Come preparare la lonza al forno con crema di asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per molte persone, avere degli ospiti a pranzo è il modo migliore per dimenticare i problemi di lavoro o per ricaricare le pile dopo una settimana trascorsa correndo tra un impegno e l'altro. Poter trascorrere un paio d'ore a pranzo con i propri amici può rappresentare un toccasana dal punto di vista psicologico, oltre ad essere un'occasione per dare prova delle proprie abilità in cucina. Un piatto che è in grado di appagare il palato di chi ama la carne è rappresentato dalla lonza al forno. Nella presente guida, a tal proposito, verrà indicato come preparare la lonza al forno con crema di asparagi, una ricetta semplice da realizzare, ma capace di conquistare grazie al suo sapore particolare e al suo profumo inebriante.

25

Occorrente

  • 1 lonza di maiale priva dell'osso (del peso di circa 900 g)
  • sale grosso q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 340 g di pancetta
  • per la salsa di asparagi:
  • 200 g di punte di asparagi
  • 4 patate piccole
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di dado granulare
35

Preparazione

Iniziare la preparazione della lonza di maiale al forno con crema di asparagi lasciando riposare per 60 minuti la carne a temperatura ambiente e procedendo, di tanto in tanto, a tamponarla con della carta da cucina. Salarla leggermente e peparla, quindi mettere sul fuoco una padella di ghisa, a temperatura media; aggiungere poco olio e, quando sarà caldo, disporre nella padella la carne. Rosolarla fino a quando apparirà piuttosto scura, provvedendo a girarla con le apposite pinze; 8 minuti dovrebbero essere sufficienti. Trasferirla su una pirofila e lasciare che si raffreddi; dopo circa 15 minuti strofinare la superficie della carne con del rosmarino tritato.

45

L'uso dello spago

Stendere 6 pezzetti di spago su un piano, mettendone 4 in un verso e 2 perpendicolari. Dopo aver disposto 12 fette di pancetta sugli spaghi, sovrapponendole leggermente, appoggiarvi la carne, quindi ricoprirla con le fette di pancetta rimanenti. Appoggiare un rametto di rosmarino e chiudere con lo spago; questo permetterà all'arrosto di essere più compatto e, di conseguenza, di cuocere uniformemente. A questo punto trasferire nuovamente la carne nella padella e infornarla; cuocerla a 230 gradi per circa 50 minuti, bagnandola ripetutamente con i suoi succhi.

Continua la lettura
55

La salsa

Mentre la carne si trova in forno preparare la salsa agli asparagi; per farlo, soffriggere all'interno di un'altra padella la cipolla. Quando inizierà a dorare aggiungere le patate (precedentemente tagliate a cubetti) e le punte degli asparagi. Coprire gli ingredienti con l'acqua e insaporire con del dado granulare, quindi cuocere fino ad ottenere delle patate piuttosto morbide. Versare il contenuto della padella all'interno di un mixer e frullare fino ad avere una crema densa, con la quale guarnire le fette di lonza prima di servirle in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: filetto di lonza in crosta

A volte siamo un po' a corto di idee in cucina, questo inevitabilmente ci porta anche a preparare sempre le medesime ricette. Invece in questi casi occorre dare una piccola ventata di novità al proprio repertorio culinario. Magari si potrebbe prendere...
Carne

Come grigliare la lonza di maiale

Quando arrivano le belle giornate si ha voglia di trascorrere più tempo all'aperto per svagarsi ed anche per mangiare. Basta accendere il barbecue e cuocere delle belle grigliate di carne da assaggiare assieme ad amici e parenti. La parte più importante...
Carne

Ricetta: carpaccio di lonza agli agrumi

Le calde temperature estive ci invitano a preferire cibi leggeri, freschi e dissetanti. Per portare in tavola un primo piatto goloso, ma delicato, perché non lasciarci tentare da un carpaccio di lonza agli agrumi? Un piatto che fonde la tenerezza della...
Carne

Ricetta: lonza di maiale al forno

Con il termine lonza di maiale si intendono due parti diverse del maiale: nel nord Italia, nota anche come lombo o lombata, è il taglio ricavato dal muscolo del carré senza le ossa. È una carne gustosa per la quantità di grasso non eccessiva, ma sufficiente...
Carne

Come fare gli involtini di lonza al limone

Se esiste un secondo piatto capace di soddisfare tutti, si tratta senza ombra dubbio degli involtini. Questi sono semplici rotoli di carne ripiena, ricchi di sapori e aromi: i bambini ne vanno matti e anche gli adulti si leccano i baffi al solo pensiero....
Carne

Come preparare gli involtini di lonza impanati

Per portare in tavola un secondo piatto a base di carne sfizioso e originale, perché non lasciarci ispirare dalla tenera consistenza della lonza di maiale? In questa golosa versione, la lonza viene impiegata per creare degli involtini impanati. Una preparazione...
Carne

Ricetta: lonza ripiena alla frutta secca

Oggi vi presentiamo una ricetta un po' particolare; si tratta della comunissima lonza ripiena alla frutta secca. Questo è un secondo piatto, semplice da preparare, ma ricercato. Può essere presentato nelle occasioni più importanti, certi di fare una...
Antipasti

Ricetta: involtini di lonza al timo

Per un menù all'insegna del buongusto la soluzione migliore è quella di fare un secondo particolare: gli involtini di lonza al timo. Questa ricetta risulta facile da fare e si prepara in poco tempo. L'importante è che vi organizzate e prendete della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.