Come preparare la focaccia formaggio e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete preparare qualcosa di sfizioso da servire come gustoso spuntino a metà pomeriggio agli ospiti che si sono presentati senza preavviso, questa focaccia formaggio e noci è ciò che fa al caso vostro. Eseguendo qualche semplice passaggio riuscirete a sfornare una focaccia golosa e profumata da servire ben calda assieme ad un ottimo bicchiere di vino rosso mosso. Accertatevi di avere tutti gli ingredienti a disposizione e iniziate a realizzare questa squisitezza e, alla fine, vedrete come stupirete piacevolmente i vostri commensali.

27

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 10 g di lievito fresco di birra
  • 100 g di mozzarella
  • 100 g di caprino
  • 150 g di brie
  • 150 g di speck
  • 20 gherigli di noci
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
37

Per prima cosa iniziate a preparare l’impasto base per la focaccia: fate sciogliere il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida e versatelo in una ciotola assieme alla farina; impastate il tutto con le mani e aggiungete acqua nella quantità necessaria per ottenere un panetto molto morbido ma non appiccicoso. Aggiungete un pizzico di sale e lavorate l’impasto per circa una decina di minuti dopodiché copritelo con un panno di cotone pulito e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente e al riparo da correnti d’aria.

47

Il tempo di lievitazione è molto variabile e dipende soprattutto dalla temperatura che c’è nell’ambiente. La base per realizzare la focaccia sarà pronta per essere adoperata quando avrà raddoppiato il suo volume iniziale. Intanto mettete il formaggio caprino in una ciotola, conditelo con un pepe fresco macinato, sale e un paio di cucchiaini di olio extravergine d’oliva. Lavoratelo a lungo con i rebbi di una forchetta fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato. Riprendete l’impasto per la focaccia e stendetelo con le mani su una placca da forno unta con abbondante olio; cospargete la superficie con la crema di caprino appena realizzata; tagliate a cubetti il brie e sistemateli sulla pasta assieme ai dadini di mozzarella ben sgocciolati.

Continua la lettura
57

Disponete le fettine sottili di speck sopra i formaggi e infornate la focaccia a forno già caldo a 180°C per almeno dieci minuti. Trascorso il tempo indicato sfornate la vostra preparazione e cospargetela con i gherigli di noci tritati e qualche foglietta di salvia spezzettata con le mani. Infornate di nuovo la focaccia e proseguite la cottura per un’altra decina di minuti. Prima di spegnere il forno assicuratevi che il fondo sia ben cotto sollevando un lato della focaccia con la lama di un coltello. Prima di portare in tavola la focaccia formaggio e noci, insaporitela con un filo di olio a crudo e tagliatela a quadrati non troppo piccoli.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ai peperoni in agrodolce

La focaccia si ottiene con un impasto di farina, acqua, lievito e sale. Molto semplice da preparare, la focaccia viene condita in svariati modi. Una focaccia si può preparare per una cena alternativa, ma anche come antipasto o stuzzichini per party....
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia alla birra

In questo articolo vi spiegherò come fare la focaccia alla birra. Sono celebri in tutto il mondo alcune specialità italiane. Alcune specialità italiane famose sono la pizza e la focaccia.La focaccia, in particolare, era conosciuto nel passato come...
Pizze e Focacce

Focaccia senza lievito morbida e profumata

Il lievito è un ingrediente che non tutti tollerano, in quanto può risultare piuttosto difficile da digerire in molti casi. È bene sapere, comunque, che non è per forza necessario inserire il lievito all'interno di diverse ricette, ma è possibile...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Dolci

Ricetta: focaccia uvetta e pinoli

Le focacce sono una preparazione culinaria molto buona e soprattutto molto gustosa, una preparazione culinaria che possiamo assaporare assieme ai nostri amici oppure assieme ai nostri famigliari. Ci sono focacce dolci poco conosciute che possiamo preparare...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena

La focaccia ripiena è un ottimo pasto da realizzare in breve tempo e con molta semplicità: trattandosi di una pasta ripiena, conquisterà i palati di grandi e piccini. Le modalità per farcirla sono tantissime e variano in base ai propri gusti. Inoltre,...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia messinese

Uno dei migliori piatti tipici della tradizione siciliana è la focaccia messinese. Come ci suggerisce il nome, questo goloso alimento è originario della città di Messina. La focaccia messinese nasce dall'esigenza di evitare gli sprechi. Difatti, tutto...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ai carciofi

La focaccia è un alimento presente in ogni parte d'Italia, conosciuto con diversi nomi a seconda del luogo di produzione. In Toscana per esempio prende il nome di schiacciata, mentre nel Lazio la si conosce come pizza bianca. Qualunque sia il nome con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.