Come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle
18

Introduzione

In questa guida, vogliamo proporre una nuovissima ricetta, mediante cui cercheremo d'imparare come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle, una vera delizia per il nostro palato e per tutti gli ospiti, amici e parenti che inviteremo a cena o anche a pranzo, alla nostra tavola! La torta salata è un meraviglioso secondo piatto, molto apprezzato, che può contare per questo su tante varianti. Questo piatto è infatti molto versatile e permette di poter utilizzare vari ingredienti, creando un impasto molto gustoso e saporito. Vediamo allora come preparare una torta salata ripiena di zucchine, ricotta e crema di mandorle. Potrà sembrare un accostamento molto particolare, ma il risultato sarà straordinario e non ci deluderà.
Diamoci da fare e mettiamoci subito all'opera!
Buon divertimento a tutti voi!

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 400 gr di farina.
  • Olio, acqua, lievito in polvere.
  • Zucchine.
  • Ricotta.
  • Mandorle pelate.
  • Pecorino, grana.
  • Menta, basilico, sale.
  • Un uovo.
38

Sappiamo quanto sia amata questa pietanza, che riesce sempre a mettere insieme vari gusti e a creare una straordinaria armonia tra gli ingredienti. La variante che andremmo a proporre per questa ricetta, prevede un accostamento molto delicato e raffinato, sposando le solite zucchine con il gusto morbido della ricotta e della crema di mandorle. Passiamo allora alla preparazione.
Realizziamo l'impasto, disponendo la farina a fontana e mescolando dentro il lievito.

Al centro invece versiamo l'olio, il sale e l'acqua.

48

Impastiamo il tutto e lo lavoriamo bene ottenendo una pasta omogenea. Infine la copriamo con un canovaccio e lo lasciamo riposare per mezz'ora.

Adesso laviamo le zucchine e le tagliamo in lunghezza. In una padella, versiamo un cucchiaio d'olio e facciamo indorare uno scalogno, a cui aggiungiamo poi le zucchine e le facciamo saltare a fiamma vivace.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Tritiamo poi le mandorle e uniamo un po' d'acqua, per renderle cremose.

Passiamo quindi a lavorare la ricotta, con l'aggiunta del pecorino, del parmigiano e un uovo battuto. Saliamo e mescoliamo per bene, ottenendo un bel composto denso.

Immettiamo anche il basilico e la menta che andremmo a spezzettare con le mani. Adesso aggiungiamo la nostra delicata crema di mandorle, e la facciamo amalgamare bene con il composto.
Possiamo quindi collocare la nostra torta salata in forno; prima lo accendiamo a 180 gradi, rivestiamo la teglia con la carta forno e lo imburriamo leggermente.

78

Quindi prendiamo la nostra pasta e la stendiamo sul piano infarinato, cercando di formare un disco più grande dello stampo. Poniamo la pasta nello stampo, cercando di non far fuoriuscire i bordi all'esterno.

Adesso andiamo a distribuire uno strato di ricotta in maniera omogenea e copriamo la superficie con uno strato di zucchine, che bagniamo con un filo d'olio.


Pieghiamo dunque i bordi verso il centro e spolveriamo sopra delle mandorle a scaglie, poi inforniamo e facciamo cuocere per 30/40 minuti. E la nostra torta sarà pronta da gustare.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper preparare alla lettera una nuova ricetta, è comodo ed anche pratico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Crostata salata con ricotta e zucchine

In questa guida daremo la ricetta per la preparazione di una gustosissima torta salata, la soluzione a qualsiasi pranzo o cena con amici e parenti ...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli di quinoa con crema di zucchine

La quinoa è un'erba che tuttavia viene classificata come cerale, vista la quantità di amido che contiene. Dalla macinazione dei suoi semi si ottiene ...
Antipasti

5 ricette con le zucchine veloci e light

L’estate è arrivata, ed è tempo di preparare cibi veloci e light per non appesantirsi troppo durante le giornate di caldo afoso. Le zucchine ...
Primi Piatti

Ricetta: pasta ricotta e zucchine

La ricetta della pasta con la ricotta e zucchine è veramente semplice e veloce da realizzare. Parliamo di un piatto dal gusto delicato e saporito ...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli con zucchine e speck

Non so se voi lettori e lettrici avete mai assaggiato questa ricetta, ma dovete sapere che fusilli zucchine e speck sono un piatto buonissimo, una ...
Antipasti

Ricetta: quiche zucchine e ricotta

La quiche, torta salata tipica della cucina francese, è un goloso sformato. Semplice da preparare nonché nutriente, si presta a numerose gustose varianti. La quiche ...
Primi Piatti

Ricetta: bucatini con zucchine

Ogniqualvolta sono disponibili presso il fruttivendolo, non si può fare a meno del loro acquisto. Le zucchine, ortaggi a prima vista semplici, possono diventare le ...
Primi Piatti

Come fare la pasta crema di zucchine, noci e ricotta

La pasta con crema di zucchine, noci e ricotta è un primo ricco di sapore e leggero. Vista la sua freschezza, è perfetta da consumarsi ...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di mandorle

La ricetta della zuppa di mandorle classica ha origini spagnole. Più precisamente proviene dall'Estremadura, comunità autonoma nel sud-ovest iberico. Esistono anche delle varianti tipicamente ...
Pizze e Focacce

10 idee per torte salate

Se in occasione di una cena tra amici intendete preparare delle torte salate e non sapete per quale optare, non è il caso di preoccuparvi ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.