Come preparare la zuppa di calamari

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se si hanno degli ospiti e si vuole preparare qualcosa di diverso del solito, la soluzione potrebbe essere quella di realizzare una zuppa di calamari, un piatto particolare e saporito che delizierà anche i palati più difficili. La preparazione è molto facile da fare, ma la parte essenziale è rappresentata dalla qualità degli ingredienti primari che dovranno essere freschissimi. In questa guida spiegherò come preparare la zuppa di calamari, un piatto dal sapore unico che stupirà i vostri ospiti.

28

Occorrente

  • 1 kg di calamaretti
  • 2 pomodori maturi
  • Spicchi di aglio
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • Basilico
  • Olio d'oliva
  • Sale
38

Pulire i calamari

Per prima cosa occorre pulire i calamari e in alcuni casi si può chiedere direttamente in pescheria. La pulizia deve essere fatta eliminando le due sacche, il becco e il piccolo calamo. Ovviamente, se la grandezza dei calamari è esigua, alcune parti dovrebbero essere lasciate, come ad esempio la testa e gli occhi. Una volta puliti, devono essere messi in una padella con dell'olio, degli spicchi di aglio, delle foglie di basilico tritate e un pizzico di peperoncino. Soffriggete tutto a fuoco vivace. Appena i calamari cominciano a colorarsi, rimuoveteli dalla padella e metteteli da parte.

48

Tagliare i pomodori

A questo punto, lavare e tagliare i pomodori togliendo semi e pelle. Aggiungerli al soffritto dei calamari rimossi, lasciando cuocere il tutto per una decina di minuti. A questo punto, in padella starà sobbollendo un gustoso sughetto, al quale aggiungerete di nuovo i calamari per ultimarne la cottura. Mescolare il tutto per far amalgamare gli ingredienti. Alla fine, sulla zuppa si può spolverare del prezzemolo fatto a pezzettini.

Continua la lettura
58

Preparare il piatto

La preparazione del piatto nella maniera classica adesso è completamente ultimata. Ora non resta che servirlo nei piatti tondi o in quelli appositamente pensati per le zuppe. Accanto vi si possono mettere delle fette di pane caldo o abbrustolito. Per dare un tocco più originale alla zuppa, si possono aggiungere anche degli scampi. Essi devono essere passati nella farina e aggiunti alla zuppa in fase di cottura. Altrimenti, potreste aggiungere delle cozze.

68

Servire con crostini

La zuppa di calamari è un piatto che può essere servito sia come secondo che come condimento per un primo piatto. In base alle proprie circostanze e al proprio menù si può decidere di dare qualche tocco personale al piatto oppure servirlo accanto ad altre pietanze. Questa ricetta può essere preparata in anticipo e congelata per alcuni mesi; in questo modo si potrà avere un piatto elaborato in presenza di ospiti improvvisi. Aggiungendo poi dei crostini, rappresenta un piatto unico che delizierà tutti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La freschezza degli ingredienti è fondamentale per la riuscita di questo piatto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

10 ricette con la paprika

La paprika è una spezia che viene ricavata dall'essiccazione e macinazione del peperoncino rosso. A differenza di questo, che è utilizzato come alimento molto piccante, la paprika conferisce un gusto molto forte e acceso ma assolutamente non causa alcuna...
Cucina Etnica

Come preparare un cous cous di pesce

Il cous cous è un piatto tipico del Nord Africa e diffuso anche in Sicilia, a base di granelli di semola che vengono cotti e conditi con spezie, verdure, carne o pesce. La sua preparazione è un po' laboriosa ma non particolarmente complicata, richiede...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di mare

La zuppa di mare è un goloso piatto unico da preparare in occasioni speciali. È abbastanza semplice da realizzare e anche chi è alle prime armi con i fornelli, può ottenere un eccellente risultato scegliendo materie prime di ottima qualità. Per preparare...
Pesce

Ricette Bimby: zuppa di pesce

La zuppa di pesce è un piatto veramente gustoso a base di pesce e può essere preparato con differenti qualità di quest'ultimo. Essa viene solitamente chiamato "piatto povero", poiché per la propria preparazione si tende ad impiegare quello rimasto...
Cucina Etnica

Come fare i calamari in salsa curry

Il pesce è un alimento sano e davvero buono che non dovrebbe mai mancare in un'alimentazione ben bilanciata. Esistono molte ricette per cucinare il pesce e anche varianti dal sapore etnico. In questa guida vorrei insegnarvi come fare i calamari in salsa...
Pesce

Come fare i calamari ripieni in padella

Il pesce è da sempre stato un alimento raffinato e dal sapore squisito. Se state preparando una cena a base di pesce non potete di certo omettere i calamari. I calamari sono molto facili da reperire e altrettanto facili da cucinare. La ricetta che vedremo...
Pesce

Come fare i calamari al pesto

I calamari al pesto sono un abbinamento di colore, sapore e consistenza insolito ma vincente. Niente contrasta come il bianco dei calamari ed il verde del pesto e del prezzemolo. I calamari al pesto sono un piatto molto gustoso e raffinato da preparare...
Primi Piatti

Come preparare i calamari affogati

Quando il freddo rigido dell'inverno lascia il posto al clima mite della primavera, il pasto più fresco e salutare che si possa preparare comodamente a casa, ottenendo un piatto gustoso all'altezza dei migliori ristoranti, è senza dubbio quello a base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.