendere i pezzetti di abbacchio e infarinarli per bene. Ora prendete l’aglio e i filetti d’acciuga, che avrete dissalato e privato della lisca e metteteli nel mortaio. Pestate per bene i due ingredienti e solo dopo averli ridotti in poltiglia, aggiungete un po' di aceto. A questo punto prendete la padella che dovrà contenere l'abbacchio, versate un po' d'olio d'oliva e il rosmarino. Fate riscaldare l'olio e, non appena inizierà a friggere, levate il rosmarino e aggiungete l'abbacchio infarinato. La seconda fase della preparazione prevede che facciate rosolare in padella tutti i filetti, girandoli con cura da entrambe le parti, quindi aggiungete aceto e vino. Dopo una cottura lenta, a fiamma bassa, mettete i pezzetti d'abbacchio in una terrina. Macinate del pepe e conditeli con sale e pepe appena macinato. Ora versate nel fondo di cottura l'aglio pestato e le acciughe diluite con l’aceto, togliendo due terzi dello stesso.

Continua la lettura
57

Come accompagnare l'abbacchio

A questo punto della preparazione, riprendete i pezzetti di abbacchio e metteteli dentro la padella e mescolate con cura per almeno una decina di minuti in modo tale che si insaporisca per bene. Prima di spegnere la fiamma, aggiustate di sale ed ecco che finalmente è pronto il vostro squisito abbacchio alla cacciatora. Questo piatto può essere accompagnato da un'insalata mista o, meglio ancora, da delle patate lesse ripassate in padella. Per riassumere brevemente la procedura di preparazione, possiamo dire che l'abbacchio viene prima rosolato e poi adagiato in una terrina, nella quale dovrà poi essere condito con sale e pepe. Prima di essere servito, l'abbacchio dovrà essere mescolato con attenzione per fare in modo che prenda sapore. Per concludere, può essere accompagnato da un vino e da un contorno d'insalata o patate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnare il piatto con un vino bianco, preferibilmente Vermentino.
  • Servire subito e ben caldo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'agnello con le castagne

L'agnello ha una carne facilmente digeribile. Generalmente si distinguono due tipi di agnello: agnello da latte o abbacchio, dalla carne tenerissima e delicata e, agnello bianco o maturo, dal gusto forte e deciso. Per tradizione, in Italia, l'agnello...
Carne

Come cucinare la zuppa di agnello

L'agnello, la pecora e l'abbacchio sono lo stesso animale; il nome dipende dalla differenza di età. L'agnello è un animale intermedio tra l'abbacchio (animale giovanissimo) e la pecora che è l'adulto. Questo animale si gusta generalmente arrosto, con...
Carne

Ricetta: agnello scottadito

Le costolette d'agnello alla scottadito sono un piatto tipico della tradizione culinaria laziale. Il nome è tutto un programma. Infatti, indica che la carne d'abbacchio va mangiata rigorosamente caldissima, appena dopo la cottura. La ricetta originale...
Consigli di Cucina

5 piatti tipici natalizi

Durante le festività natalizie ogni regione è solita preparare piatti tipici anche se, con molta probabilità, il piatto per eccellenza è l'agnello. Inoltre, in molti paesi si è soliti festeggiare con il cenone di Natale, mentre in altri si prepara...
Carne

10 segreti per cucinare la carne alla griglia

La carne alla griglia è una vera e propria prelibatezza per gli amanti della carne. Che si tratti di salsicce, di pollo, di abbacchio o persino di coniglio la griglia è un metodo di cottura che non delude. Permette di ottenere una carne croccante fuori...
Carne

Ricetta: agnello alla cacciatora

L'agnello alla cacciatora è una delle ricette base per la preparazione culinaria di questo tipo di carne che viene molto usata nel periodo pasquale. Proprio a motivo della sua ottima riuscita per deliziare ogni palato, nonché, per ricordare il significato...
Carne

Ricetta : pollo alla cacciatora

Il pollo appartiene alle carni bianche. È molto digeribile e nutriente. Si può utilizzare per preparazioni veloci o elaborate. La ricetta del pollo alla cacciatora è senza dubbio la più conosciuta. Questo piatto è nato in Toscana come preparazione...
Primi Piatti

Come preparare un sugo alla cacciatora

Uno dei preparati base della cucina è il sugo, un delizioso intingolo che insaporisce anche la pietanza più banale. Esistono molti modi per prepararlo e date le sue peculiarità può essere servito e consumato in qualsiasi stagione dell'anno. Tra le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.