Come preparare la focaccia al pomodoro e origano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La focaccia con pomodoro e origano è un'eccellenza pugliese ed in particolare della zona di Bari: non c'è forno, in Puglia, che non venda questo tipo di focaccia, così gustosa e profumata, da mangiare tiepida oppure fredda. La pasta della focaccia è leggermente alta, realizzata con olio extravergine di oliva e condita sempre con olio, pomodori e spezie varie. Naturalmente, seguendo i consigli giusti, questa prelibatezza può essere realizzata anche a casa, per una merenda davvero irresistibile. Può essere preparata anche la sera prima e si conserva per uno o due giorni. Ecco per voi alcuni utili suggerimenti su come preparare la focaccia al pomodoro e origano.  

27

Occorrente

  • 350 grammi di farina tipo 00
  • 2 bustine di lievito di birra (14 grammi circa)
  • 10 ml di acqua
  • 2 cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • 250 grammi di pomodori tipo Pachino o a grappolo
  • 4 foglie fresche di basilico
  • Origano fresco o essiccato
37

La prima cosa da fare per realizzare la focaccia al pomodoro e origano è quella di preparare l'impasto. Con la farina create la tipica "fontana", inserendo al suo interno l'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, l'acqua ed il lievito. Dovrete lavorare l'impasto rapidamente, con le mani ben infarinate. Se troppo asciutto, aggiungete ancora un po' di acqua tiepida. Quando avrete ottenuto un impasto sodo e omogeneo lasciatelo in una ciotola infarinata, coperto con un panno di cotone, in un luogo abbastanza caldo e asciutto: sarà perfetto per lievitare al meglio. Dovrà riposare almeno quaranta minuti.

47

Ora dedicatevi ai pomodori, lavandoli per bene sotto l'acqua fredda e tagliandoli in fette non troppo sottili. Conditeli con olio extravergine di oliva, sale, pepe e abbondante origano tritato. Lasciateli riposare qualche minuto. Nel frattempo, quando saranno trascorsi i quaranta minuti necessari alla lievitazione, riprendete l'impasto e ungetelo bene con l'olio. Stendetelo aiutandovi con i polpastrelli, lasciandolo abbastanza alto e adagiatelo su una teglia, che avrete precedentemente rivestito con carta da forno.

Continua la lettura
57

Non vi resta che condire la vostra focaccia al pomodoro e origano: disponete quindi le fette di pomodoro precedentemente tagliate su tutta la focaccia, lasciando un po' di spazio tra l'una e l'altra. Irrorate con un ultimo, abbondante, filo di olio extravergine di oliva e spolverate con l'origano tritato. Pre-riscaldate il forno a 220 gradi e infornate quando il forno sarà ben caldo. Il tempo di cottura della focaccia al pomodoro e origano varia tra i 20 e i 25 minuti. Quando noterete che comincia a dorarsi, è il momento di toglierla dal forno. Lasciatela raffreddare almeno una ventina di minuti e servitela come merenda golosa o direttamente nel cestino del pane per un pranzo speciale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre ingredienti di prima qualità per le vostre ricette
  • Consumate la focaccia tiepida o fredda, conservandola non più di due giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Pizze e Focacce

Come farcire la focaccia romana

La cultura gastronomica italiana è un vero e proprio tripudio di profumi, sapori e colori! Ogni ricetta ha radici profonde, che affondano nell'inestimabile patrimonio culturale legato alle tradizioni contadine. La focaccia è una ricetta semplice, ma...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia allo yogurt greco

Nel caso non abbiate troppo tempo e vi ritroviate solo con una focaccia abbiamo la soluzione che fa per voi: la focaccia allo yogurt greco! Anche se difficilmente in cucina usiamo lo yogurt greco, questo è un ottimo modo per consumarlo. Ovviamente se...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena con impasto di ricotta

La vita è sempre più frenetica e il tempo da trascorrere in cucina è ridotto al minimo. Per questo motivo si è sempre più spesso alla ricerca di piatti veloci e semplici da preparare. Tra questa tipologia di piatti rientra senz'altro la focaccia...
Pizze e Focacce

Focaccia integrale con cipolle di tropea

La focaccia è tra gli antipasti più classici della cucina italiana, la cui preparazione è sempre caratterizzata dalla presenza di un impasto salato, che fa da base o che racchiude una farcia. È molto gradita da tutti, grandi e piccini, e può essere...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia pugliese

La focaccia è una delle più apprezzate tradizioni culinarie pugliesi: si tratta di un impasto lievitato con l'aggiunta di pomodori e olive e cotto al forno, dunque una ricetta semplice e casereccia, ma che richiede qualche trucco e accortezza per essere...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia mediterranea

La nostra dieta mediterranea è invidiata in tutto il mondo per le sue capacità nutrizionali bilanciate e che pertanto permettono uno stile di vita sano e pieno di gusto. Per portare tutta la tradizione culinaria mediterranea in un gustoso antipasto...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con pomodorini senza glutine

Il glutine è un particolarissima sostanza che si forma mediante l'unione della prolammina e la glutenina, due proteine presenti nei cerali come ad esempio l'orzo, farro, grano, ecc. Se non possiamo assumere questa sostanza perché siamo affetti da celiachia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.