Come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pesca è uno dei frutti più impiegati durante la stagione estiva. Il suo gusto delicato e molto dolce arricchisce qualsiasi tipo di dessert, oltre a rendere eccezionale una classica macedonia. Esistono diverse tipologie di pesca, dalla nettarina fino alla noce. La varietà più dolce è la pesca gialla, mentre quella più aspra è la tabacchiera. Questo profumato frutto si può utilizzare per realizzare delle ottime torte da provare almeno una volta. A tal proposito, qui di seguito troveremo indicato come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto. L'accostamento tra i due sapori è molto gradevole e la ricetta di cucina è di facile realizzazione. Vediamo immediatamente il procedimento da rispettare alla lettera.

27

Occorrente

  • 4 pesche gialle
  • "300 gr" di farina
  • "200 gr" di zucchero
  • 1 bicchierino di liquore all'amaretto
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2-3 uova fresche intere
  • "25 gr" di burro
37

Tagliare a spicchi le pesche ed immergerle nel liquore all'amaretto

Nel preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto, bisogna iniziare dai frutti. Prendere quattro pesche gialle abbastanza grandi e lavarle bene sotto l'acqua corrente. La loro buccia non andrà rimossa, dunque tagliarle a spicchi senza sbucciarle. Aggiungere un po' di zucchero ed immergere le fette di pesca nel liquore all'amaretto. Un bicchierino scarso di questa bevanda alcolica basterà per insaporire i frutti della torta. Lasciar riposare il tutto dentro una ciotola in vetro adeguata, per almeno 30 minuti. Nel frattempo, è possibile dedicarsi alla creazione dell'impasto per il dessert.

47

Realizzare l'impasto per la torta

Sbattere le uova intere e lo zucchero dentro una ciotola abbastanza grande e mescolare i due ingredienti con una frusta elettrica. Aggiungere la farina, il restante liquore all'amaretto e la bustina di lievito per dolci. Mescolare bene il tutto, fino ad ottenere un composto morbido e cremoso omogeneo a sufficienza. Utilizzare sempre la frusta elettrica, impostando una velocità iniziale elevata ed una velocità finale più ridotta. Terminata la preparazione dell'impasto per la torta a base di pesche, bisogna sapere il proprio metodo di cottura.

Continua la lettura
57

Assemblare la torta e cuocerla nel forno

Adesso è necessario assemblare l''impasto e la farcitura per la torta alle pesche con liquore all'amaretto. Imburrare una tortiera di forma circolare e versarci il composto dentro. Disporre le pesche all'amaretto in modo da riempire ogni spazio vuoto della teglia. Scaldare il forno, impostando una temperatura di 200°C. Dopo circa 10 minuti, infornare il dessert ed abbassare la temperatura sui 180°C. Far cuocere la torta per 55 minuti, controllando sempre il grado di cottura tramite uno stuzzicadenti. Qualora esso uscisse completamente asciutto, è possibile sfornare il dolce e servirlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare lo zucchero a velo o altri topping per la torta.
  • Controllare il grado di cottura del dolce con uno stuzzicadenti: se risulterà umido, bisognerà proseguire con la cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare le castagne sotto amaretto

Cucinare le castagne sotto amaretto è un'idea originale e gustosa, che consente di avere sempre a propria disposizione questa prelibatezza dell'autunno. In questa preparazione le castagne, perfettamente pulite e leggermente cotte, vengono sciroppate...
Dolci

Ricetta: coppa all'amaretto

Avete voglia di un dolce fresco e gustoso, ma non sapete da dove iniziare? Non affidatevi ai prodotti confezionati, preparate un buon dolce con le vostre mani! In questa guida vedremo una ricetta semplice, dolce e ottima al palato: la coppa all'amaretto!...
Dolci

Come fare il budino all'amaretto

Il budino all'amaretto è un dolce al cucchiaio, un po' diverso dai soliti budini. In genere è molto amato dai bambini, oltreché essere piuttosto apprezzato anche dagli adulti. Per questo è un'importante risorsa quando si tratta di far assumere latte...
Dolci

Ricetta: crostata all'amaretto

Se intendiamo realizzare un dolce davvero gustoso ed ideale da servire come dessert, possiamo optare per la ricetta che prevede l'elaborazione di una crostata all'amaretto. Si tratta infatti, di una preparazione che alla fine ci regala un gusto unico,...
Dolci

Come preparare la panna cotta alle mandorle e amaretto

Quando si prepara una cena, sia che si aspettino degli ospiti, sia che si voglia coccolare la propria famiglia, il dolce non può mancare. Eppure, torte e crostate sono ormai una scelta noiosa e sarebbe bello trovare una soluzione veloce e gustosa per...
Dolci

Ricetta: semifreddo all'amaretto

Se siamo alla ricerca di ricette di dolci sempre nuovi, per assaporare dei gusti differenti dai soliti, allora potremo sfruttare le moltissime guide presenti su internet, che oltre a fornirci la lista degli ingredienti necessari per la realizzazione del...
Antipasti

Sformatini di pesche ai fichi: la ricetta

Gli sformatini di pesche ai fichi sono perfetti per un aperitivo leggero o un brunch domenicale. Perfetti in qualsiasi stagione dell'anno, regalano un gusto incredibile. La preparazione non è molto semplice, ma basterà seguire con attenzione tutti i...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore di pesche

Il liquore di pesche è un ottimo digestivo o drink da gustare dopo cena per rilassarsi o durante l'estate per rinfrescarsi. Preparato con le pesche mature, lo si può gustare ghiacciato da solo oppure accompagnato a un semifreddo o a un gelato. È facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.