Come preparare la ghiaccia al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La buona riuscita di un pranzo o una cena resta sicuramente uno degli obiettivi che più vi assillano e capita spesso di avere dubbi o poche alternative su determinate portate. Una delle più difficoltose risulta essere il dolce, che spesso vi obbliga ad una disperata ricerca su manuali e siti più o meno affidabili. Proprio per tale motivo, oggi vogliamo esservi d'aiuto. Ecco a voi una nostra rapida guida su come preparare una buonissima ghiaccia al cioccolato. Buona lettura!

25

Occorrente

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 150 ml di acqua
  • 150 g di zucchero
35

Conoscere la ghiaccia

La ghiaccia è un particolarissimo composto che viene utilizzato moltissimo per la decorazioni di vari dolci. Esistono vari tipi di ghiaccia come quella reale preparata con albumi e zucchero a velo e quella al cioccolato che impareremo a preparare nei passi successivi. Per decorare i nostri dolci con questo particolare composto, molti cuochi consigliano di cospargere la glassa sui dolci usando una grata di metallo. Questa dovrà essere mantenuta vicino alla torta e la glassa dovrà essere versata con delicatezza su di essa, per garantire l'omogeneità della guarnizione. Adesso vedremo passo dopo passo il procedimento per fare un ottima ghiaccia al cioccolato e sorprendere tutti i nostri parenti e amici.

45

Acquistare gli ingredienti

Per prima cosa iniziamo ad acquistare tutti gli ingredienti necessari come indicato all'interno della guida e per farlo dovremo recarci in un negozio di alimentare. A questo punto potremo metterci subito al lavoro per la preparazione della nostra ghiaccia al cioccolato. Non si tratta di ingredienti particolarmente difficili da trovare: vi basterà utilizzare acqua, zucchero e cioccolato fondente. Questa semplicità negli ingredienti vi facilità il tutto mettendovi nelle condizioni di poter scegliere al meglio quale tipo di cioccolato fondente utilizzare, sperimentando tutte le diverse sfumature di sapore.
In un pentolino dal fondo spesso, facciamo sciogliere lo zucchero in acqua fino ad ottenere uno sciroppo di zucchero. Aggiungiamo del cioccolato a pezzi e mescoliamo con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
55

Cuocere il composto

Cuociamo a fiamma bassa per circa 3-5 minuti. Togliere dal fuoco e batterlo per eliminare le bolle d'aria. Con un termometro per dolci dobbiamo portare il composto ad una temperatura di 110 gradi. Lasciamo riposare quanto basta e una volta tiepido cospargiamolo sulla nostra torta. Una volta completato questo passaggio saremo pronti per servire il nostro gustoso dessert per sorprendere i nostri commensali e superare questa grande ansia! Quindi non ci resta che augurarvi buona fortuna, sicuri che riuscirete ad emozionare con i vostri fantastici piatti. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la ghiaccia per torte

Realizzare dolci richiede sempre molto impegno e fantasia, sopratutto se dobbiamo anche realizzare delle decorazioni. Se siamo alle prime armi con la preparazioni i dolci, ma vogliamo imparare tutte le tecniche esistenti, allora potremo ricercare su internet...
Dolci

Come realizzare dei fiori con la ghiaccia reale

Con la ghiaccia reale si decorano non solo torte, ma anche biscotti e cupcake d'ogni tipo. Per realizzare dei fiori, abbiamo bisogno di una crema robusta e vischiosa. È meglio andare in pasticceria, se non abbiamo voglia di prepararla ma vogliamo un...
Dolci

Come si prepara la glassa per guarnire le torte

Quando si prepara una torta è preferibile realizzare anche una glassa da utilizzare come topping. Una torta senza glassa sarebbe poco saporita e tutt'altro che invitante. Per guarnire le torte esistono diverse tipologie di glassa, che si compongono di...
Dolci

Come addensare la glassa

Addensare la glassa per preparare dolci e crostate non è difficile e una volta imparato il procedimento è davvero impossibile sbagliare. In questa guida vedremo alcuni piccoli trucchetti per ottenere una crema perfetta al cioccolato o al limone, e allo...
Dolci

Le principali tecniche di decorazione per dolci

Dolci perfettamente curati anche dal punto di vista estetico attraggono maggiormente i palati dei più golosi. Esistono diverse tecniche di decorazione, ognuna adeguata ad una specifica tipologia di dolci. A seconda infatti del dessert, si può decidere...
Dolci

Cake design: come decorare una torta per nozze d'argento

Per festeggiare 25 anni di matrimonio, non può mancare la torta. Anche nel caso delle nozze d'argento la torta è, come da tradizione, protagonista assoluta del banchetto nuziale. Ecco allora una guida con un utile passo passo per decorare una torta...
Dolci

Come guarnire una torta al limone

Lo zuccherato mondo della pasticceria è un incanto per la gola e per gli occhi! Torte, pasticcini o semplici biscotti spesso uniscono la bontà del sapore a splendide decorazioni. Anche se non siamo delle provette cake designer, possiamo comunque rendere...
Dolci

Come preparare i biscotti da regalare per Natale

Quando si regala qualcosa creata direttamente dalle nostre mani, si ha la certezza che il dono sarà sicuramente gradito ed apprezzato, poiché è stata impiegata la nostra fantasia, la nostra energia, la nostra creatività per un risultato unico e personalizzato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.