Come preparare la glassa di panna montata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I dolci sono di regola l'ultimo momento del pasto, che si tratti di un pranzo domenicale, di un compleanno, di una laurea o di un semplice sfizio da godere in famiglia o tra amici, il dolce non ha altra finalità se non quella di addolcire i palati e chiudere memorabilmente il momento del pranzo o dei festeggiamenti. Proprio per questi motivi un dolce preparato in casa deve essere realizzato in maniera originale, tanto più lo è tanto più sarà memorabile e apprezzato. In questa occasione vedremo di parlare della lavorazione di uno dei tanti elementi che possono comporre un dolce: la glassa. Più specificamente vedremo come preparare la glassa di panna montata. Il procedimento non è complesso ma richiederà il rispetto delle temperature corrette per i preparati, nonché della lavorazione vera e propria.  

24

Preparazione degli ingredienti

Per realizzare una glassa croccante, omogenea e dolce a base si panna montata bisognerà, per prima cosa, avere a disposizione della panna da montare, questa è facilmente reperibile nei supermercati, per un dolce delle dimensioni di una torta per quattro persone sarà sufficiente mezzo litro di panna. Insieme alla panna sarà necessario disporre di zucchero a velo in quantità utili a rendere la concentrazione della glassa ottimale, sarà quindi necessario graduare il tutto ad occhio. Per finire è indispensabile possedere una bacinella in plastica, come i contenitori per le grandi insalate da tavolo, inoltre dovrete disporre di uno sbattitore elettrico.

34

Realizzazione della glassa

Per prima cosa versate la panna nell'insalatiera di plastica e azionate lo sbattitore elettrico; dovrete procedere alla montatura della panna utilizzando lo sbattitore in senso circolare e coprendo tutto il volume di panna utilizzato. Una volta montata prendete lo zucchero a velo e utilizzatelo per sfruttare la panna come diluente a posto dell'acqua. Quanto più zucchero a velo utilizzerete tanto più la glassa verrà concentrata. Nello svolgere tale procedimento preoccupatevi di mescolare il tutto con lo sbattitore a bassa velocità di rotazione. Una volta terminato vi accorgerete che la panna montata avrà assunto l'aspetto della glassa normale. Per terminare completamente l'operazione posate il recipiente in frigo per circa un'ora, la futura copertura s'indurirà gradualmente sempre di più.

Continua la lettura
44

Procedimento di applicazione sul dolce

Atteso il tempo necessario la nostra glassa sarà pronta per essere utilizzata sui dolci. Dovrete in questa situazione decidere di adoperarla in base al tipo di dolce, se ad esempio dobbiamo glassare dei bignè, sarà necessario immergere la parte superiore del bignè all'interno del vassoio per poi adagiare tutti i bignè glassati in un piatto per dolci da riporre nuovamente in frigo. Se invece dobbiamo ricoprire un dolce come una torta sarà necessario utilizzare una spatola per dolci in modo da non rovinare il dolce e realizzare una copertura di glassa a base di panna montata completamente omogenea.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire una torta con la glassa

In questo articolo vogliamo aiutare tutte le nostre lettrici, ma anche molti nostri lettori, a capire come poter guarnire, nel modo migliore, una torta con l'utilizzo della glassa.Iniziamo subito con il dire che una torta veramente deliziosa, facile da...
Dolci

Come si prepara la glassa per guarnire le torte

Quando si prepara una torta è preferibile realizzare anche una glassa da utilizzare come topping. Una torta senza glassa sarebbe poco saporita e tutt'altro che invitante. Per guarnire le torte esistono diverse tipologie di glassa, che si compongono di...
Dolci

Come preparare la glassa al cioccolato

La glassa al cioccolato è un elemento prezioso in pasticceria. Infatti, riesce a trasformare anche il dolce più semplice in qualcosa di goloso. Una glassa che risulta esteticamente perfetta può anche servire a coprire i piccoli difetti. Questi ultimi...
Dolci

Come preparare la glassa rosa

Quando decidiamo di preparare dei bignè, una torta oppure dei cupcakes, alla fine non sappiamo mai come decorarli nella maniera giusta. Allora cosa ne direste di preparare una deliziosa e dolce glassa rosa? Prepararla è davvero semplice, veloce ed inoltre...
Dolci

Come preparare la glassa all'acqua di rose

La glassa all’acqua di rose è l’ideale per ricoprire la superficie di diversi tipi di dolci. In pasticceria è usata soprattutto per decorare biscotti, torte, cupcacke e bignè. Essa rappresenta una variante dalla classica glassa di zucchero bianca,...
Dolci

Ricetta: cupcakes ai lamponi con glassa di mascarpone

Le merende dei più piccoli sono sempre un pasto molto importante un poco come la colazione. Se non volete propinar loro merendine da supermercato e vorreste dar loro qualcosa di genuino provate a preparare questa ricetta: cupcakes ai lamponi con glassa...
Dolci

Muffin di carote con glassa al limone

I muffin sono dei gustosi dolcetti nati agli inizi dell'800 in Inghilterra. Nati come dolci della servitù, preparati con avanzi di pani, biscotti e frutta, furono ben presto scoperti dalla nobiltà e in breve divennero il dolce preferito da servire insieme...
Dolci

Torta al cioccolato con glassa al caffè

Ecco la ricetta per realizzare con le nostre mani e la nostra fantasia e voglia di fare, una buonissima torta al cioccolato con l'aiuto della glassa alcaffè, che donerà alla stessa torta un sapore unico ed un tocco veramente eccezionale ed anche originale!La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.