Come preparare la charlotte alle fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un dolce che accontenta i palati di grandi e piccini è la charlotte alle fragole. Si tratta di una torta fresca e gustosa, molto semplice e veloce da preparare. È fatta con pochi ingredienti e non necessita di cottura, un dolce quindi molto adatto per l'estate. In questa guida vedremo come preparare la charlotte alle fragole seguendo dei semplici passaggi.

26

Occorrente

  • 500 gr di fragole
  • 3 tuorli d'uovo
  • 65 gr di zucchero
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 350 ml di panna da montare
  • 100 ml di latte
  • 250 gr di savoiardi
  • limone
  • liquore dolce
  • fragole e panna montata per decorare
36

Come preparare la crema della charlotte alle fragole

Il primo passaggio da fare è quello di mettere in un recipiente da cucina tre tuorli d'uovo con 65 grammi di zucchero. Lavorateli con una frusta fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Mettete sul fuoco un pentolino con il latte e fatelo riscaldare bene; versate poi poco per volta il latte bollente nel composto di uova e zucchero e mescolate bene con un utensile in legno. Adesso, adagiate i fogli di gelatina in acqua fredda per farli ammorbidire e poi strizzateli con le mani. A questo punto uniteli al composto di uova, zucchero e latte, mettete il recipiente sul fuoco medio e mescolate il tutto con la frusta per far amalgamare bene gli ingredienti, portando il composto quasi all'ebollizione.

46

Come unire la panna alla crema della charlotte alle fragole

Quando il composto raggiunge la temperatura di ebollizione, toglietelo dal fuoco e continuate a mescolarlo fino a che sarà del tutto freddo. Quando si sarà raffreddato, versatelo con delicatezza in una terrina nella quale avrete messo la panna precedentemente montata ben ferma. Unite delicatamente questo composto alla panna in modo che formino un tutt'uno, mescolando dall'alto verso il basso, per far incorporare la crema e per non farla smontare. Dovrete maneggiare il cucchiaio di legno con movimenti lenti per non fare impazzire la crema.

Continua la lettura
56

Come preparare le fragole per la charlotte

A questo punto lavate le fragole in acqua e limone e lasciatele macerare per circa 30 minuti in un po' di liquore dolce, quello che preferite. Lavate anche i fragoloni per la decorazione finale in acqua e limone, poi scolateli e asciugateli delicatamente con un panno da cucina.

66

Come servire la charlotte alle fragole

Prendete ora uno stampo di circa 24 cm e rivestitelo con della carta da forno. Con alcuni savoiardi, rivestite il fondo dello stampo come se fosse un tiramisù per creare la base. Rivestite anche tutta l'altezza dello stampo disponendo i savoiardi dritti uno vicino all'altro e con la parte convessa in direzione della parete dello stampo. Versate un po' della crema preparata e su questa fate uno strato di fragole ben scolate. Continuate ad alternare strati di crema e di fragole fino a riempire tutta la tortiera. Mettetela in frigo per un paio d'ore. Passato questo tempo tiratela fuori e adagiatela su un piatto per dolci dopo aver tolto la carta. Fate delle decorazioni con la panna montata e con i fragoloni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: charlotte all'ananas

Se avete un panzo domenicale da preparare o una cena speciale e non sapete che dolce portare in tavola: niente paura! In questa guida vi daremo un'idea per la ricetta di un dolce davvero buonissimo e facile da preparare. Si tratta della Charlotte all'ananas....
Dolci

Come preparare la charlotte in bianco al rum

In questa guida, cercheremo di preparare insieme un dolce tipicamente francese, che piacerà a tutti i nostri ospiti, amici o parenti che siano, e che potremo proporre durante queste festività natalizie, che stiamo per vivere, in famiglia.Nello specifico...
Dolci

Ricetta: torta charlotte mont blanc

Magari oggi ci sentiamo particolarmente ispirati. Oppure vogliamo fare un figurone con i nostri ospiti. In questo caso ricetta della torta charlotte fa proprio al caso nostro. È un po' più elaborata dei soliti dolci che prepariamo, ma nulla di particolarmente...
Dolci

Ricetta: charlotte di frutta mista

La Charlotte è un tipo di dessert, avente una composizione di crema bavarese, che è una crema circondata da savoiardi o pan di Spagna. La sua storia è particolare, e sembra risalire alla moglie di Giorgio III, Carlotta. Infatti, sembra che questo dolce...
Dolci

Come preparare la torta Charlotte

Le torte rappresentano una portata che non può mancare, soprattutto in occasione dei compleanni. Tra le varie ricette troviamo la torta Charlotte. La torta Charlotte viene preparata con la crema bavarese, e i savoiardi. Essa rappresenta uno dei dessert...
Dolci

Come preparare una charlotte al cioccolato

La charlotte è un dessert tipico della cucina francese. Si tratta di un semifreddo, contornato da friabili savoiardi e un ripieno a base di crema bavarese. La ricetta originale presenta diverse varianti, tutte molto golose e semplici da preparare. In...
Dolci

Come preparare la charlotte alle mele

Le mele, in particolare le Golden o le Renette, si prestano molto bene alla preparazione di dolci golosi. Oltre alla classica e conosciutissima torta di mele, puoi cimentarti nella realizzazione di gustose frittelle, budini oppure strudel. In alternativa,...
Dolci

Come preparare la Charlotte al torrone

Con l'avvicinarsi dell'estate, comincia a farsi sentire il bisogno di mangiare cibi freschi e gustosi allo stesso tempo, come torte, gelati o dolci semifreddi. I semifreddi, in particolare, hanno il pregio di nutrire e rinfrescare allo stesso tempo. Tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.