Come preparare la vodka aromatizzata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La vodka è una delle bevande alcoliche più conosciute e famose. La bevanda base è molto secca e può essere usata anche per cucinare. Come nella famosa ricetta anni ottanta delle penne alla vodka. Ciononostante, la vodka liscia può essere difficile da apprezzare ai palati meno abituati all'alcool. Per questo motivo esistono le vodke aromatizzate. Se ne trovano di moltissimi tipi e gusti, da quella alla menta o alla fragola a quelle più particolari. Ottime da sole, ma anche per realizzare freschi cocktail, sono semplici da realizzare anche a casa. Vediamo allora come preparare facilmente la vodka aromatizzata homemade!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 litro della vostra vodka preferita
  • un contenitore di vetro sterilizzato con chiusura ermetica
  • aroma a piacere tra frutta, erbe officinali, spezie e verdure
36

Alla frutta

Per preparare la vodka aromatizzata alla frutta occorrono ingredienti freschi e di prima qualità. Di alcuni frutti, come gli agrumi biologici, si utilizza solo la scorza esterna. Essa è ricca di oli essenziali, che rilascia nell'infusione alcolica. La frutta con buccia sottile, come pesche, e albicocche, si lascia integra. Stessa cosa per fragole, ciliegie e frutti di bosco. Della frutta con buccia molto dura, come melone, ananas e cocomero, si adopera solo la polpa. S'inseriscono in un barattolo fino alla metà e sopra vi si versa la vodka. Chiudere avvitando bene il coperchio e conservare in un luogo buio e asciutto per alcune settimane. Trascorso il tempo d'infusione, filtrare la vodka aromatizzata e imbottigliarla.

46

Alle erbe

Per preparare la vodka aromatizzata alle erbe, la procedura è identica a quella della frutta, ma con dosi inferiori. Piante officinali come lavanda, menta, basilico, finocchio o salvia, sono molto aromatiche e ricche di oli essenziali. Una manciata di foglie fresche è sufficiente per mezzo litro di vodka. Immerse nella soluzione alcolica, rilasciano clorofilla, colorando di un bel verde intenso la vodka. Il barattolo contenente l'infusione deve restare per un mese in un posto buio e fresco.
Oltre alla clorofilla, nella vodka si disciolgono anche i principi attivi di ogni pianta. Una vodka al basilico avrà proprietà digestive e stimolanti. Una alla lavanda, invece, sarà un ottimo antidolorifico naturale.

Continua la lettura

Approfondimento

10 cocktail alcolici
56

Alle verdure

Il connubio tra vodka e verdure forse può creare dubbi, ma è una sperimentazione possibile. Per preparare la vodka aromatizzata agli ortaggi si suggeriscono varie combinazioni, anche con spezie. Qui la fantasia non ha limiti, basta solo lasciarla libera. Bisogna assolutamente provare la ricetta della vodka aromatizzata alla zucca e zenzero. Dolce e piccante al tempo stesso, questa vodka è un ottimo diuretico e un digestivo naturale. Un altro abbinamento gradevole è la vodka al limone e cetriolo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nella scelta degli aromi da utilizzare non dobbiamo limitarci alla scelta di un ingrediente unico, possiamo decidere di utilizzare miscugli di frutti e spezie, di accostare al sapore degli agrumi quello della cannella
  • L'aggiunta di uno sciroppo di zucchero renderà la vodka aromatizzata più liquorosa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

10 cocktail a base di fragola

È arrivata l'estate e non c'è cosa migliore in questa fantastica stagione di rilassarsi al sole sorseggiando un buon drink. Ma quale scegliere ...
Vino e Alcolici

Come preparare una Caipiroska

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, amanti dei cocktail, a capire come poter preaprare una caipiroska, con le proprie mani ...
Primi Piatti

Come preparare la pasta alla vodka

La pasta alla vodka rappresenta una ricetta davvero particolare che può non essere apprezzata da tutti. In realtà si tratta di una ricetta davvero gustosa ...
Vino e Alcolici

Come fare la vodka in casa

Qualche volta dopo un pranzo oppure una cena con amici e parenti si gusta una bevanda alcolica per favorire la digestione del pasto appena consumato ...
Primi Piatti

Come cucinare le pennette panna e vodka

Se avete intenzione di stupire i vostri ospiti, sappiate che potete farlo mettendo in pratica delle semplici ricette da realizzare, che richiedono soltanto l'utilizzo ...
Analcolici

Come fare l'acqua aromatizzata

L'acqua aromatizzata è un'ottima alternativa per dissetarsi con gusto senza rischiare di assumere calorie con bibite gassate e zuccherate. L'acqua aromatizzata è ...
Consigli di Cucina

5 ricette per aperitivi da fare in casa

Se avete intenzione di realizzare un bel festino a casa vostra, questa lista fa al caso vostro. Infatti vi elencherò 5 ricette per aperitivi da ...
Vino e Alcolici

Cocktail: Moscow mule

Il Moscow Mule è uno dei cocktail storici più famosi al mondo. Preparato nel 1941 nel mitico bar Cok 'n' Bull del Sunset Strip a ...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore al cardamomo

L’Elettaria cardamomum, conosciuta anche come cardamomo, è una pianta sempreverde perenne originaria della zona compresa fra il sud dell’India e lo Sri Lanka ...
Dolci

Come preparare l'estratto di vaniglia

Se siete amanti della cucina e vi cimentate in diverse preparazioni dolci, questa ricetta fa al caso vostro. Vi illustreremo come preparare l'estratto di ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.