Come preparare la torta di riso venere alle fragole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le profumate sere d'estate sono il momento perfetto per abbandonarci ad un lungo momento di pace e relax, magari da passare all'aperto nel luccichio magico delle lucciole. Per rendere ancora più dolci le notti d'estate, perché non lasciarci tentare da un piccolo peccato di gola davvero sorprendente? Il riso venere, profumato e croccante, si lascia sedurre dalla dolcezza delle fragole per dare vita ad un dessert davvero unico! Vediamo allora come preparare la torta di riso venere alle fragole.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Ingredienti per la base: 300 gr di riso venere - 1 litro di succo di mela - 100 gr di malto d'orzo - 80 gr di nocciole - cannella - scorza di mezzo limone bio
  • Ingredienti per la crema alle fragole: 250 gr di fragole - 30 gr di amido di mais - mezzo bicchiere di succo di mela
37

Realizziamo la base per la torta

Il primo passo fondamentale per preparare un perfetta torta al riso venere alle fragole, è andare a creare la base. Iniziamo andando a lavare per bene il riso venere. Quindi trasferiamolo in una pentola capiente, aggiungiamo il succo di mela e lasciamo che arrivi a bollore. Ora abbassiamo la fiamma, lasciandola dolce, copriamo la pentola con un coperchio e lasciamo proseguire la cottura per circa mezz'ora. Mentre il riso cuoce, andiamo a tritare le nocciole riducendole in granella. Quando il riso avrà terminato la sua cottura, aggiungiamo la granella di nocciole. Incorporiamo quindi anche il malto, la cannella in polvere e la scorza grattugiata del limone. Mescoliamo il tutto e lasciamo riposare per una decina di minuti. Nel frattempo foderiamo con della carta da forno una teglia. Andiamo quindi a versare nella teglia in nostro riso venere e livelliamolo con una spatola da cucina. Inforniamo, in forno preriscaldato, e lasciamo cuocere per 30 minuti ad una temperatura di 180°C.

47

Prepariamo la crema alle fragole

Mentre la base per la nostra torta al riso venere alle fragole cuoce, possiamo andare ad occuparci dello step successivo. Andiamo a lavare per bene le fragole, quindi rimuoviamo il picciolo. Versiamo le fragole pulite nel bicchiere del mixer, aggiungiamo del succo di mela e frulliamo a bassa velocità. Versiamo la salsa di fragole in un pentolino e portiamolo sul fuoco. Mentre la salsa raggiunge il bollore, andiamo a sciogliere l'amido in poca acqua fredda. Una volta sciolto l'amido, versiamolo nella salsa. Ora, a fiamma dolce, lasciamo restringere la crema alle fragole per circa 5 minuti. Per evitare che possa attaccarsi mescoliamo di frequente. Una volta che avrà raggiunto una consistenza soda e cremosa possiamo spegnere il fuoco.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Componiamo la torta

Quando la base per la torta al riso venere alle fragole è cotta, sforniamola e lasciamola stiepidire. Andiamo quindi a versare la crema alle fragole sulla base e livelliamola con una spatola. Ora non ci resta che guarnire la torta al riso venere con delle fragoline di bosco e gustare tutta la sua croccante bontà!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliamo prodotti biologici e privi di zuccheri aggiunti per realizzare una torta golosa e naturale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricette con surimi

Il surimi è un alimento di origine giapponese, il Paese dove vengono consumati da secoli i piatti di pesce macinato. In commercio si vendono generalmente ...
Primi Piatti

Ricetta: riso venere con code di mazzancolle

Il riso Venere, prodotto integrale ricco di fibre e di proprietà antiossidanti, conserva la caratteristica colorazione nera dovuta ai pigmenti presenti nell'involucro del chicco ...
Dolci

Come preparare la crema di fragole senza uova

Con l'arrivo dei tepori primaverili fanno capolino le prime fragole! Questi frutti deliziosi e zuccherini sono una vera prelibatezza tutta naturale, perfetti per rendere ...
Dolci

4 idee per fare le fragole ricoperte di cioccolato

In cucina si possono preparare molteplici tipi di dolci. Un ingrediente che viene utilizzato quasi sempre per preparare un dolce, è il cioccolato. Il cioccolato ...
Consigli di Cucina

10 idee per cucinare con le fragole

Le fragole sono un delizioso frutto apprezzato da tutti. Ricche di vitamine, soprattutto la C, sono le regine della tavola estiva e si prestano ad ...
Consigli di Cucina

5 dolci da preparare per la festa della mamma

La festa della mamma è un avvenimento molto importante e come tale dobbiamo festeggiarlo. Oltre ai regali e ai pensierini di ogni genere, possiamo preparare ...
Primi Piatti

Ricetta: riso venere al sugo di ostriche e gamberetti

In questa guida, illustrerò una ricetta molto appetitosa: il riso venere con sugo di ostriche e gamberetti. Il riso venere è un riso integrale che ...
Dolci

Ricetta: crostata fragole e crema

La crostata con fragole e crema, è una ricetta alquanto semplice da preparare, è ed una torta molto richiesta sia da grandi che piccini. Saranno ...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato con riso soffiato

La torta al cioccolato con riso soffiato è un ottimo dessert da servire alla fine di un pranzo organizzato in casa propria. Questo dolce, si ...
Dolci

Come preparare il ciambellone con le fragole

In questa stagione possiamo trovare le fragole fresche, se abbiamo la fortuna di averle nell'orto sono sicuramente profumatissime, ma anche dal fruttivendolo di fiducia ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.