Come preparare la cioccolata da spalmare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cioccolata da spalmare è sempre deliziosa ed insostituibile su tutto: dolci, gelato, per riempire una torta ed anche sopra una semplice fetta di pane. Inoltre riesce a trasformare una ricetta molto semplice in un super piatto goloso. Come si fa a preparare la cioccolata migliore da spalmare? In pratica ci sono molti procedimenti per crearla, ma per chi è all'inizio e vuole ottenere subito i risultati giusti, potrà seguire questo articolo.

27

Occorrente

  • 150 gr di burro
  • 300 gr di cioccolato
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bicchiere di latte
37

Procurarsi il materiale necessario

Per ottenere una crema a base di cioccolato, che sia della densità giusta ed anche molto gustosa, sarà necessario procurarsi i giusti strumenti, cioè: un pentolone pieno d'acqua ed una scodella piccola per la crema. Ora dovrete far sciogliere mezzo panetto di burro in una recipiente che metterete sulla pentola piena d'acqua, che prima ha bollito. Col burro dovrete aggiungere un cioccolato buono fondente a pezzettini, poi dovrete mescolare finché il composto non sarà diventato cremoso. Se sarà necessario, potrete rimettere l'acqua sul fuoco e riportate nuovamente ad ebollizione. Potrete ripetere l'operazione anche più di una volta, potrete rimettere la scodellina con gli ingredienti sopra la stessa ed andare avanti a farli sciogliere. Una volta che la fusione sarà completa, potrete aggiungere lo zucchero che non si dovrà caramellare, ma soltanto scegliere molto lentamente, mentre la scodella sarà ancora sopra al vapore acqueo.

47

Aggiungere il latte al composto

Una volta che avrete fatto tutto questo, avrete ottenuto un composto che apparentemente è abbastanza cremoso, però praticamente è ancora troppo duro. Una volta che sarà raffreddato, infatti, si potrà ammassare e anche solidificare. Per far in modo che questo accada e per far in modo di mantenere la crema semiliquida, dovrete aggiungere un po' di latte in modo graduale.
Sempre sulla pentola col vapore, dovrete versare un cucchiaio per volta e mescolare a caldo, naturalmente prima che la cioccolata diventi fredda. Dovrete usare una forchetta per amalgamare il tutto per bene, sciogliendo e rendendo omogeneo il composto, poi schiacciando grumi eventuali. Dovrete fare attenzione a non esagerare col latte, in quanto a contatto col cioccolato, tenderà a fare reazione. Questo è il motivo per il quale andrà scaldato prima, in quanto potrete poi versarlo già tiepido favorendo il suo assorbimento.

Continua la lettura
57

Aggiungere una quantità extra di cacao amaro

Tutto quanto sarà pronto quando vi accorgete, che tutto ha raggiunto la densità giusta. Dovrà essere semiliquido e dovrete vedere che cola giù dal cucchiaio formando una lenta fontana, esattamente come una crema pasticcera. Ovviamente a seconda dei gusti e delle necessità, potrete rendere denso più o meno diminuendo o aggiungendo la quantità di latte. Anche il suo sapore si potrà rendere più deciso, con una quantità extra di cacao amaro o più aromatizzato, spolverizzando con vanillina o cannella.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la cioccolata calda alle spezie

D'inverno una fumante tazza di cioccolata calda è l'ideale a metà mattinata o a merenda. Amata da adulti e bambini, la cioccolata calda è la bevanda che mette d'accordo tutta la famiglia. Potete accompagnarla con una fetta di ciambellone, con dei frollini...
Dolci

Come fare un uovo di Pasqua

Se si è stanchi dei soliti dolci che si trovano in commercio, in occasione della Pasqua è possibile realizzare qualcosa di veramente originale. Ad esempio, un'idea potrebbe essere quella di creare un uovo di Pasqua in modo artigianale, direttamente...
Dolci

Consigli su come usare la ricotta nei dolci

Quando dobbiamo preparare dei dolci ed intendiamo farcirli in modo abbondante, non possiamo far altro che utilizzare la ricotta; infatti, questo eccellente prodotto caseario fresco, è l'ideale per prepararne tantissimi, e tra l'altro si sposa benissimo...
Dolci

Come decorare una torta a forma di numero

Se per una festa di compleanno ed in particolare quella del diciottesimo anno di età di nostro figlio, intendiamo preparare una torta che riporta proprio questo numero, lo possiamo fare in pochi e semplici passi, utilizzando alcuni attrezzi e prodotti...
Dolci

Come preparare la cioccolata calda al peperoncino e cannella

In cucina è molto facile preparare delle deliziose ricette che possano soddisfare sia i grandi che i piccini. Se avete voglia di preparare una deliziosa cioccolata un po' differente dal solito, dovrete dedicare un po' più di tempo a realizzare qualcosa...
Dolci

5 consigli per una cioccolata in tazza perfetta

Quasi tutti apprezzano una gustosa e calda cioccolata in tazza, da mangiare a casa oppure seduti al tavolino di un bar. È una preparazione abbastanza semplice, che molti di noi si dilettano a fare in casa. Però il risultato può essere molto variabile,...
Dolci

Come preparare una cioccolata calda

Per riscaldare i freddi pomeriggi invernali, talvolta una morbida coperta non è sufficiente! Perché allora non lasciarci tentare da una cremosa e golosa cioccolata calda? Un peccato di gola che ogni tanto è giusto concederci, e che possiamo anche preparare...
Consigli di Cucina

Cioccolata calda in tazza. 5 errori da non fare

L'inverno è una stagione bellissima e romantica: la neve che cade lenta ricoprendo di bianco tutto ciò che ci circonda, le cene sostanziose e calde al ritorno a casa alla sera e poi... L'immancabile cioccolata calda. Chi di noi non ha preso una cioccolata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.