Come preparare la torta rustica di asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la torta rustica di asparagi
17

Introduzione

Con gli asparagi è possibile preparare, oltre a primi piatti e antipasti, anche delle ottime torte rustiche, che possono essere servite come secondo oppure, se particolarmente ricche, anche come piatto unico. Il sapore delicato dell'ortaggio si sposa, infatti, perfettamente con ingredienti quali formaggio, uova e molte altre verdure. In questa guida, a tal proposito, vi illustrerò come preparare la torta rustica di asparagi in due versioni diverse; la prima, più semplice e leggera, la seconda più ricca e saporita, grazie all'utilizzo di ingredienti come ricotta e panna. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Per la torta rustica agli asparagi: 250 gr di pasta sfoglia, 400 gr di asparagi, 2 uova, 30 gr di burro, 150 g di panna liquida, sale, pepe.
  • Per la torta rustica asparagi e ricotta: 250 gr di farina tipo 00, 600 gr di asparagi, 250 gr di ricotta, 100 gr di panna, 50 gr di parmigiano reggiano, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 scalogno piccolo, 1 uovo, un mazzetto di prezzemolo.
37

Innanzitutto, una velocissima torta rustica di asparagi può essere facilmente ottenuta utilizzando un rotolo di pasta sfoglia pronta, surgelata. Come prima cosa, tiratela fuori dal freezer e lasciatela scongelare a temperatura ambiente. Nel frattempo, pulire accuratamente gli asparagi, rimuovendo eventuali residui di terra, dopodiché eliminate la parte più dura del gambo, tagliateli a pezzetti e metteteli a cuocere in una pentola con poca acqua e un pizzico di sale, inserendo prima i gambi e, dopo pochi istanti, le punte. Una volta pronti, scolateli e trasferiteli in una padella contenente una noce di burro, quindi salate e pepate, facendoli cuocere per pochi minuti. Munitevi di una terrina e versate al suo interno le uova, la panna, il sale, il pepe e, infine, gli asparagi.

47

Successivamente, trasferite il composto in uno stampo precedentemente foderato con della carta forno e metterlo in forno, cuocendolo ad una temperatura di 200° per una quarantina di minuti. Un'altra torta rustica deliziosa può essere preparata, quella con asparagi e ricotta. Iniziate la preparazione amalgamando la farina, l'olio d'oliva e la punta di un cucchiaino di sale, aggiungendo un filo d'acqua. Pulite gli asparagi come indicato nella ricetta precedente e tagliateli a piccoli pezzi. Nel frattempo, in una padella, versate uno scalogno tritato con il coltello e unite un filo d'olio extravergine di oliva. Rosolate lo scalogno per qualche secondo, poi incorporate gli asparagi e un mazzetto di prezzemolo, sempre tritato.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Fatto ciò, all'interno di una ciotola, mescolate il parmigiano grattugiato, la ricotta e la panna fino ad ottenere una crema piuttosto omogenea, dopodiché trasferite al suo interno anche gli asparagi e mescolare nuovamente, aggiungendo alla fine anche sale e pepe. Stendete finemente la pasta e mettetela all'interno di uno stampo imburrato, formando un bordino piuttosto marcato, quindi versatevi sopra il composto di asparagi e ricotta e coprite piegando verso il centro il bordo. Spennellate con dell'uovo sbattuto e cuocete in forno per circa 40 minuti a 200°. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 ricette con gli asparagi

Gli asparagi sono verdure diffuse in tutta l'area del Mediterraneo. In cucina si abbinano a molti primi piatti e a secondi sia di carne ...
Antipasti

5 antipasti sfiziosi con gli asparagi

Gli asparagi sono un eccellente e gustoso prodotto della natura davvero particolare, e non sempre molto conosciuto; infatti, ce ne sono di molti tipi e ...
Antipasti

Come preparare lo sformato di asparagi

Gli asparagi sono dei vegetali buoni, sani e gustosi. Molto utili per depurare l'intestino, gli asparagi, sono anche ricchi di vitamine e fibre. Se ...
Antipasti

Ricetta: torta salata di asparagi e prosciutto cotto

Nella stagione primaverile nascono gli asparagi che si prestano bene per realizzare qualunque ricetta. L'idea di oggi sarà quella di fare un antipasto degno ...
Pizze e Focacce

Come fare la quiche agli asparagi

L'avvento della stagione primaverile invoglia ad intraprendere delle escursioni, alla ricerca di quello che la natura offre spontaneamente (come gli asparagi selvatici, il cui ...
Consigli di Cucina

5 torte salate a base di salmone

Il salmone è un pesce d'acqua dolce oppure tipico dell'Oceano Atlantico. Si tratta di un pesce molto pregiato in quanto le sue carni ...
Consigli di Cucina

5 ricette golose con la cicoria

La cicoria selvatica, utilizzata per la preparazione di piatti regionali, appartiene alla stessa famiglia del radicchio e dell'indivia belga. Come questi due ortaggi ha ...
Primi Piatti

Come preparare le pennette con asparagi e ricotta

In primavera nascono gli asparagi con il loro sapore inconfondibile. Possiamo cogliere in campagna quelli selvatici oppure comprare quelli coltivati. O coltivarli noi stessi nel ...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla crema di asparagi

Gli gnocchi alla crema di asparagi sono un primo piatto davvero sano e leggero, che per questo motivo risulta essere particolarmente adatto anche ai bambini ...
Antipasti

10 ricette per torte salate

Il termine "torta" rievoca un alimento prettamente dolce. Panna, crema pasticcera, cioccolato e cacao sono gli ingredienti più comuni utilizzati per i dolci. Eppure esistono ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.