Come preparare la crostata con ricotta e amarene

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la crostata con ricotta e amarene
17

Introduzione

La crostata di ricotta e amarene è un goloso dessert da preparare in occasioni speciali. Trattasi di una base di pasta frolla farcito con una soffice crema alla ricotta, arricchita con amarene sciroppate intere. E’ ottima da gustare assieme ai vini passiti oppure con vini bianchi secchi leggermente frizzanti. Questa crostata di ricotta e amarene è deliziosa gustarla appena sfornata ma, può essere conservata in frigorifero per due o tre giorni al massimo, ben coperta con la pellicola trasparente. È una ricetta che non richiede troppi ingredienti. Leggete attentamente i passi a seguire di questa interessante guida per scoprire come preparare la crostata con ricotta e amarene.

27

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero a velo vanigliato
  • 150 g di burro
  • un uovo
  • 3 cucchiai di rum
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 500 g di ricotta
  • 100 g di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 300 g di amarene
37

Preparare la crema di ricotta

Innanzitutto sarà utile preparare la crema di ricotta. Per ottenere un buon risultato finale scegliete la ricotta di pecora invece che quella di mucca: ha una consistenza più soda e ha un sapore più deciso. Private la ricotta del siero che generalmente rilascia, affinché l'impasto non risulti acquoso e, subito dopo. Ponetela in una terrina, lavorandola a lungo con un cucchiaio di legno, aggiungendo la vanillina e lo zucchero semolato. Alla fine otterrete una crema soffice e priva di grumi dall'aspetto uniforme. Ricopritela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora. Intanto preparate la pasta frolla. Setacciate la farina assieme al lievito sopra una spianatoia creando una fontana. Praticate un foro al centro e versateci dentro il burro ben freddo tagliato a cubetti, lo zucchero a velo e l’uovo. Iniziate a impastare energicamente gli ingredienti con le mani e dopo qualche minuto avrete creato un panetto abbastanza compatto e non appiccicoso. Se volete aggiungere un po’ di sapore in più alla crostata, grattugiate nell'impasto della frolla anche la scorza di un limone non trattato e ben lavato.

47

Stendere la pasta frolla sulla teglia

Adesso coprite la pasta con un panno di cotone asciutto e lasciatela riposare per una ventina di minuti. Trascorso il tempo indicato riprendete il panetto e dividetelo a metà. Stendete una parte con il mattarello fino a ottenere una sfoglia rotonda spessa pochi millimetri. Prendete una teglia da forno tonda, imburratela o rivestitela di carta da forno e poi, su di essa stendete la pasta, premendo bene con le dita, in modo tale da farla aderire ai bordi della teglia, poi tagliate il superfluo con un coltello.

Continua la lettura
57

Livellare la ricotta con la spatola

Sistemate su tutta la superficie uno strato di amarene sciroppate ben sgocciolate e, ricoprite il tutto con la crema di ricotta. Livellate la superficie con una spatola e con la pasta rimasta formate la classica grata delle crostate. Decorate con le amarene rimaste e cuocete la vostra crostata in forno già caldo impostato sui 180°C. Trascorsi circa trenta minuti il vostro dessert sarà cotto al punto giusto. Sfornatelo e prima di toglierlo dallo stampo lasciatelo intiepidire leggermente. A questo punto non vi rimane altro da fare che servire in tavola la vostra gustosa crostata di ricotta e amarene sciroppate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite la crostata quando si sarà completamente intiepidita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il crumble di amarene

Il crumble è uno squisito dessert di origine inglese e irlandese. La versione dolce è adatta a concludere qualsiasi menù. La frutta da utilizzare dipende dalla stagionalità. Consiste in una composizione di frutta cotta con dello zucchero, ricoperta...
Dolci

Plumcake cioccolato e amarene sciroppate: ricetta

La ricetta del plumcake cioccolato e amarene sciroppate è una vera e propria delizia. I sapori dei vari ingredienti si mixano alla perfezione, risultando paradisiaci per il palato. La preparazione non è semplice e richiede molta attenzione in tutti...
Dolci

Come fare i muffin amarene e panna

Tra le cose più difficoltose da preparare in casa, i dolci rimangono spesso al primo posto. Preparare un buon dolce infatti, non è assolutamente facile, perché spesso non si ha la più pallida idea di come assemblare insieme gli ingredienti e di come...
Dolci

Ricetta: cheesecake al cioccolato bianco e amarene

Il cheesecake è un dolce di origine inglese molto apprezzato in tutto il mondo. È infatti molto gustoso e per certi versi versatile. Partendo dalla formula classica di questo dolce, l’aggiunta di ingredienti sempre diversi permette di creare combinazioni...
Dolci

Brownies con cioccolato fondente e amarene

Le amarene ed il cioccolato fondente, si accompagnano alla perfezione grazie anche alla versatilità delle amarene sciroppate, ideali per i dolci, i gelati e gli yogurt. I brownies sono un dessert che saprà deliziare ogni palato con la propria morbidezza...
Dolci

Come preparare la torta amarene e cioccolato fondente

Se volete realizzare un dessert che abbia la capacità di stupire piacevolmente i vostri ospiti, questa torta di amarene e cioccolato fondente fa al caso vostro. Richiede una lavorazione abbastanza lunga ma non complicata. Anche i meno esperti di pasticceria...
Dolci

Torta genovese con panna e amarene: ricetta

La ricetta della torta genovese con panna e amarene è una vera e propria delizia. La preparazione è difficile e richiede molto tempo. Tuttavia, vedrete che il suo gusto paradisiaco ripagherà l'impegno e la fatica. Per quanto riguarda le amarene, sarebbe...
Dolci

Come preparare lo sciroppo di amarene

Lo sciroppo di amarene è un liquido dolce e dal colore rosso intenso adatto a molte preparazioni di dolci. È ottimo da abbinare a gelati dal gusto delicato, come ad esempio quelli al gusto "fiordilatte", "crema" o "panna". Questo particolarissimo sciroppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.