Come preparare la torta Kasekuchen

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le torte sono il modo più dolce e gustoso per concludere una lauta cena. Se i vostri ospiti sono particolarmente golosi, sicuramente non resisteranno davanti a una bella cheesecake morbida e avvolgente, con un sontuoso ripieno. Quella che voglio presentarvi oggi, è la versione tedesca di questo famoso dolce: la torta Kasekuchen. Come dice il suo nome, si tratta di una deliziosa torta di formaggio la cui prerogativa è quella di avere una squisita copertura di frutti di bosco, che oltre ad essere irresistibile, è anche bella da vedere, grazie al suo colore rosso vivo dovuto alla sua dolcissima glassa. Questa torta vi assicurerà un grande successo con i vostri ospiti e vi farà acquisire la fama di una che in cucina ci sa fare. Provate a prepararla e vedrete che tutti i commensali vi appaludiranno e chiederanno il bis. Ecco come preparare una buonissima torta Kasekuchen.

26

Occorrente

  • 250 gr. farina, 120 gr. burro, 5 uova, 200 gr. zucchero, 600 gr . formaggio spalmabile, 100 gr. panna fresca, 200 gr. frutti di bosco, scorza di mezzo limone, 80 gr. zucchero a velo
36

Ecco l'autentica ricetta tedesca: per iniziare, preparate la pasta frolla. Unite la farina setacciata, lo zucchero semolato, l'uovo fresco, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a piccoli tocchetti, e la scorza di limone, e lavorate il tutto con le mani fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Formate una palla liscia, senza scaldare troppo l'impasto con le mani. Se risulta troppo appiccicoso, interrompete la lavorazione e mettete l'impasto per 5 minuti in frigo, dopodichè estraetelo e riprendete a lavorare la pasta frolla. Questo trucchetto servirà a rendere l'impasto più sodo.

46

Una volta pronta la pastafrolla, riponetela a riposare in frigo per almeno 40 minuti, ricoperta da un canovaccio pulito. Togliete quindi la pastafrolla dal frigo e stendetela con il mattarello ad uno spessore di mezzo centimetro. Rivestite con la pasta frolla uno stampo antiaderente per crostate, e ricoprite con un pugno di legumi secchi, in modo che la pasta frolla non si alzi troppo durante la cottura. Infornate quindi per 8 minuti a 170°.

Continua la lettura
56

Mentre la pasta frolla sta cuocendo, preparate il ripieno: sbattete le uova con lo zucchero e il formaggio, lavorando il tutto con la frusta fino a quando è ben montato; unite la panna e mescolate ancora per amalgamarla al composto. Unite infine la maizena e il succo di limone, sempre lavorando con la frusta. Versate questo ripieno sulla pasta frolla lasciata raffreddare, e infornate nuovamente per 40 minuti a temperatura massima, abbassando il gas al minimo dopo i primi 15 minuti. Una volta cotta la torta, spegnete e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

66

Adesso cuocete a fiamma molto bassa i frutti di bosco con lo zucchero a velo e un cucchiaino di limone, mescolando per non fare attaccare al fondo del pentolino la salsina ottenuta. Una volta intiepidita, versate la salsa di frutti di bosco sopra la torta e servite subito. La Kasekuchen è ottima servita con un vino bianco a tenore alcolico medio-alto, che esalti tutta la sua fragranza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta al formaggio tedesca

Se siete golosi e volete realizzare qualcosa di originale e al tempo stesso molto gustoso, l'ideale è una torta al formaggio tedesca detta anche Käsekuchen. Si tratta di un dolce facile da realizzare, adatto anche per i più piccini soprattutto per...
Dolci

Ricetta: crostatina ai lamponi

Una dolce merenda per i nostri bimbi, fresca con frutta e tanto golosa. Si possono preparare per il giorno dopo conservandole tranquillamente in frigo, ne esistono molte versioni, ma la mia preferita è quella con la classica crema pasticcera. Ecco quindi...
Dolci

Ricetta: crostata Nutella e mele

La crostata di Nutella e mele è un dolce tanto semplice da preparare quanto di sicuro gradimento, sia per quanto riguarda i bambini che per gli adulti. L'accostamento mele e nutella, se a prima vista può sembrare azzardato, si rivela invece decisamente...
Dolci

Crostatine ai frutti di bosco con biscotti secchi e cioccolato

Un modo per stupire i vostri ospiti è quello di portare a fine pasto dei dolcetti squisiti. Raffinati nella presentazione per l'armonia di gusto e colore. In questo caso preparando delle crostatine ai frutti di bosco con biscotti secchi e cioccolato....
Dolci

Ricetta: crostata frutti di bosco e Nutella

Esistono alcune ricette che entrano a far parte della nostra quotidianità sin dall'infanzia. Pensiamo alla torta della nonna, una bontà semplice e genuina per la prima colazione e la merenda. Potremmo fare moltissimi esempi simili a questo, con un po'...
Dolci

Come fare la crostata mascarpone e frutti di bosco

La crostata mascarpone e frutti di bosco è un dessert eccezionale e particolarmente invitante. È perfetta come fine pasto o da presentare in tavola per una ricorrenza particolare. È ottima per arricchire il buffet dei dolci ad una festa. È l'ideale...
Dolci

Ricetta: sbriciolata ricotta e frutti di bosco

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta e cioè della famosa sbriciolata ma stavolta la faremo con la ricotta ed i gfrutti di bosco. Sarà un modo per dar vita ad un dolce unico e speciale, che piacerà a grandi e bambini. La torta sbriciolata...
Dolci

Come praparare una crostata al cocco con frolla allo yogurt

La crostata è un dolce molto semplice da preparare, ed adatto anche per i bambini che possono mangiarla a colazione oppure come merenda. La base è fatta con la pasta frolla, ma la farcitura varia a seconda dei gusti quindi con la crema, la marmellata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.