Come preparare la rollata di vitello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La rollata di vitello è un secondo piatto dal gusto unico e dal sapore particolare, valorizzato dalla presenza della pancetta. La sua preparazione è molto semplice, bastano solo dei piccoli accorgimenti da tenere in considerazione. In questa guida vedremo insieme come preparare la rollata di vitello.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 600 g di fesa di vitello
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di pancetta
  • 1 grossa carota
  • 1 presa di rosmarino tritato
  • 1 foglia d'alloro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di mollica di pane
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 dl di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • sale, pepe
38

Per prima cosa prendiamo una grossa carota, tagliamola a julienne e lessiamo in acqua bollente per 2 minuti circa. Scoliamo con un mestolo forato e asciughiamo tamponandola con della carta assorbente. In una ciotola mettiamo il burro a pezzetti, ammorbidito a temperatura ambiente e mezzo spicchio d'aglio schiacciato. Tritiamo il rosmarino e l'alloro, e aggiungiamoli agli altri ingredienti nel recipiente. Amalgamiamo il tutto per un paio di minuti.

48

Ora prendiamo la fetta di prosciutto cotto, la tritiamo e la versiamo sempre in questa scodella aggiungendo anche la carota tagliata a striscioline e la mollica di pane, che potete ammorbidire nel latte. Infine mettiamo un pizzico di sale e pepe. Mescoliamo il tutto e lasciamo riposare questo composto per una decina di minuti.

Continua la lettura
58

Nel frattempo prendiamo la fesa di vitello e la picchiettiamo leggermente con il batticarne. Successivamente la saliamo da entrambi i lati e la pepiamo. A questo punto dovremo farcirla con il mix di ingredienti precedentemente lavorati. Una volta pronta, l'arrotoliamo su se stessa, l'avvolgiamo con le fette di pancetta e la leghiamo con lo spago da cucina. Prendiamo un tegame e versiamo 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva con l'aggiunta di un mezzo spicchio d'aglio e 1 foglia di alloro. Aspettiamo che l'olio sia caldo e adagiamo la carne.

68

Successivamente prendiamo il vino bianco e lo versiamo sulla rollata, proseguiamo la cottura per 1 ora circa; ricordandoci di girarla di tanto in tanto. Se vedete che dopo 20 minuti comincia ad asciugarsi, prendete un pentolino e sciogliete un cubetto di brodo vegetale e versatelo sulla carne. Quando vediamo che la carne è ben cotta, la possiamo sgocciolare; la lasciamo raffreddare per 10 minuti. In seguito eliminiamo lo spago da cucina; disponiamo su un vassoio, tagliamo a fette e versiamo sopra un po' del sugo di cottura.

78

Esistono vari tipi di rollata, ad esempio quella con il ripieno di castagne. Vediamo velocemente come si prepara il ripieno: prendiamo 200 grammi di castagne e incidiamole con un taglio orizzontale, mettiamo in forno a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Sforniamo, copriamo con un telo umido e sbucciamole finché sono ancora calde, poi tritiamole con un mixer. Tritiamo della pancetta e facciamola rosolare in padella, senza olio o altri condimenti. Aggiungiamo le castagne e facciamole insaporire per 2 minuti, sfumiamo poi con due cucchiai di vino bianco. Aggiungiamo sale e pepe q. B.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La rollata si può accompagnare con un'insalata mista

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare gli involtini alla romana

Gli involtini alla romana rappresentano un piatto tipico della cucina laziale.
Sono semplici da preparare e dal gusto forte e deciso. È una delle pietanze ...
Carne

Come preparare il rotolo di vitello con noci

La carne di vitello è molto ricca di ferro e proteine e tra le altre cose si tratta di un taglio magro e molto nutriente ...
Carne

Come preparare gli involtini di pollo ai peperoni

Nella cucina italiana sono presenti molti piatti che oramai possiamo considerare dei grandi classici. Alcuni di questi sono particolarmente sfiziosi e semplici da preparare. Pensiamo ...
Primi Piatti

Come preparare un buon ragù

Quanto vorremmo saper preparare un buon ragù, invece di accontentarci di quei preparati che puntualmente compriamo al supermercato. Infatti mettere a punto un buon ragù ...
Carne

Arrosto di vitello al mango e brandy

Molte persone cercano di stupire gli amici o i parenti con piatti fantasiosi ed innovativi. Non sempre però la fantasia o le capacità culinarie aiutano ...
Carne

Come preparare gli involtini con spinaci

Se vuoi stupire i tuoi ospiti con un piatto molto buono ma anche bello da vedere, ti consiglio di preparare gli involtini di vitello impanati ...
Carne

Come prepararfe il filetto di vitello allo zafferano

Il filetto di vitello allo zafferano è una delle ricette più semplici e veloci da eseguire, ed allo stesso tempo garantisce di fare un'ottima ...
Carne

Ricetta: vitello con salsa al tonno

Preparare un ottimo piatto con cui far rimanere a bocca aperti i propri ospiti, non significa necessariamente che ci si debba cimentare in preparazioni complicate ...
Carne

Come preparare l'arrosto al latte

Siamo sempre alla ricerca di ricette nuove per spezzare la routine quotidiana e, allo stesso tempo arricchire alcuni piatti che spesso cuciniamo in un determinato ...
Primi Piatti

Cena per una persona semplice e veloce

La cucina è un'arte sinestetica, il cui messaggio passa attraverso sapori, profumi, sensazioni tattili (consistenze, temperature), sensazioni visive e, in una certa misura, anche ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.