Come preparare l'orata alla granella di noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pesce è un alimento che presenta molte caratteristiche nutrizionali, importanti per un'alimentazione equilibrata. Il pesce contiene vitamine, proteine e una buona percentuale di acidi grassi essenziali, quali gli omega 3, che aiutano e rafforzano il nostro corpo. Oltre ad apportare numerosi benefici, il pesce è gustoso e si presta a numerose ricette di secondi piatti. Uno dei pesci più consumati sulle nostre tavole è l'orata, un pesce dalla carne saporita e molto magra. Un modo sfizioso di prepararlo, irresistibile al gusto, è quello di accostarlo al sapore delle noci. Vediamo in questa guida come preparare l'orata alla granella di noci.

27

Occorrente

  • 1 orata da 300 grammi, 150 grammi di noci sgusciate, 1 limone, 1 spicchio d'aglio, olio di oliva, sale, pepe nero.
37

Pulisci l'orata

Una volta acquistata l'orata, il primo passo da fare è quello di pulirla. Con l'aiuto delle forbici, pratica un taglio sul ventre, in senso longitudinale fino all'attaccatura della testa. Con le mani elimina le interiora e lava bene il pesce sotto l'acqua corrente, fredda. Per fare questo procedimento è bene indossare dei guanti da cucina, poiché l'odore del pesce è molto persistente e difficile da togliere dalle mani. Sempre con l'aiuto delle forbici, taglia le pinne vicino la testa e quella sotto il ventre. Metti di nuovo il pesce sotto l'acqua corrente e, con un coltello, desquamala. Per preparare l'orata alla granella di noci, questa deve essere ben pulita.

47

Prepara la granella

Taglia, grossolanamente, le noci dopo averle sgusciate ed averle private della pellicola che le ricopre. Passale, per qualche secondo, nel frullatore, in modo da ottenere una granella non troppo fine. Il risultato deve essere una granella di noci omogenea e consistente. Per non ridurla in poltiglia versane poco per volta, controllandone sempre la consistenza. La granella di noci servirà per ricoprire l'orata e darle un gusto croccante.

Continua la lettura
57

Condisci e cuoci

Prendi una teglia da forno capiente ed irrorala con un po di olio di oliva. Prendi l'orata pulita ed inserisci, nell'apertura del ventre, uno spicchio d'aglio, metà della granella di noci, un pizzico di sale, una spruzzata di limone ed una spolverata di pepe nero. Adagia l'orata nella teglia ed inumidiscila con un cucchiaio di olio di oliva ed un po di succo di limone. Copri il pesce con la granella di noci rimasta ed aggiungi il sale a piacimento. Inforna la teglia nel forno ad una temperatura di 180 gradi. Se vuoi dare un tocco in più al condimento, puoi sfumare l'orata, leggermente, con un cucchiaio di aceto di mele, a metà cottura. Cuoci l'orata con la granella di noci per circa 30 minuti. Il pesce non va cotto molto perché la carne deve rimanere bianca e morbida. La cottura prolungata potrebbe far diventare l'orata dura e stopposa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuoci il pesce lentamente e per poco tempo, in modo da farlo rimanere umido e morbido
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Orata al forno con salsa caramellata all'arancia

Cucinare il pesce non è difficile, basta aggiungere pochi ingredienti per esaltare il sapore di mare e per mettere in evidenza il sapore delicato di alcuni pesci di medie dimensioni. Tutto ciò che occorre è un filo d'olio extravergine di oliva, qualche...
Pesce

Come preparare le orate alla salsa di acciughe e limone

Per un pranzo estivo leggero e gustoso, perché non lasciarci ispirare da una ricetta ricca di sapore come le orate alla salsa di acciughe e limone? Anche se il pesce può sembrare un alimento difficile da cucinare, in realtà è molto più semplice di...
Pesce

Come fare l'orata al pesto di limone

Una brillante ricetta da sperimentare per un secondo piatto speciale ed originale, in occasione di un pranzo tra amici o parenti, è quella dell'orata. Delicata e leggera, l'orata rappresenta il secondo piatto di pesce ideale per un pranzo primaverile...
Pesce

Come fare i bocconcini di orata in crema di pistacchi

La crema di pistacchi ha un gusto fresco che esalta il sapore di moltissimi piatti: dalla pasta al pesce alla carne, e può essere utilizzata in modo fantasioso anche per antipasti e aperitivi spalmandola su fette di pane tostato. Questo tipo di crema...
Pesce

Ricetta: orata sotto sale

Se intendete preparare del pesce ed in particolare l'orata, e in un modo decisamente diverso dal solito, potete optare per la cottura sotto sale. Nello specifico si tratta di farla cuocere proprio in salamoia, e poi successivamente elaborare la ricetta...
Pesce

Ricetta: orata al cartoccio

Il pesce è un cibo particolarmente indicato per l'uomo la cui alimentazione deve essere scarsa di grassi ma sempre ricca di proteine di origine animale. L'orata è un pesce molto apprezzato per le sue carni bianche e per la grande concentrazione di Omega...
Pesce

5 modi di cucinare l'orata

L'orata (Sparus Aurata) è un pesce di mare della famiglia degli Sparidi. Questo pesce, estremamente versatile da cucinare, è dotato di carni bianche, magre e saporite. L'orata è dunque in grado di colpire con il suo sapore gradevole anche i palati...
Pesce

Come fare l'orata limone e maggiorana

Se state pensando ad un piatto a base di pesce, delicato ma allo stesso tempo saporito e raffinato, eccovi nel posto giusto. Abbiamo pensato per voi all'orata profumata con limone e maggiorana. Semplice da cucinare e veloce nelle tempistiche, questa pietanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.