Come preparare le ali di pollo al profumo di basilico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le ali sono una delle parti più squisite del pollo, in quanto sono particolarmente dolci, morbide e ipocaloriche. Se private della pelle, che è più grassa, sono ottime anche per chi è a dieta. I metodi di preparazione delle ali di pollo sono molteplici: al forno, in umido, fritte e via dicendo. Vediamo insieme come preparare le ali di pollo al profumo di basilico, una ricetta estremamente semplice da realizzare.

26

Occorrente

  • acqua
  • 8 ali di pollo
  • 1 cipolla
  • un mazzolino di basilico
  • vino rosso
  • sale q.b.
  • succo di limone
  • olio extra vergine d'oliva
  • aromi
36

Come prima cosa procuratevi gli ingredienti essenziali che troverete descritti nella sezione "occorrente" di questa guida. Per la realizzazione del piatto l'ideale è di utilizzare otto ali di pollo, parte ricca di pelle e povera di carne, quindi è sempre meglio abbondare. L'altro ingrediente fondamentale è il basilico, che dona il suo aroma particolare alla pietanza in questione. Ve ne servirà un mazzolino abbondante; volendo potreste usare anche quello surgelato, ma l'odore non sarà sicuramente lo stesso. Lavate il basilico sotto l'acqua corrente ed eliminate i gambi, successivamente tritatelo finemente con il coltello. Preparate poi il pollo che dovrete mettere in ammollo per un'oretta in un emulsione preparata con acqua, olio extra vergine d'oliva, il succo di qualche limone e gli aromi.

46

Togliete le ali dal pinzimonio e decidete se lasciare la pelle o eliminarla prima di cuocerle. In una padella antiaderente disponete la cipolla tagliata finemente e aggiungete mezzo bicchiere di acqua facendola appassire per qualche minuto. Aggiungete solamente dopo un filo di olio extra vergine d'oliva in modo da evitare il soffritto, altrimenti procedete con il classico procedimento. Quando la cipolla sarà quasi cotta aggiungete le ali di pollo facendole rosolare in modo uniforme. Unite il trito di basilico e continuate a rigirare il pollo. Sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso e quando sarà completamente evaporato iniziate ad aggiungere del brodo vegetale.

Continua la lettura
56

Il brodo vegetale deve essere aggiunto, un mestolo alla volta, aspettando che le ali lo assorbano; questo procedimento contribuirà a rendere il pollo più morbido e succulento. Continuate ad irrorare con il brodo finché il pollo non sarà cotto. Saranno necessari una decina di minuti, in quanto la carne del pollo, specie quella delle ali, è molto tenera e non ci mette molto a cucinarsi. Una volta raggiunta la cottura, disponete le ali in un piatto da portata aggiungendo un cucchiaio del brodo che si sarà formato e spolverando ancora con del basilico, per ravvivare il profumo. Accompagnate con una bella insalata di stagione. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnate con una bella insalata di stagione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.