Come preparare la salsa di mele e cannella

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Cucinare è la passione di tutti e, nel corso del tempo si sono inventate moltissime ricette divenute poi famose nel mondo. In questa guida spiegheremo come preparare la salsa di mele e cannella, particolarmente adatta con le carni, il pesce e persino con i dolci. L'ingrediente principale è la salsa di mele che ben si sposa con la cannella. Il risultato sarà una crema dolce dal gusto leggermente speziato. Se avete voglia dunque di una salsa estrosa che stuzzichi il vostro palato e soprattutto la vostra fantasia, non vi resta che continuare nella lettura di questa guida.

28

Occorrente

  • 1 mela, 1 noce di burro, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 2 cucchiaini di zucchero di canna.
38

Unite le mele tagliate a cubetti al burro

Per cominciare disponete un pentolino sul fuoco con il burro leggermente ammorbidito. Aggiungete dunque le mele tagliate a cubetti (queste vanno private della buccia) e dopo incorporate lo zucchero di canna e la cannella in polvere. Fate andare il tutto a fiamma dolce fino a quando il composto non sarà sufficientemente denso. Irrorate, se è il caso, con alcuni mestoli di acqua calda, latte di soia o di riso. Una volta tolto dal fuoco, lasciate raffreddare il composto e versatelo all'interno del bicchiere del frullatore.

48

Frullate tutti gli ingredienti riducendoli in poltiglia

Adesso riducete il tutto fino a far sfaldare completamente tutti gli ingredienti: a questo punto la salsa a base di mele e cannella è pronta per essere gustata. Un consiglio è di abbinarla con i bolliti, le carni arrosto e anche con il pesce. A tal proposito non dovrete far altro che preparare una fresca insalata di mare e guarnirla con questa salsa. Per chi ama i gusti esotici, si raccomanda di aggiungere anche del lime o dello zenzero grattugiato.

Continua la lettura
58

Aggiungere mezzo bicchiere di panna

Ricordate di abbinare questa ricetta anche con le pietanze dolci. Oltre ad utilizzarla come guarnizione o salsa di accompagnamento per ciambelloni, torte di mele e gelati, il consiglio è di preparare direttamente, con questa ricetta, uno squisito budino. Dopo aver dunque assemblato la salsa di base, aggiungete alla stessa dose mezzo bicchiere di panna fatta bollire precedentemente con un pizzico di zucchero e una bustina di vanillina.

68

Suddividete il composto all'interno di appositi stampini

A questo punto incorporate 3 uova intere e tre tuorli e poi, suddividete il composto all'interno di appositi stampini in alluminio. Fate cuocere dunque la crema ottenuta a bagno maria per circa 25 minuti e lasciatela successivamente raffreddare nella stessa pentola di cottura. Trascorso il tempo necessario potrete gustare questo budino, ottimo da servire al naturale come merenda per i bambini o ancora, se volete altri suggerimenti, abbinato a dei crostini di pane, dei biscotti o delle fette biscottate. Non mi resta quindi che augurare buon appetito.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi ama i gusti esotici, si raccomanda di aggiungere anche del lime o dello zenzero grattugiato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il budino di semolino di Pasqua

Nonostante siamo circondati dalla novità dei dolci di provenienza straniera, come ad esempio la tradizione americana, non possiamo dimenticare le ricette tradizionali che la nostra bell'Italia conserva dalla notte dei tempi. Il budino di semolino è...
Dolci

San Valentino: 3 dessert al cucchiaio veloci

Per terminare al meglio il menù di San Valentino, ecco 3 dessert al cucchiaio semplici e veloci. Nella serata più romantica dell'anno i dessert giocano un ruolo fondamentale. Sono infatti le portate più attese e destano spesso la curiosità del partner....
Dolci

3 dessert al bicchiere

Ultimamente al fine di una cerimonia o di un evento, si è soliti organizzare un buffet con dessert al bicchiere; questi tipi di dessert sono veramente gustosi e possono essere realizzati con gli ingredienti più svariati, per soddisfare tutti i tipi...
Dolci

Dolci da abbinare ad una cena a base di pesce

Una cena a base di pesce è sempre una cena a base di successo. Il pesce infatti è un piatto tanto buono quanto raffinato che può essere cucinato in diversi modi, come ad esempio al forno, fritto, cotto in padella o crudo. Molte sono le persone che...
Dolci

Come fare il budino al caffè

Voglia di dolce? Ed allora ecco un dessert facile da preparare e gradito a tutti i palati: il budino al caffè. Il sapore del caffè rende ancora più buono il gusto del tradizionale budino al cioccolato o alla vaniglia. È un dolce che può preparare...
Dolci

Ricetta: Budino di pane

Il budino è un dolce molto amato, sia nella sua ricetta base che nelle sue numerose e originali varianti. La ricetta base del budini è molto semplice e si può utilizzare, anche, per riciclare il pane raffermo, avanzato dai giorni precedenti. Il budino...
Dolci

Come fare il budino di panettone

Capita spesso, dopo le feste natalizie, di avere degli avanzi di panettone. All'interno di questo tutorial vi mostrerò un modo originale per riciclare il panettone: il budino di panettone. Si tratta di una ricetta che abbina la golosità del budino alla...
Dolci

Come fare il budino alla vaniglia

In questo articolo cercheremo d'imparare come poter fare il budino alla vaniglia, con le nostre mani e con ingredienti veramente semplici da reperire in qualsiasi supermercato. Cercheremo di dar vita ad un dolce che metterà d'accordo i palati di grandi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.