Come preparare la salsiccia con cipolle caramellate

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la salsiccia con cipolle caramellate
15

Introduzione

La ricetta che proporremo in questa breve guida è la salsiccia con cipolle caramellate. Si tratta di un secondo piatto di cane molto amato che richiede pochissimi ingredienti per la preparazione e veramente breve tempo da dedicare. Come per tutte le pietanze che ci apprestiamo a preparare, anche in questo caso il primo passo da compiere sarà quello di procurarsi tutti gli ingredienti necessari. Quindi, recatevi nel supermercato più vicino e comprate: un chilo di salsiccia, quattro-cinque cipolle di Tropea, zucchero, burro, olio estravergine di oliva ed aceto balsamico. Una volta recuperato tutto l'occorrente, correte a casa ed iniziate a deliziarvi per la realizzazione di questa squisita pietanza!

25

Occorrente

  • Cipolle
  • Salsiccia
  • Aceto balsamico
  • Zucchero
35

Preparazione della salsiccia

Prendete la salsiccia, dividetela in piccole parti di circa dieci centimetri e ponetele in un piatto. Procuratevi un tagliere e con un coltello ben affilato, dividete ogni parte a metà senza però staccarla del tutto. A questo punto dedicatevi alla cottura. Per fare ciò potete optare di cuocerla in padella o di utilizzare la piastra in entrambi i casi, non occorrerà aggiungere dell'olio. Quando risulterà cotta, ponetela in un piatto e tenetela da parte.

45

Preparazione della cipolla caramellata

La cipolla caramellata è un ottimo contorno che può essere sfruttato al meglio per donare sapore ai piatti. Nel nostro caso, verrà utilizzata per ottenere una salsiccia dal gusto unico. Per poterla preparare nel migliore dei modi, iniziate a tagliare la cipolla (preferibilmente quella di Tropea) e dopo avere aggiunto una noce di burro e tre cucchiai di zucchero in una padella, provvedete a farla rosolare. Quando la cipolla inizierà ad appassirsi, aggiungete un cucchiaio di aceto balsamico e fate evaporare. Dopo alcuni minuti, la vostra deliziosa cipolla caramellata sarà pronta!

Continua la lettura
55

Assemblate i due ingredienti

Una volta che sia la salsiccia che la cipolla caramellata saranno pronti, per completare la nostra ricetta, non rimane che assembleare i due ingredienti. Quindi, ponete nuovamente ha salsiccia nella padella e dopo averla riscaldata un po', aggiungete la nostra buonissima cipolla. Lasciate cuocere alcuni minuti al fine che i sapori si amalgamino per bene e servite ben caldo! Sono sicuro che i vistri commensali rimarranno molto entusiasti del risultato finale! Infine, come avete potuto vedere, la ricetta prevede l'uso della cipolla di Tropea inquanto garantisce un sapore più dolce particolarmente indicato per la nostra ricetta, ma potete scegliere di utilizzare anche un altra specie di cipolla. In ogni caso non rimarrete assolutamente delusi del vostro operato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come caramellare le cipolle

Le cipolle caramellate possono essere presentate come un antipasto sfizioso o anche come un contorno prelibato. Si tratta di un piatto di facile preparazione e molto salutare, poiché la cipolla ha diverse proprietà benefiche, tra cui quelle di essere...
Pesce

Capesante su letto di cipolla caramellato

Cucinare pesce non è molto semplice. Esistono infatti molte accortezze e regole che devono essere seguite per ottenere un piatto buono e semplice da mangiare. In questa guida vi insegneremo come cucinare facilmente le capesante appoggiate su un letto...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla cipolla caramellata

Il risotto alla cipolla caramellata rappresenta senza dubbio un primo piatto molto particolare ed estremamente gustoso. Esso è piuttosto facile da preparare e può essere gustato in qualsiasi periodo dell'anno. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Primi Piatti

Come preparare il riso alle cipolle caramellate e rosmarino

Se dovete organizzare una cena di lavoro o avete un'occasione speciale e vi serve un menù raffinato potete optare per la preparazione di un risotto come primo piatto. Il web è pieno di ricette ma sicuramente dovete scegliere un ingrediente dal gusto...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia salsiccia e cipolle

A quanti di voi piace la salsiccia? Sicuramente a tanti, anche se magari molti lo nasconderanno, quest'ultima carne appena citata è davvero molto buona, specialmente se abbinate ad altri tipi di contorni. Se anche voi siete interessati a questo argomento,...
Primi Piatti

Ricetta: seitan con cipolle caramellate

Il seitan è un alimento che per la sua versatilità si presta bene a diverse preparazioni anche molto differenti fra loro. Cardine della dieta vegetariana e vegana e non solo, è considerato una buona alternativa alla carne, sia per il sapore delicato...
Antipasti

Sfoglia alle olive con cipolle caramellate

La sfoglia alle olive con cipolle caramellate è un finger food. Ottimo da mangiare come antipasto o per fare uno spuntino al volo. L'agrodolce delle cipolle rende gustosa la sfoglia e stuzzica ancor di più l'appetito. Preparare la sfoglia è abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.