Come preparare le frittatine di pane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si ha del pane raffermo in casa, i vecchi metodi della nonna lo portano ad essere consumato come pan grattato, quindi passato nell'apposita macchina e riutilizzato. Ma in questa guida vedremo come del semplice pane che non si può più mangiare naturalmente, possa diventare un delizioso ingrediente per un ottimo antipasto. Nella guida vedremo infatti una ricetta deliziosa, come da questo ingrediente si possano preparare delle frittatine di pane.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 200 g di pane raffermo senza crosta
  • 3 uova
  • 100 g di grana padano grattugiato
  • 2 rametti di basilico - 2 di prezzemolo
  • olio d’oliva per friggere
  • sale pepe
37

Come prima cosa bisogna ammorbidire il pane: quindi spezzarlo in piccoli bocconcini per rendere più facile l'operazione nel mixer, quindi metterli in una ciotola. Quindi versare il latte fino a quasi a ricoprirli e lasciarli in ammollo per almeno dieci minuti. Trascorso il tempo necessario strizzarli per evitare che rimangano troppo umidi e metterli in un mixer riducendoli in specie di purea. In una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale ed unirle al pane: aggiungere quindi il formaggio grattugiato e condire con del pepe appena macinato. Mescolare il tutto fino a quando non è ben amalgamato.

47

Per aromatizzare bene il pane bisogna prendere le erbe aromatiche, lavarle accuratamente e tritarle. Quindi versarle insieme al pane e mescolare ripetutamente sino a quando il composto non si amalga bene. Fare attenzione a preparare un buon composto, che sia ben omogeneo, ma nello stesso troppo, non troppo molle. Se sarà necessario si può aggiungere altro pane anche se non si tratta di pane raffermo ma di pane fresco. Procedere adesso scaldando l’olio e versare il composto utilizzando come misura il contenuto del cucchiaio, quindi schiacciarlo con il dorso per appiattirlo e creare la forma di una frittatina rotonda. Proseguire allo stesso modo con il restante composto quindi lasciarli cuocere in modo da farle ben dorare da un lato e poi dall’altro, facendo attenzione ai tempi di cottura. In tutto ci vorranno almeno 20 minuti.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Appoggiare infine su della carta assorbente per far scolare l'olio e servirle calde su di un piatto. Si può anche scegliere di mangiarle accompagnandole con degli affettati, salumi, insalata o quant'altro, perché saranno perfette anche come accompagnamento in sostituzione del pane vero e proprio. Oppure si possono utilizzare i piccoli avanzi di affettato per tritarli finemente e mescolarli nel composto di pane. Infine se si deisdera rendere la ricetta ancora più leggera si può effettuare una cottura in forno a 180° per 15 minuti circa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare bene la rosolatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Torta di pane e latte

La torta di pane e latte è una ricetta molto apprezzata della tradizione. I suoi ingredienti sono poveri ed è considerata come una ricetta salva ...
Cucina Etnica

Come cucinare il Pane Arabo

Il pane è uno degli alimenti più apprezzati in tutto il mondo, non solo è un ottimo accompagno per ogni tipo di pasto, ma anche ...
Antipasti

3 ricette con pane raffermo

È tipico delle città del penisola a forma di stivale creare ricette originale partendo dall'utilizzo del pane come base. Nelle città italiane, infatti, questo ...
Primi Piatti

Gnocchi di pane al pomodoro e basilico

Quella degli gnocchi di pane è una ricetta di riciclo che dà vita ad un piatto gustoso e succulento. Se avete una pagnotta avanzata o ...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane alle noci

Il pane alle noci, sin dall'antichità veniva preparato unendo l'acqua e la farina di frumento, senza utilizzare il lievito, cosa che è stata ...
Dolci

Come fare i biscotti di pane

In questa guida vi spiegherò come fare i biscotti di pane. Si tratta di una ricetta davvero semplice da realizzare. Infatti, gli ingredienti per fare ...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con la mollica di pane

Quando potete dedicare poco tempo alla cucina e al contempo volete mangiare qualcosa di saporito e veloce, un primo piatto veramente gustoso e bello anche ...
Dolci

Ricetta: Budino di pane

Il budino è un dolce molto amato, sia nella sua ricetta base che nelle sue numerose e originali varianti. La ricetta base del budini è ...
Consigli di Cucina

5 modi di non sprecare il pane raffermo

Uno dei grandi vantaggi che caratterizza il mondo in cui viviamo è senza dubbio la qualità del cibo che mangiamo. Ultimamente ogni prodotto viene controllato ...
Antipasti

Come fare le frittatine di alghe

Tra i vari antipasti e stuzzichini che potremmo preparare, niente è più goloso delle fritture. Pensiamo alle varie polpettine e frittelle che è possibile realizzare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.