Come preparare la salsa rosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le salse, sfiziose e aromatiche, sono l'accompagnamento ideale per esaltare il sapore di alcune preparazioni. La salsa rosa, o salsa cocktail, è molto apprezzata per il suo sapore delicato e vellutato. Perfetta per sottolineare piatti a base di crostacei e pesce, la salsa rosa si preparare velocemente. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare la salsa rosa.

27

Occorrente

  • Ingredienti per la maionese: 2 tuorli - il succo di mezzo limone - 250 ml di olio di semi - 3 gr di aceto di vino bianco - sale e pepe q.b.
  • Ingredienti per aromatizzare la maionese: worcestershire sauce 20 gr - 15 gr di cognac - ketchup 100 gr - senape 5 gr
37

Prepariamo la maionese

. Il "cuore" profumato della salsa rosa, è la maionese! Per portare in tavola una salsa davvero prelibata, corposa e morbida proviamo a preparare una deliziosa maionese casalinga! Vediamo come prepararla! Per prima cosa ricordiamo che le uova utilizzate per preparare la maionese dovranno essere a temperatura ambiente. Andiamo quindi a romperle, separando i tuorli dagli albumi. I tuorli andranno quindi versati in una terrina capiente. Aggiustiamo di sale e di pepe, a seconda del nostro gusto. Versiamo quindi l'aceto e iniziamo a lavorare il composto aiutandoci con le fruste elettriche. Andiamo quindi a versare l'olio evo a filo, sempre lavorando il composto con le fruste. Per evitare che la maionese possa impazzire, aggiungiamo l'olio molto lentamente. Quando la maionese avrà assunto una consistenza cremosa e compatta, aggiungiamo il succo di limone.

47

Aromatizziamo la salsa

Ora che la base per la nostra salsa rosa è pronta, possiamo andare ad aromatizzarla. Iniziamo quindi aggiungendo il ketchup. Con una frusta mescoliamo il tutto, in modo da "colorare" la nostra maionese. Per evitare di smontare la salsa, lavoriamo sempre il composto seguendo lo stesso senso. Uniamo alla maionese anche la salsa worcestershire e il cognac. Per ultimo incorporiamo anche la senape. Quindi riprendiamo a mescolare dolcemente il tutto, fino ad ottenere una salsa densa e soda.

Continua la lettura
57

Lasciamo raffreddare la salsa rosa

Ora che la nostra profumata salsa rosa è finalmente pronta, riponiamola in frigorifero. Lasciamola quindi raffreddare per almeno un'ora prima di servirla in tavola. Una volta pronta portiamola in tavola servendola in piccole ciotoline di vetro. Per rendere la nostra salsa rosa ancora più sfiziosa, possiamo divertirci a personalizzarla. Qualche goccia di salsa al tabasco, la renderà particolarmente saporita e leggermente piccante. Possiamo inoltre impreziosire la nostra salsa rosa guarnendola con dei capperi dissalati. Oppure renderla ancora più fresca con una leggera spolverata di prezzemolo fresco tritato. Proviamo anche a renderla ancora più profumata aggiungendo delle scorzette di lime, rigorosamente biologico!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La nostra golosa salsa rosa si conserverà in frigorifero per circa 2 giorni in un contenitore ermetico, oppure coperta con della pellicola alimentare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la maionese light

La maionese è una salsa molto utilizzata nella gastronomia, anche quotidiana. È ottima sulle patatine fritte, sugli hamburger o sull'insalata, come quella di riso, di tonno o di verdure varie. Ma l'immaginazione ed il gusto personale la rendono adatta...
Antipasti

Come fare la maionese

In questa bella guida che ci accingiamo a proporre, abbiamo pensato di affrontare, insieme ai nostri lettori, la realizzazione di una salsa che nella nostra cucina e nei nostri frigoriferi, non dovrebbe mai mancare. Stiamo parlando del come poter fare...
Antipasti

Come preparare la maionese con il frullatore ad immersione

La maionese è conosciuta come una delle salse più diffuse della gastronomia mondiale. Sicuramente ha lo svantaggio di essere anche una delle più caloriche, tanto che ne basta un cucchiaio, per apportarne circa 100 calorie! La si può trovare già pronta...
Consigli di Cucina

Consigli per preparare la maionese senza uova

La maionese è una salsa che si può aggiungere in qualsiasi pietanza. Una volta distribuita nel piatto, accompagna e rende saporito il cibo. L'unico difetto viene attribuito alle calorie contenute nella maionese. Questa viene fatta con le uova che aiutano...
Cucina Etnica

Come preparare la maionese di tofu

Cucinare è senza dubbio una delle attività più belle e creative che esistono. Grazie ai cibi è possibile realizzare moltissimi piatti succulenti e dal gusto insolito e ricercato. Spesso ciò che caratterizza un piatto è il condimento o la salsa utilizzata....
Antipasti

Come fare la maionese di avocado

La maionese di avocado è un'ottima alternativa alla solita maionese da uovo o, meglio ancora, a quella da supermercato che fanno piuttosto male alla nostra salute. L'avocado, invece, contiene un indice glicemico piuttosto basso (circa 10) e possiede...
Antipasti

Come fare la maionese con l'avocado

Con l'arrivo della cultura vegana e crudista molte ricette culinarie stanno subendo delle modificazioni. Una di queste è la maionese. La versione classica, come sapete, prevede l'utilizzo di uova. Perché allora non provare a realizzare una maionese...
Antipasti

Come preparare la maionese alle olive

La maionese è una salsa molto cremosa e compatta che viene realizzata tradizionalmente con olio uova e limone e con l'ausilio di un frustino manuale o elettrico. Si tratta della preparazione di quella classica, ma volendo renderla particolare dal punto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.