Come preparare le focaccine tiranesi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete preparare una golosa merenda per i vostri bambini o qualcosa di gustoso per accompagnare i vostri aperitivi serali, queste focaccine tiranesi fanno proprio al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e riscuotono sempre un grande successo. Assicuratevi di avere in dispensa tutti gli ingredienti e mettetevi subito al lavoro per preparare queste aromatiche focaccine tiranesi impastate con la birra e arricchite con salvia, rosmarino e timo. Leggendo la guida fornita a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare queste gustose focaccine.

25

Occorrente

  • 400 g di farina 00
  • una patata da 120 g
  • un cucchiaino di timo tritato
  • un cucchiaino di rosmarino tritato
  • un cucchiaino di salva tritata
  • 100 ml di birra
  • 100 ml di olio extravergine d'oliva
  • 6 g di lievito di birra
  • sale fino
  • sale grosso
35

Lavate la patata sotto il getto della fontana poi mettetela in una pentola piccola e copritela con acqua fredda. Mettete il tegame sul fuoco e lessate la patata fino a quando non sarà divenuta molto tenera. A quel punto lasciatela intiepidire, pelatela e riducetela in purea.
Intanto versate 100 ml di acqua tiepida in una ciotola, aggiungete il lievito di birra fresco e mescolate fino a quando il lievito non si sarà sciolto.

45

Setacciate la farina che avete a disposizione in una ciotola e poi aggiungete il trito di erbe aromatiche. Unite anche l'acqua con il lievito, la birra, la purea di patata e l'olio extravergine d'oliva. Iniziate a impastare tutti gli ingredienti con le mani e proseguite per almeno un paio di minuti. Salate poi impastate ancora per cinque o sei minuti, fino a ottenere un panetto compatto.
Sistemate l'impasto in una terrina e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per un'ora, dopo averlo coperto con un panno di cotone pulito.

Continua la lettura
55

Quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume, dividetelo in tante porzioni aventi le medesime dimensioni. Con le mani leggermente unte formate le vostre focaccine e posizionatele sopra una teglia precedentemente unta.
Lasciate riposare le focaccine per un'altra ora prima di praticare sulla superficie le classiche impronte lasciate dalle dita. Aggiungete un filo d'olio, poco sale grosso e poi cuocetele in forno già caldo impostato sui 180°C.
Dopo circa venti minuti saranno pronte per essere gustate. Sfornatele e servitele in tavola assieme a un ottimo bicchiere di vino rosso. Le focaccine tiranesi sono ottime anche farcite con formaggi freschi o stagionati, salumi e verdure grigliate. Potete prepararne anche in grandi quantità e conservarle nel congelatore. Prima di consumarle vi basterà passarle qualche minuto nel forno ben caldo. Servite queste deliziose focaccine ai vostri ospiti mentre attendono la portata principale: sicuramente le divoreranno e non si annoieranno durante l'attesa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare le focaccine alle erbe aromatiche

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare, con le proprie mani, le classiche focaccine alle erbe aromatiche, nella maniera più semplice e veloce, possibile.Attraverso i consigli e i suggerimenti contenuti all'interno...
Pizze e Focacce

Ricette: focaccine agli aromi con crescenza

La focaccia è un cibo povero tipicamente italiano, con la sua pasta soffice e la superficie dorata, e, pur essendo estremamente gustosa al naturale, viene molto spesso arricchita nelle varie ricette regionali dall'aggiunta di ingredienti come erbe aromatiche,...
Pizze e Focacce

Come preparare delle focaccine morbide

Le focaccine, croccanti e gustose, si prestano benissimo sia come un piacevole accompagnamento al pasto, sia per fare uno stuzzicante aperitivo o per una merenda. La loro consistenza, delicata e leggera, le rende gradite a tutti, sia grandi che piccini....
Pizze e Focacce

Farciture veloci per delle focaccine

Una ricetta da poter preparare per una cena o un pranzo in compagnia dei vostri figli e non solo, è la focaccina. Le focaccine vengono realizzate con il classico impasto simile a quello della pizza. Esse vengono poi farcite in base ai gusti personali....
Antipasti

Come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi

In questa guida vi spiegherò come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi. Sicuramente almeno una volta nella vostra vita avrete mangiato le focaccine. Magari le focaccine preparate con tanto amore dalla vostra cara nonna. In questo caso però...
Pizze e Focacce

Focaccine di patate alla birra

Tra gli alimenti più versatili e più utilizzati in cucina ritroviamo le patate. In vendita ne possiamo trovare diverse varietà. Ognuna più o meno adatta per una specifica ricetta. Tra le più comuni ci sono quelle che commercialmente vengono distinte...
Antipasti

Come preparare le focaccine al burro con salmone

Gli aperitivi con gli amici sono l'occasione perfetta per sperimentare qualche piccola ricetta sfiziosa e originale! Per stupire il palato dei nostri ospiti, perché non prendere una ricetta semplice come quella della focaccia e rielaborarla in una versione...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccine di patate al rosmarino

Dal latino focacia, che significa cotta al focolare, questa ricetta ha tradizioni antichissime che risalgono ai Fenici. Quella di patate è tipica italiana ed è caratteristica sia del nord che del sud, dalla Liguria alla Puglia. Una ricetta facile e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.