Come preparare la perfetta bruschetta al pomodoro

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'antipasto è sempre molto gradito in una cena o in un pranzo, dato il suo contenuto stuzzicante. Spesso è costituito da numerose pietanze, originali e tradizionali. Un esempio di antipasto è la classica bruschetta al pomodoro. Si tratta di un piatto saporito e appetitoso, molto semplice da preparare. Inoltre si deve tenere in considerazione che nella bruschetta al pomodoro ci sono tutti gli ingredienti della dieta mediterranea: pane, olio extravergine, verdure rosse, olive ed erbe aromatich: un mix di sapori esclusivi e naturali. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come preparare la perfetta bruschetta al pomodoro.

26

Occorrente

  • Fette di pane
  • Pomodorini
  • Cipolle rosse di tropea
  • Basilico
  • Aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Olive nere
  • Sale e pepe
36

Innanzitutto, come prima cosa, occorre portate a bollore tre litri d'acqua e procedere, nel frattempo, con il lavare i pomodori nella bacinella con acqua fredda. Dopo aver completato questa operazione, si dovrà necessariamente immergere i pomodori, precedentemente lavati, nell'acqua bollente, per poi scolarli dopo circa trenta secondi. Versateli nel colapasta, lasciandoli raffreddare. A questo punto procedete con il togliere la buccia, con il coltello, stando attenti a non tagliare la polpa. Dunque sistemate i pomodori sul tagliere, dividendoli in quarti. Tagliate infine la polpa a filetti sottili, con l'aiuto di un coltello.

46

Ora disponete i filetti del pomodoro su della carta da cucina, tamponandoli con altra carta. Dunque, versateli nella ciotola. Nel frattempo procedete con lo spellare le cipolle rosse di Tropea, dopo averle lavate e asciugate bene. Cercate di tagliarle a spicchietti verticali sottili, con il coltello, sul tagliere, per evitare di rovinare il piano di lavorazione. Ora unite le cipolle tagliate ai pomodori e alle olive nere taggiasche. Si consiglia di aggiungere anche qualche foglia di basilico spezzettate, il sale, il pepe e due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Continua la lettura
56

Ora dovete sbucciare gli spicchi d'aglio, riducendoli a metà e strofinando i tagli sulle fette di pane casereccio. Intanto riscaldate la piastra da cucina. Qui potrete passare a grigliare le fette di pane sulla piastra molto calda, mantenendole per tre minuti per parte. Ora procedete con lo spennellare il pane grigliato con l'olio d'oliva rimasto. A questo punto basterà disporre sopra gli altri ingredienti e servire subito, aggiungendovi qualche ciuffo di basilico. Ovviamente per coloro che non amano l'aglio e la cipolla si può ometterli, senza intaccare minimamente il gusto della ricetta.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Bruschetta alla siciliana

La cucina siciliana è conosciuta in tutto il mondo e consta di diversi piatti prelibati, dagli antipasti ai dolci. A tal proposito, nei passi che compongono la guida che segue, vi sarà spiegato nella maniera più rapida e comprensibile possibile come...
Antipasti

Come preparare una bruschetta con crema di asparagi e funghi

Le bruschette nascono in Campania, come piatto povero dei contadini, dal bisogno che si aveva di conservare il pane più lungo possibile. Nel tempo le bruschette hanno assunto un'altra immagine gastronomica e a tutt'oggi sono largamente diffuse e servite...
Antipasti

I migliori condimenti per bruschette

Definendo la bruschetta come ''un po' di pane abbrustolito, da condire con ingredienti di nostra scelta'', quest'ultima potrebbe sembrare un piatto poco prelibato. Al contrario, però, quelle fette di pane rappresentano una tradizione tutta italiana....
Antipasti

5 idee per bruschette fredde

Le bruschette sono in ogni momento dell' anno un delizioso antipasto molto semplici da preparare e gustose e ci si può sbizzarrire con tantissime idee nel preparale. In inverno magari si preferiscono calde appena sfornate ma, in estate con il caldo...
Antipasti

Alternative originali per condire le bruschette

Per rendere davvero stuzzicante una cena estiva all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri commensali con il finger food per eccellenza? Le bruschette sono una preparazione semplice e classica, perfette per aprire il pasto in modo goloso...
Antipasti

Ricetta "antipasto silano" calabrese.

Il Parco Nazionale della Sila si estende in un'area compresa tra le provincie di Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria. Si tratta di un luogo gradevole, ricco di natura, tradizioni e, naturalmente, buona cucina, in cui la monotonia della vita cittadina...
Antipasti

Ricetta bruschette con spuma di caprino e bresaola

Quella che vi presentiamo oggi è una variante delle bruschette forse meno conosciuta, ma sicuramente di grande effetto e di sicuro gradimento. Stiamo parlando della ricetta delle bruschette con spuma di caprino e bresaola, da servire in tavola come sfizioso...
Antipasti

Ricetta: frittata acqua e farina alle cipolle

Una ricetta molto semplice da preparare e che si abbina a vari tipi di pranzo o cena è la frittata fatta con acqua e farina con le cipolle. Nell'alto casertano questa ricetta era usata in luogo della frittata di uova in periodi di maggiore scarsità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.