Come preparare la pamigiana bianca di zucchine

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La parmigiana bianca di zucchine rappresenta una deliziosa ricetta, che può essere servita sia come primo piatto che come piatto unico. A differenza di quella di melanzane in cui la salsa unisce gli ingredienti, nella parmigiana bianca dovrete utilizzare una gustosa besciamella ed insaporirla magari con delle erbe aromatiche. Invece, del fior di latte adoperate la provola affumicata che la renderà più saporita. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare la pamigiana bianca di zucchine.

25

Occorrente

  • 1 kg. di zucchine
  • 200 gr. di parmigiano grattugiato
  • 350 gr. di fior di latte (o provola affumicata)
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • Per la besciamella:
  • 1 litro di latte
  • 60 gr. di burro
  • 60 gr. di farina
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • erbe aromatiche
35

Preparare la besciamella

Prima di preparare la parmigiana bianca di zucchine, preparate la besciamella. In un pentolino mettete del burro. Versate la farina setacciata a pioggia e mescolate con una frusta. Fermatevi finché non otterrete un impasto morbido. A questo punto aggiungete il latte che ovrà essere a temperatura ambiente o appena riscaldato. Girate l'impasto sempre con la frusta, con costanza e delicatezza a fuoco basso. Girandolo eviterete la formazione di grumi. Terminate tale operazione quando noterete che il composto è una crema. Ora togliete il pentolino dal fuoco ed aggiungete il sale, la noce moscata e le erbe aromatiche.

45

Tagliare le zucchine e il fior di latte

Reperite le zucchine, quindi lavatele e tagliatele in senso longitudinale. In questo modo otterrete delle fette spesse al massimo 2-3 mm. Mettete poi le fette sulla griglia e cuocetele da entrambi i lati. Non rompetele e non fatele seccare troppo. Fatto ciò disponetele su di un piatto.
Preparate poi il fior di latte. Tagliate questo allo stesso modo delle zucchine: dovrete ottenere delle fettine sottili ma non troppo. Fate scolare il liquido in eccesso. In alternativa, potete utilizzare la provola a seconda dei vostri gusti.

Continua la lettura
55

Cuocere la parmigiana

A questo punto, ungete una teglia da forno con olio extra vergine di oliva. Poi spargete un po' di pan grattato. Stendete sul fondo un pochino di besciamella e cominciate a fare gli strati. Collocate le fette di zucchine grigliate in senso orizzontale. Cospargetele di besciamella, spolverate del parmigiano grattugiato e adagiatevi sopra le fette di fior di latte. Continuate così con gli strati fino a raggiungere il bordo della pirofila. Inserite ora la teglia nel forno preriscaldato a 160°. Lasciatela per 40 minuti circa. Quando sulla sua superficie adocchierete una bella e gustosa crosticina dorata, spegnete il forno. Lasciate riposare un quarto d’ora prima di affettare e servire la vostra parmigiana. Delizierete così il palato dei vostri ospiti, ricevendo l'approvazione di tutti i commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare la parmigiana di patate

Ecco qui una nuova e gustosissima ricetta, che potremo preparare e servire ai nostri ospiti, anche in vista del periodo di festa, che stiamo per vivere. Nello specifico cercheremo di imparare insieme come poter fare la parmigiana di patate. Proprio così,...
Antipasti

Ricetta: parmigiana bianca di asparagi e scamorza

Gli asparagi sono uno degli ortaggi più ricercati e versatili in cucina, utilizzati per la creazione di piatti semplici, tradizionali e ricette gourmet. Oltre agli intingoli ed ai contorni sfiziosi a base di questa primizia, l'asparago diventa protagonista...
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana di patate

La parmigiana di patate rappresenta senza dubbio una ricetta davvero gustosa ed invitante. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare che non richiede troppa abilità in cucina. Inoltre la parmigiana di patate risulta essere piuttosto versatile...
Primi Piatti

Come preparare una parmigiana di carciofi e speck

Anche se la parmigiana siamo abituata a pensarla come una pietanza a base di melanzana, si può provare a proporre una ricetta alternativa usando ingredienti stagionali durante il periodo invernale. Una diversa parmigiana invernale, a base di carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana di melanzane light

La ricetta protagonista di questo tutorial di cucina è la parmigiana di melanzane. Come sapremo già, il fritto e la presenza di qualche elemento (ad esempio la mozzarella) rendono questa pietanza abbastanza calorica. I passaggi successivi nascono per...
Primi Piatti

Risotto al forno con prosciutto e besciamella

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, vedremo insieme tutti i passaggi fondamentali per la preparazione di un primo piatto molto gustoso e nutriente. In particolare, ci occuperemo della preparazione di un risotto al forno...
Cucina Etnica

Variante vegetariana della moussaka

La moussaka è un piatto tipico della cucina greca. Questa pietanza è uno sformato di melanzane e carne di agnello, resa particolarmente saporita dall'aggiunta di besciamella. È forse il piatto più conosciuto della tradizione greca e ricorda vagamente...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alla zucca

In cucina vengono preparati molti piatti prelibati. Tra le ricette che vengono effettuate, troviamo sia i dolci che i salati. Quindi a loro volta troviamo gli antipasti, i primi piatti i secondi piatti, il contorno e infine il dessert. Le ricette preparate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.