Come preparare la focaccia alle olive e rosmarino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Preparare una focaccia non è affatto difficile, e nel contempo si può realizzare in breve tempo rendendola poi adatta per una cena, così come per presentarla nel periodo estivo per deliziare gli ospiti, aggregandola magari a fette in un buffet allestito in giardino. Oltre a quella tradizionale con il pomodoro, per massimizzarne il gusto potete anche crearla con olive e rosmarino. In riferimento a ciò, ecco una guida con le istruzioni su come procedere.

25

Occorrente

  • 150 ml di acqua
  • 90 ml olio extravergine di oliva (nell'impasto)
  • 25 g di lievito di birra
  • 450 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • Rosmarino fresco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 20 olive verdi snocciolate
  • Sale grosso q.b.
35

Preparare l'impasto

Per iniziare preparate l'impasto per la vostra focaccia, per cui in una ciotola sciogliete del lievito fresco con acqua calda, e poi aggiungete dell’olio d'oliva. Fatto ciò, usate un frullino manuale o elettrico per amalgamare il composto in modo che il lievito si sciolga del tutto. A questo punto incorporate la farina e il sale, e mescolate bene fino a quando non ottenete una massa omogenea, liscia e lucida. Adesso formate una palla, e lasciatela riposare stesso nella ciotola coprendola con un panno almeno per un'ora.

45

Farcire la focaccia

Trascorso il suddetto periodo di tempo, aggiungete dell'altra farina e cospargetela a pioggia ed in modo abbondante sul piano di lavoro, dopodichè prendete l'impasto e lo lavorate, per poi stenderlo ricavandone una pizza. A questo punto cercate di renderla tonda ma non troppo piatta, ovvero alta almeno un centimetro e mezzo, in modo da poterla farcire con delle olive bianche snocciolate e del rosmarino fresco, cosparso quest'ultimo a pioggia ed in modo uniforme su tutta la superficie della focaccia, aggiungendo alla fine un pizzico di sale. Adesso procedete con la preparazione della teglia da forno. Nello specifico si tratta di mettere sul fondo della carta oleata, con l'aggiunta di un poco d'olio d'oliva, dopodichè adagiatevi delicatamente l'impasto. Fatto ciò accendete il forno e portatelo alla temperatura ottimale di 180 gradi, dopodiché infornate la focaccia e lasciatela cuocere per circa 15 minuti.

Continua la lettura
55

Aggiungere olive e rosmarino

Verso metà cottura irroratela con dell'altro olio extravergine d'oliva, e aggiungete a pioggia anche delle olive snocciolate e dell'abbondante rosmarino fresco. Verso la fine, fate la classica prova dello stuzzicadenti, dopodichè tiratela fuori dal forno, ed attendete che si raffreddi da sola per circa 20 minuti. Infine procedete al taglio a fette prima di servirla in tavola accompagnandola magari con un'insalata verde o mista, o per fare da companatico a polpette fritte, oppure usarla come pane da affiancare ad un tagliere misto di formaggi, salumi e fritture varie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ai peperoni in agrodolce

La focaccia si ottiene con un impasto di farina, acqua, lievito e sale. Molto semplice da preparare, la focaccia viene condita in svariati modi. Una focaccia si può preparare per una cena alternativa, ma anche come antipasto o stuzzichini per party....
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia alla birra

In questo articolo vi spiegherò come fare la focaccia alla birra. Sono celebri in tutto il mondo alcune specialità italiane. Alcune specialità italiane famose sono la pizza e la focaccia.La focaccia, in particolare, era conosciuto nel passato come...
Pizze e Focacce

Focaccia senza lievito morbida e profumata

Il lievito è un ingrediente che non tutti tollerano, in quanto può risultare piuttosto difficile da digerire in molti casi. È bene sapere, comunque, che non è per forza necessario inserire il lievito all'interno di diverse ricette, ma è possibile...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Dolci

Ricetta: focaccia uvetta e pinoli

Le focacce sono una preparazione culinaria molto buona e soprattutto molto gustosa, una preparazione culinaria che possiamo assaporare assieme ai nostri amici oppure assieme ai nostri famigliari. Ci sono focacce dolci poco conosciute che possiamo preparare...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena

La focaccia ripiena è un ottimo pasto da realizzare in breve tempo e con molta semplicità: trattandosi di una pasta ripiena, conquisterà i palati di grandi e piccini. Le modalità per farcirla sono tantissime e variano in base ai propri gusti. Inoltre,...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia messinese

Uno dei migliori piatti tipici della tradizione siciliana è la focaccia messinese. Come ci suggerisce il nome, questo goloso alimento è originario della città di Messina. La focaccia messinese nasce dall'esigenza di evitare gli sprechi. Difatti, tutto...
Pizze e Focacce

Come guarnire una focaccia

Se in casa avete realizzato delle focacce ed intendete guarnirle in un modo diverso dal solito, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise che troverete nei passi successivi. Grazie a questi consigli, le vostre focacce le potrete guarnire in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.