Come preparare la crema rovesciata

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la crema rovesciata
15

Introduzione

Riuscire a realizzare delle ricette succulente tra le mura domestiche ed in completa autonomia da potere offrire ai propri ospiti in occasione di una cena speciale, è sicuramente un ambizione di molti. Oggi, al fine di prendere informazioni utili per la preparazione di gustose pietanze, possiamo avvalerci di numerosi siti internet che forniscono le corrette indicazioni da seguire o programmi televisivi che illustrano i diversi passaggi da compiere per riuscire in arte culinaria. In questa guida, ci occuperemo di spiegare in modo dettagliato come preparare un fantastico dessert, cremoso e dal gusto unico che certamente soddisferà il gusto dei vostri commensali. Vediamo quindi in solo tre fasi come preparare la crema rovesciata!

25

Occorrente

  • 900 g di latte intero
  • 100 g di Calvados
  • 5 uova intere
  • 5 tuorli
  • 220 g di zucchero semolato
  • Una bustina di vanillina
  • 4 mele renette
  • Olio d’oliva per friggere
35

Fase di preparazione

Dopo avere recuperato tutti gli ingredienti necessari, provvedete a versare il latte intero in una pentola e mettetela sul fuoco a fiamma molto bassa. Per la realizzazione di questo gustosissimo dessert, è preferibile utilizzare il latte di pecora inquanto risulta essere molto più corposo ma in alternativa, quello di mucca andrà benissimo. Quanfo il latte inizierà a bollire aggiungete i cento grammi di Calvados, lo zucchero semolato e il contenuto della bustina di vanillina. Cuocete il tutto per cinque minuti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il composto. Trascorso il tempo necessario, aggiungete le uova intere e i tuorli e con l'aiuto di una frusta sbattete energicamente fino ad ottenere una crema omogenea e spumosa. Versate quindi il preparato in uno stampo per budini col foro in mezzo.

45

Fase di cottura

Dopo avere terminato la fase della preparazione della crema, dedicatevi alla fase successiva, quella della cottura! Quindi, portate il forno e ad una temperatura di 80°C ed infornate la crema ricordandovi di metterla a cuocere a bagnomaria introducendola in una teglia piena di acqua calda. Trascorsi circa novantina minuti il dolce sarà pronto e avrà la consistenza di un budino. Eliminate lo stampo dall’acqua e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente per un paio d’ore e successivamente in frigorifero per altre tre ore.

Continua la lettura
55

Fase decorativa

Bene, a questo punto, la vostra deliziosa crema rovesciata sarà pronta, ma per poterla servire ai vostri ospiti, necessita ancora della fase decorativa che non è sicuramente meno importante delle altre precedenti. Quindi, provvedete a lavate sotto abbondante acqua corrente qualche mela e sbucciatela. Prendete una grattugia che abbia fori grandi in modo tale che il risultato siano dei bei filamenti. In una padella mettete a riscaldare abbondante olio extravergine di oliva e una volta caldo iniziate a mettere le strisce di mela. Non appena inizieranno a dorarsi ponetele su un foglio di carta assorbente. Fatto ciò, prendete il vostro dessert copovolgetelo in un piatto e al centro andate a mettere le strisce di mela. Il risultato sarà strepitoso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la pizza rovesciata ai carciofi

La pizza, si sa, è uno dei cibi cardine della tradizione italiana. In tutto il mondo quando si dice "Italia" si dice "pizza"! Esistono moltissime varianti della ricetta di questo piatto unico così squisito. Margherita, capricciosa, funghi, quattro formaggi,...
Dolci

Come preparare la torta rovesciata alle pesche

Nel momento in cui si avvicina l'estate, si inizia a preferire dolci più freschi e con la frutta, piuttosto che altri. La torta rovesciata alle pesche è un dolce molto delicato e dall'ottimo sapore e anche piuttosto adatto sia come dolce estivo che...
Dolci

Torta rovesciata alle banane

Spesso, soprattutto di pomeriggio, si ha voglia di qualcosa di dolce da mettere sotto i denti per fare uno spuntino. Le alternative che ci si propongono possono essere totalmente salutari, ma poco stuzzicanti, come della buona frutta o molto gustose,...
Dolci

Come preparare la torta rovesciata all'ananas

L'ananas rappresenta senza dubbio uno dei frutti più gustosi che ci siano. Il suo sapore dolce e fresco al tempo stesso rende questo frutto perfetto per la preparazione di torte e dessert di vario genere. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Dolci

Ricetta: torta rovesciata alle pere e zenzero

Le pere sono un frutto che ormai possiamo trovare sul banco del supermercato durante il corso di tutto l'anno, ma che si associa in particolar modo alla stagione invernale. La pera è un frutto buono e salutare che non solo si può mangiare crudo, ma...
Dolci

Come preparare la torta meringata rovesciata

La torta meringata è una preparazione talmente deliziosa che diventerà uno dei vostri dolci preferiti con un solo assaggio. Invece della classica crostata farcita al limone e decorata con la meringa, si tratta della stessa ricetta ma, quando sarà cotta,...
Dolci

Ricetta: torta d'ananas al caramello

La torta d'ananas al caramello è un dolce gustoso e di semplice realizzazione, basta solo far attenzione alla cottura del caramello e seguire tutti i passaggi, e verrà fuori una vera e propria delizia per qualsiasi palato. Gli ingredienti protagonisti...
Antipasti

Come fare una tarte tatin di carciofi

Passeggiando tra le romantiche stradine francesi, è possibile avvertire il dolce sentore della tarte tatin. Una torta di mele rovesciata, tipica della cultura dolciaria francese. Anche se la ricetta originale la vuole dolce, la tarte tatin è spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.