Come preparare l'arrosto ai frutti di bosco

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete preparare un arrosto insolito da presentare in tavola durante una cena importante, ecco a voi l’arrosti ai frutti di bosco. Il sapore abbinato a quello delle more, dei lamponi e delle fragoline di bosco, rende questo piatto unico nel suo genere. Servitelo in tavola assieme a un abbondante contorno di patate arrosto e a un vino rosso particolarmente saporito. Assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti e mettetevi subito al lavoro. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questo gustoso arrosto ai frutti di bosco.

27

Occorrente

  • 6 fette di pancetta affumicata tagliate spesse
  • 1000 g di roast beef di manzo
  • Uno spicchio d’aglio
  • 150 g di more
  • 100 g di fragoline di bosco
  • 50 g di mirtilli
  • 50 g di lamponi
  • Un mazzetto di timo
  • Un bicchierino di brandy
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
37

Come preparare la carne

Sbucciate l’aglio che avete a disposizione e, dopo averlo tagliato a metà, strofinatelo vigorosamente sopra il roast beef per aromatizzarlo. Versate in una padella preferibilmente antiaderente un filo di olio extravergine d’oliva, aggiungete qualche rametto di timo e mettete il tutto sul fuoco. Aggiungete la carne e fatela rosolare bene a fiamma vivace. Rigirate il manzo su tutti i lati per ottenere una rosolatura omogenea. Dopo qualche minuto sfumate con il brandy e lasciatelo evaporare completamente. Quando il fondo di cattura si sarà asciugato, prelevate la carne e mettetela in una pirofila di adeguate dimensioni poi salatela e pepatela abbondantemente.

47

Come cuocere l’arrosto

Accendete il forno e impostatelo sui 220°C. Appena avrà raggiunto la temperatura indicate, infornate la vostra teglia e cuocete l’arrosto per una ventina di minuti circa. Intanto mettete le fette di bacon in una padella e scaldatele a fiamma vivace. Quando inizieranno a dorarsi, spegnete il fuoco e trasferitele subito in un piatto per evitare che continuino a cuocere. Togliete l’arrosto del forno e incidete la superficie con un coltello ben affilato effettuando sei tagli paralleli senza però tagliare completamente la carne fino al fondo. Mettete le fette di bacon nelle incisioni e poi sistemate di nuovo il roast beef nella teglia.

Continua la lettura
57

Come ultimare la cottura e servire l’arrosto

Proseguite la cottura per altri dieci minuti e poi sfornatelo e lasciatelo leggermente intiepidire. Mettete i frutti di bosco nella teglia assieme alla carne e ricoprite il tutto con un foglio di alluminio. Dopo circa dieci minuti togliete l’alluminio e adagiate la carne sopra un tagliere. Affettatela a fette non troppo sottili e servitela in tavola solo dopo averla irrorata con il fondo di cottura assieme ai frutti di bosco. Abbinate un vino rosso corposo come per esempio il Chianti o il Morellino di Scanzano.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a preparare questo arrosto sostituendo le fragoline di bosco, i lamponi e i mirtilli con la stessa quantità di more
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare l'arrosto con le castagne

L’arrosto è il modo più semplice per cucinare un delizioso e tenero pezzo di carne. Per rendere l'arrosto meno banale e più originale, un ottimo modo per soddisfare gli ospiti, è cucinarlo con delle sfiziose castagne. Sicuramente, l'arrosto risulta...
Cucina Etnica

Come fare il pudding dello Yorkshire

Se state organizzando un menù in perfetto stile inglese, non perdete la ricetta del pudding dello Yorkshire. Il pudding dello Yorkshire, in sostituzione del pane, accompagna di solito l'arrosto di manzo, saporito, tenero e succoso. Tuttavia, può essere...
Carne

Ricetta: roast beef all'inglese

Con l'avvicinarsi delle feste, ogni padrona di casa che preveda di ospitare parenti o amici per pranzi e cenoni si ripropone la stessa domanda ogni anno: che cosa cucino? Per variare la tradizione e non riproporre sempre i soliti piatti, vogliamo oggi...
Carne

Ricetta: roast beef con salsa alla senape e verdure

Il roast beef, piatto tipico della tradizione inglese, è un tipo di carne molto versatile; può essere farcito in molti modi ed essere accompagnato da svariati contorni. In questa ricetta proponiamo la variante con la salsa alla senape e verdure. Il...
Carne

10 errori che si commettono quando si prepara l'arrosto

Spesso tutti voi commettete degli errori quando cucinate. In particolare quando preparate l'arrosto. Infatti, senza esserne consapevoli magari sbagliate tipo di cottura o strumenti per la preparazione ottimale. Ecco quindi una lista semplice e veloce...
Carne

Come fare l'arrosto di maiale agli agrumi

L'arrosto è uno di quei piatti che non può mai mancare sulla tavola durante una festa o un evento speciale in cui si ricevono ospiti importanti o la famiglia. Esistono moltissime ricette per cucinare l'arrosto di maiale e, in questa guida, vorrei proporvi...
Carne

5 ripieni per un rollè di carne

Un Rollè di Carne è una validissima alternativa all'arrosto domenicale, quello che si prepara per le grandi occasioni e per le festività. Contrariamente all'arrosto, tipo roast beef per intenderci, il rotolo di carne viene farcito interamente e poi...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.