Come preparare le alici ripiene e gratinate

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le alici fanno parte di quella categoria che prende il nome di "pesce azzurro", diffusa sia nell'Atlantico che nel Mediterraneo e, si possono riconosce dalla loro forma piuttosto affusolata e dal tipico colore verde-azzurro all'altezza del dorso, argento sui fianchi e, bianco sulla parte del ventre. Le alici sono ricche di Omega 3, acidi grassi essenziali per la nostra salute. Tuttavia, sia che vengono preparate sotto sale (acciughe), fritte, marinate oppure gratinate, sono comunque sempre molto gradevoli sia come secondo piatto che per antipasto. La guida che segue vi fornirà delle utili informazioni su come preparare le alici ripiene e gratinate.

27

Occorrente

  • Ingredienti : 200 gr alici pulite aglio olio prezzemolo 6 cucchiai pangrattato parmigiano 1 cucchiaio sale e origano
37

Modi di farcire il pesce

Innanzitutto, in base ai propri gusti, le alici prevedono due tipologie diverse di preparazione. Sistemate aperte a libro in una teglia antiaderente e poi, accuratamente condite con un pizzico di sale e una spolverata di pangrattato appena preparato. L'altra soluzione, sarebbe quella di preparare il ripieno, adagiarlo a mucchietto al centro del pesce, sempre aperto, e poi arrotolarlo, come se stessimo preparando un qualunque pesce ripieno. La differenza tra queste due preparazioni sta nel fatto che, nel secondo caso, sicuramente si seccano molto meno in forno e, rimangono più morbide. Un valido accorgimento sarebbe tuttavia quello di cospargere un filo d'olio sul pesce prima di infornare. Bisogna stare però molto attenti ai tempi di cottura; infatti, quest'ultima non deve essere prolungata, in quanto, le alici potrebbero diventare eccessivamente secche.

47

Pulitura delle alici

Adesso prendiamo le alici, togliamo la testa e poi incidendo il ventre eliminiamo tutte le interiora. Una volta fatto questo, le alici dobbiamo lavarle sotto l'acqua corrente per rimuovere tutti gli eventuali residui di sangue. A questo punto siamo pronti per preparare la farcitura. Prendiamo un piatto e prepariamo un mix a base di aglio, olio, prezzemolo e peperoncino. Successivamente, disponiamo le alici, a strati, in una teglia da forno e, proseguiamo con la farcitura. Il momento in cui avremo imbottito tute le alici, mettiamo sopra un'abbondante spruzzata di pangrattato e un filo d'olio. Ora non ci rimane che metterle in forno ad una temperatura di 180 gradi, lasciandole cuocere per circa 20 minuti.

Continua la lettura
57

Consigli sulla gratinatura del pangrattato

Quando il pangrattato si sarà ben tostato, formando una crosticina croccante, vorrà dire che le alici saranno già cotte. Per dare più gusto al nostro piatto, è consigliabile spargere su tutta la superficie già gratinata dei ricciolini di burro, in modo che sciogliendo andrà a formare una sorta di protezione che ne impedirà la bruciatura a chiazze. Ricordiamo che se il pangrattato si brucerà darà un sapore amarognolo al piatto e quindi poco gradevole, oltre che impresentabile agli ospiti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare le alici impanate e fritte

L'alice è un pesce molto simile alla sardina, leggermente più piccolo, caratterizzato da un sapore forte e intenso. È considerato un pesce povero, ma nonostante ciò è ricco di sostanze nutritive, come gli omega 3, i sali minerali e le vitamine. È...
Consigli di Cucina

Come pulire le alici sotto sale

Sin dall'antichità per conservare gli alimenti viene utilizzato il sale. La salatura è adatta soprattutto alla conservazione di carne e pesce. Questa tecnica si usa ancora oggi prettamente per il pesce, in particolare merluzzo e alici o acciughe. In...
Pesce

Ricetta: alici marinate con salsa verde

Uno dei pesci che viene utilizzato spesso sono le alici. Con questo alimento si possono realizzare primi, secondi e antipasti sfiziosi. Presentandoli in tavola, conditi in vari modi e arricchiti con delle salse. Mentre, la marinatura è una delle preparazioni...
Antipasti

Come preparare le alici marinate allo zenzero

La stagione calda ci fa sempre desiderare piatti gustosi, ma senza accendere i fornelli. Quindi, si inventano ricette fresche, dove presenziano insalate e anche pesce da poter marinare. Uno dei più adoperati sono le alici. Questo tipo di pesce si può...
Pesce

Ricetta: alici al formaggio

Le alici appartengono alla rinomata categoria "pesce azzurro". Sono gustose e si possono preparare in vari modi: fritte, conservate sottolio o sotto sale, al forno e così via. Le alici sono famose per essere un alimento leggero e molto nutriente, ricco...
Consigli di Cucina

Consigli per preparare le alici marinate

Le alici sono dei piccoli pesci appartenenti alla salutare famiglia del pesce azzurro. Sono infatti ricchi di omega 3, acidi grassi polinsaturi molto utili per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Inoltre hanno un prezzo ridotto e sono facili...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene alla napoletana

La ricetta delle melanzane ripiene alla napoletana è una ricetta semplice, facile da eseguire e molto gustosa, perfetta come secondo piatto o anche piatto unico se accompagnata con un crostino. Queste melanzane possono anche essere usate come accompagnamento...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta di alici

La torta di alici è un tipico piatto della regione Lazio. Per la sua preparazione servono semplici ingredienti, che esaltano il gusto del pesce nella migliore maniera. Vi dovrete procurare di tutti gli ingredienti necessari per la preparazione di questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.