Come preparare la rollata di vitello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Oggi la carne è diventata un alimento che rientra giornalmente nell'alimentazione di una fascia sociale molto più ampia di quella che poteva permettersi di portarla in tavola in passato. La carne di vitello è sicuramente meno saporita di quella di manzo: è comunque gradevole e si presta alla realizzazione di numerose ricette di successo. La rollata di vitello, per esempio, è un secondo piatto dal gusto unico e dal sapore particolare, valorizzato dalla presenza della pancetta. La sua preparazione è molto semplice, bastano solo dei piccoli accorgimenti da tenere in considerazione. In questa guida vedremo insieme come preparare la rollata di vitello.

29

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 600 g di fesa di vitello
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di pancetta
  • 1 grossa carota
  • 1 presa di rosmarino tritato
  • 1 foglia d'alloro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di mollica di pane
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 dl di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale, pepe
39

Per prima cosa prendete una grossa carota, tagliatela a julienne, lessatela in acqua bollente per 2 minuti circa, dopodichè scolatela con un mestolo forato e asciugate tamponandola con della carta assorbente. In una ciotola mettete il burro a pezzetti, ammorbidito a temperatura ambiente e mezzo spicchio d'aglio schiacciato; tritate il rosmarino e l'alloro e aggiungeteli agli altri ingredienti nel recipiente, amalgamando il tutto per un paio di minuti.

49

Fatto ciò, prendete la fetta di prosciutto cotto, riducetela in piccoli pezzi e versatela sempre in questa scodella aggiungendo anche la carota tagliata a striscioline e la mollica di pane, ammorbidita nel latte. Salate, pepate e mescolate il tutto, lasciando poi riposare questo composto per una decina di minuti.

59

Guarda il video

Continua la lettura
69

Nel frattempo prendete la fesa di vitello e picchiettatela leggermente con il batticarne; successivamente salatela da entrambi i lati, pepatela e iniziate a farcirla con il mix di ingredienti precedentemente preparato. Fatto ciò, arrotolatela su se stessa con le fette di pancetta e legatela con lo spago da cucina. Prendete un tegame e versate 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva con l'aggiunta di un mezzo spicchio d'aglio e 1 foglia di alloro, aspettate che l'olio sia caldo e adagiate la carne.

79

Successivamente prendete il vino bianco e versatelo sulla rollata, proseguendo la cottura per 1 ora circa e ricordandovi di girarla di tanto in tanto. Se vedete che dopo 20 minuti comincia ad asciugarsi, prendete un pentolino, sciogliete un cubetto di brodo vegetale e versatelo sulla carne. Quando notate che la carne è ben cotta, sgocciolatela e lasciatela raffreddare per 10 minuti. In seguito eliminate lo spago da cucina, disponetela su un vassoio, tagliate a fette e versate sopra un po' del sugo di cottura.

89

Esistono vari tipi di rollata, ad esempio quella con il ripieno di castagne. Vediamo velocemente come si prepara il ripieno: prendete 200 grammi di castagne e incidetele con un taglio orizzontale, mettete in forno a 180° per circa 20/25 minuti. Sfornate, coprite con un telo umido e sbucciatele finché sono ancora calde, poi riducetele con un mixer; tritate della pancetta e fatela rosolare in padella, senza olio o altri condimenti, aggiungete le castagne e fatele insaporire per 2 minuti, sfumate poi con due cucchiai di vino bianco e aggiungete sale e pepe q. B.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La rollata si può accompagnare con un'insalata mista.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il rotolo di vitello con noci

La carne di vitello è molto ricca di ferro e proteine e tra le altre cose si tratta di un taglio magro e molto nutriente ...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con ragù di vitello alle castagne

Spesso capita di non sapere cosa preparare per cena, magari perché stanchi dal lavoro e da una lunga giornata. Un modo per semplificarci le cose ...
Carne

Come preparare il vitello tonnato light

Con l'avvicinarsi dell'estate, uno dei piatti più indicati per deliziare il palato è il vitello tonnato. Questo piatto, di origine piemontese, è ormai ...
Carne

Come preparare gli involtini con spinaci

Se vuoi stupire i tuoi ospiti con un piatto molto buono ma anche bello da vedere, ti consiglio di preparare gli involtini di vitello impanati ...
Carne

Come preparare l'arrosto al latte

Siamo sempre alla ricerca di ricette nuove per spezzare la routine quotidiana e, allo stesso tempo arricchire alcuni piatti che spesso cuciniamo in un determinato ...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Per preparare un buon arrosto al forno solitamente si usa la noce di vitello. Pur essendo una ricetta abbastanza semplice è un piatto importante che ...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole ...
Carne

Ricetta: spalla di vitello alle carote

La spalla di vitello è una preparazione inglese tradizionale, infatti è contenuta anche nel classico libro di cucina vittoriana "Gestione domestica di Mrs. Breeton" del ...
Carne

Come preparare il vitello tonnato

Per una cena con amici o un pranzo sul terrazzo, non c'è nulla di più apprezzato del vitello tonnato. Un connubio di sapori che ...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.