Come preparare la trota in salsa agrodolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se credete che preparare il pesce richieda troppo tempo e molto spesso lo sacrificate, rinunciandovi, forse con questa guida vi faremo ricredere. Il pesce è un alimento importantissimo, ricco di antiossidanti e omega-3, gli acidi grassi cosiddetti "buoni", che aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. Inoltre ne esistono moltissime varietà con sapori differenti, che possono essere preparate in tantissimi modi. In questa breve guida vi forniremo qualche utile consiglio per un secondo piatto goloso e facile da realizzare: ecco come preparare la trota in salsa agrodolce.  

27

Occorrente

  • 6 filetti di trota puliti
  • 1 dado vegetale
  • 1 porro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Il succo di mezzo limone
  • 30 grammi di pinoli
  • 1 cucchiaio di zucchero bianco semolato
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 200 ml di acqua
  • Sale, pepe e spezie q.b.
37

La prima cosa da fare per preparare la trota in salsa agrodolce è quella di dedicarvi alla salsa: prendete una padella dai bordi alti e inseritevi un bicchiere d'acqua (circa 200-250 millilitri) con lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a far sciogliere completamente lo zucchero, poi aggiungete gli altri ingredienti: il porro, l'aceto, la salsa di soia, il succo di mezzo limone, il dado e il concentrato di pomodoro. Amalgamate bene il tutto finché tutti gli ingredienti non saranno sciolti all'interno dell'acqua, creando una delicata salsa. Inserite infine anche la fecola per far addensare e continuate a mescolare qualche istante a fiamma media.

47

Quando la salsa sarà abbastanza densa e profumata, inserite anche il cucchiaio di pinoli, che daranno un tocco di "croccantezza" alla trota, e un pizzico di sale. La salsa agrodolce è pronta: lasciatela raffreddare e mettetela da parte. Procedete ora pulendo al meglio il pesce (potete chiedere di compiere questa operazione direttamente in pescheria) e riducete la trota in filetti, privi di spine. Questa ricetta è particolarmente golosa perché la trota sarà fritta e la salsa agrodolce si sposerà alla perfezione con le tenere carni del pesce.

Continua la lettura
57

L'ultima fase della preparazione riguarda proprio la cottura della trota: passate ciascun filetto nella farina e riscaldate dell'olio extravergine di oliva in una padella. Quando l'olio sarà ben caldo, friggete i filetti di trota finché non saranno ben dorati. Ci vorranno circa dieci minuti per lato. Togliete l'olio in eccesso utilizzando della carta assorbente. Servite su un piatto da portata, cospargendo ciascun filetto di trota con uno o due cucchiai di salsa agrodolce. In poco più di trenta minuti avrete preparato un secondo di pesce sano, gustoso e nutriente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate sempre il pesce preso una pescheria di fiducia e conservatelo in frigorifero per al massimo due giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i filetti di trota fritti alla birra

I filetti di trota fritti alla birra hanno un sapore delizioso e sono perfetti per essere presentati in tavola sia come antipasto che come secondo piatto. Sono abbastanza semplici da preparare ma, per ottenere un buon risultato, procuratevi ingredienti...
Pesce

Ricetta: filetti di trota alle mandorle

Per chi ama mangiare pesce, il nostro Paese offre moltissime specie prelibate. Una ricetta molto gustosa e facile da preparare è quella dei filetti di trota alle mandorle. Questo piatto è un secondo salutare e adatto a tutti. Il pesce fa sempre bene,...
Pesce

Come fare gli involtini di trota alla crema di prezzemolo

Se avete voglia di un secondo piatto leggero e gustoso a base di pesce, questa ricetta fa per voi! Si tratta degli involtini di trota conditi con crema di prezzemolo. Questo piatto è molto leggero e si prepara facilmente. La trota è un tipo di pesce...
Pesce

Ricetta: filetti di trota al cognac

La trota è una delle specie ittiche maggiormente conosciute e diffuse nel territorio nostrano, facile da reperire, economica e dalle caratteristiche nutrizionali assolutamente benefiche. Ne esistono in natura diversi tipi; tutte sono accomunate da caratteristiche...
Pesce

Come fare la trota gratinata con pomodorini

La trota è un pesce facente parte della famiglia dei Salmonidi. Ne esistono differenti specie, tra le più comuni vi sono l'iridea e la lacustre. Si adatta facilmente a molti ambienti e si trova sia nei mari che nei fiumi. Viene pescata in Europa, in...
Pesce

Ricetta: filetti di trota in gelatina

Coloro che amano cucinare si divertono a realizzare sempre nuovi e sfiziosi piatti, per evitare di riproporre sempre le classiche e tradizionali ricette ai propri ospiti e familiari. La trota è un pesce di acqua dolce, povero di colesterolo e ricco di...
Pesce

Come fare il carpaccio di trota alla crema di limone

Il carpaccio di trota è un antipasto gustoso e leggero di pesce crudo di origine umbra, opportunamente marinato per renderlo saporito e più sicuro da consumare. Affiancato ad una crema di limone, diventa un piatto perfetto per introdurre portate a base...
Pesce

Ricette con la trota salmonata

La trota salmonata è un piatto che piace sia ai grandi che ai piccini. Il suo successo è dovuto al fatto che è facilmente reperibile durante tutti i mesi dell'anno, possiede parecchie proprietà nutrizionali e si adatta a tantissime ricette culinarie....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.