Come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca, un ottima e gustosa alternativa, oltre che sana e dietetica, per chi vuole affacciarsi alla cucina dai sapori orientali e proporre ai propri commensali un piatto certamente nuovo ed invitante. La ricetta, inoltre, è molto semplice da realizzare, si possono anche preparare molto prima della cena o del pranzo per avere tutto il tempo di rendersi presentabili ai nostri ospiti!

28

Occorrente

  • 150 gr di cous cous
  • 1 peperone giallo
  • 1 pizzico di pepe
  • sale qb
  • 1 pizzico di curcuma
  • 50 gr di parmiggiano grattuggiato
  • 2 uova
  • pan grattato qb
  • 1 ciuffetto di menta fresca
38

Per prima cosa in un pentolino portiamo ad ebollizione dell'acqua in cui abbiamo versato precedentemente un cucchiaino di olio extravergine d'oliva, aggiungiamo il cous cous e, continuando a mescolare, aggiungiamo sale, pepe e un pizzico di curcuma. A fuoco medio continuiamo la cottura del riso finché l'acqua non sarà del tutto assorbita dallo stesso. Nel caso in cui non abbiamo molto tempo a disposizione possiamo anche utilizzare del cous cous precotto, però, in questo caso andremo solamente a farlo scaldare ed insaporire con le spezie.

48

In una padella antiaderente, invece, versiamo ben 2 cucchiai abbondanti di olio extravergine d'oliva e facciamo leggermente dorare la cipolla già pulita e tagliata a pezzettini, dopodichè aggiungiamo prima il peperone tagliato a julienne e, quando anche quest'ultimo sia scottato a dovere, completiamo con l'aggiunta della zucchina tagliata a rondelle o listelli sottili. Lasciamo cuocere il tutto fino a metà cottura a fuoco basso.

Continua la lettura
58

Ora prendiamo il cous cous cotto e con l'aiuto dei rebbi di una forchetta da cucina sgraniamolo il più possibile, aggiungiamo le nostre verdure già saltate in padella (ovviamente dovranno essere tiepide), uniamo la menta già triturata con l'aiuto di una mezza luna o del comodissimo mixer ed, infine, amalgamiamo per bene il tutto con l'aggiunta del formaggio grattugiato. Il composto ottenuto dovrà risultare compatto e poco molle.

68

Accendiamo il forno a 180° e prepariamo la leccarda con della carta da forno. Direttamente con le mani o con l'aiuto di un cucchiaio, se preferite, andiamo a creare e modellare la pasta ottenuta fino a formare le nostre polpette. Ognuna di esse dovrà essere immersa prima nell'uovo e dopo passata nel pane grattugiato prestando attenzione che esso aderisca perfettamente lungo tutta la superficie dalla crocchetta così he la impanatura sia ottimale.

78

Infine, poniamo le nostre crocchette sulla carta da forno già e lasciamo cuocere per almeno 15 minuti finché non saranno dorate in superficie. Potranno essere servite a tavola sia calde che fredde, in base ai vostri gusti, oppure, se preparate comodamente con largo anticipo, scaldate comodamente al momento anche nel microonde. Non resta quindi che augurarvi buon appetito!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le crocchette di cous cous alla menta fresca sono ottime da servire sia come antipasti che come accompagnamento a vellutate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette facili con il cous cous

Tipico dell'Africa e delle due più grandi isole italiane, il cous cous è un alimento a base di chicchi di semola di grano duro, cotti a vapore. Le confezioni precotte che troviamo al supermercato ci consentono di prepararlo in 5 minuti, aggiungendo...
Cucina Etnica

5 idee per cucinare il cous cous

Originario del Nordafrica, il cous cous è un ottimo ingrediente per insalate e primi piatti. Dalle verdure, al pollo, sino ad arrivare alla versione con i frutti di mare, quelle che seguono sono cinque idee sfiziose ed originali che non possono mancare...
Cucina Etnica

5 consigli per cuocere al meglio il cous cous

Per portare in tavola un piatto unico davvero gustoso e dal profumo etnico, nulla è più indicato del cous cous! Un piatto povero, semplice ma ricco di sapore ed estremamente versatile. In origine il cous cous veniva arricchito con delle verdure, ma...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata con salmone e cous cous

Il cous cous si compone di semola di frumento in grani cotta al vapore. È un alimento tipicamente usato nelle regioni nord africane. Ma anche nell'ovest della Sicilia e nel sud ovest della Sardegna. Il cous cous si accompagna solitamente con delle carni...
Primi Piatti

Come cuocere il cous cous al vapore

Il cous cous non è altro che frumento duro macinato in maniera grossolana. Esso rappresenta l'alimento principale nella gastronomia nordafricana, ed è anche il quarto alimento più consumato al mondo. A seconda della grandezza dei chicchi, viene utilizzato...
Cucina Etnica

Cous cous con salmone e zucchine

Il cous cous è uno dei piatti più saporiti e prelibati che è possibile servire in tavola sia a pranzo che a cena. Il cous cous può essere creato con moltissimi condimenti a base di pesce, a base di carne o semplicemente a base di verdure cotte o crude....
Cucina Etnica

Cous cous con riso nero e gamberetti

Il cous cous e il riso nero sono due cereali molto saporiti e cromaticamente d'impatto. Il cous cous è un alimento, composto da dei granelli semola di grano duro, molto utilizzato nel nord Africa. Il cous cous sa da un lato è molto povero di grassi,...
Cucina Etnica

Ricetta: pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla

Il cous cous è un piatto tipico della cucina Marocchina molto apprezzato in tutta Italia (specialmente in Sardegna). In questa guida vogliamo insegnarvi come cucinare una ricetta davvero speciale, ossia i pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.