Come preparare la pizza con salsiccia e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la pizza con salsiccia e ricotta
15

Introduzione

La pizza di salsiccia e ricotta, è una prelibatezza tutta italiana. Può essere considerata come un piatto unico che sostituisce perfettamente un pranzo o una cena. Si può servire tiepida o fredda in occasione di un buffet tra amici ed è un ottimo pranzo per una scampagnata, magari in compagnia della famiglia. La pizza viene preparata in ogni regione italiana in modo diverso, è sempre buonissima ma risulta comunque una specialità del meridione italiano. Solitamente, per prepararla si usa la pasta di pane ma in alcuni casi anche la pasta sfoglia che rende la pizza molto friabile e porta a spezzarla facilmente.

25

Occorrente

  • 250 grammi di ricotta, un kg di salsiccia, sale, pepe, parmigiano, 50 grammi di burro, vino bianco secco, 1 kg di farina, 1 cubetto di lievito
35

Per cominciare si prepara la pasta di pane, ossia l'impasto che si usa per fare la pizza in casa.
Si mette circa un bicchiere di acqua tiepida in una ciotola, un cubetto di lievito di birra ed un pizzico di sale. Poi si fa sciogliere il lievito e si aggiunge a pioggia circa un chilogrammo di farina.
Procedere poi con l'impasto finché la palla di pasta diventa liscia ed elastica e non si attacca più alle mani. In seguito, si lascia la pasta nella stessa ciotola dove l'abbiamo lavorata e con un coltello si pratica un segno a forma di croce in superficie. Come passo successivo si copre con un canovaccio e si lascia lievitare finché il suo volume non si raddoppia.

45

Nel frattempo, in una ciotola si versa della ricotta da 250 grammi e si aggiunge un pizzico di sale, un pizzico di pepe e con la frusta si mescola il tutto. Quando la ricotta sarà diventata crema, si aggiunge un uovo intero e si continua a girare il composto con la frusta incorporando anche 50 grammi di parmigiano o pecorino grattugiati. Intanto, si mette in un tegame un chilogrammo di salsiccia immersa in un paio di bicchieri di vino bianco e secco. In seguito, si lascia cuocere la salsiccia nel vino fino a farlo sfumare e su fiamma moderata, per poi girarla su entrambi i lati e lasciarla rosolare, raffreddare per togliere la pelle e tagliarla in piccoli pezzi.

Continua la lettura
55

Nel frattempo, la pasta pane sarà lievitata. Poi, questa pasta andrà stesa su un piano di lavoro per formare una larga sfoglia grazie all'aiuto di un matterello. Si prendono 50 grammi di burro da lasciare a temperatura ambiente per poi spalmarlo sulla sfoglia. Con un cucchiaio di legno si spalma la ricotta sulla sfoglia e si spargono i pezzetti di salsiccia su tutta l'area della pasta di pane. In seguito si arrotola la sfoglia per darle la forma di un salame, per poi imburrare e infarinare una teglia per appoggiare dentro il salsicciotto che si è creato. In ultimo, si spennella la superficie con un po' d'uovo sbattuto per poi infornare il tutto e lasciarlo cuocere per 20 minuti a 160 gradi, o un quarto d'ora a 180 gradi. Quando si vedrà la superficie colorita la pizza sarà ben cotta e pronta da sfornare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con salsiccia e zucca

Quando avete voglia di preparare una pizza particolare e non sapete cosa fare preparate la ricetta che stiamo per vedere insieme: la pizza con salsiccia e zucca. È una pizza rustica in cui il sapore dolciastro della zucca si mischia al sapore della salsiccia,...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza con salsiccia e provola

Se per una cena tra amici intendiamo preparare qualche piatto particolare, innovativo e gustoso possiamo dedicarci all'elaborazione di una pizza con salsiccia e provola. La preparazione non è complicata, ma richiede il rispetto di alcuni passi fondamentali...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con zucca e salsiccia

Chi non ama la pizza? Semplice da preparare, adattissima per le moderne famiglie, in cui la donna, novella Wonder Woman, è sempre di corsa e deve ingegnarsi per non perdere tempo, tra mille faccende affaccendata. Ecco, si, dico proprio a te, o mia bella...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

5 pizze facili e golose

La pizza è uno degli alimenti più amati dai grandi e dai piccini, ed è sempre piacevole da gustare sia a pranzo, che a cena in tutte le occasioni. Ovviamente la pizza preparata in casa, è sicuramente più genuina e può essere condita con moltissimi...
Pizze e Focacce

Come guarnire una pizza

La pizza rappresenta, sicuramente, il piatto più venduto appartenente alla tradizione culinaria italiana a livello mondiale. La pizza ha presentano un enorme successo anche grazie ai tanti migranti italiani sbarcati in America agli inizi del 1900. La...
Carne

10 modi diversi di preparare un piatto a base di salsiccia

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di cucina. Nello specifico, andremo ad argomentare sulla preparazione di un piatto a base di salsiccia. Infatti, ci porremo questa domanda: quali sono i 10 diversi modi per preparare un piatto...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza 4 stagioni

Tutti sappiamo che la pizza è nata a Napoli intorno al 1700. È stato nel tardo dopoguerra che ha iniziato a diffondersi in tutta Italia. Con gli emigranti è arrivata anche negli Stati Uniti e in altri paesi dove, grazie a italiani che hanno aperto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.