Come preparare le pappardelle con anacardi e gamberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amate gli abbinamenti di sapori originali e completamente inediti, ecco a voi la ricetta che vi spiegherà come preparare delle gustose pappardelle con anacardi e gamberi. Si tratta di un primo piatto molto gustoso da cucinare per le grandi occasioni. Con un pizzico di buona volontà e scegliendo ingredienti di qualità eccellente, otterrete un piatto capace di stupire piacevolmente anche i palati più raffinati. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e mettetevi ai fornelli. Le dosi indicate sono per quattro persone ma potete sempre raddoppiarle se prevedete di avere più ospiti a cena.

27

Occorrente

  • 8 gamberi rossi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 80 g di anacardi
  • 400 g di pappardelle fresche
  • Un limone
  • 4 foglie di lattuga
  • Prezzemolo
  • Una cipolla
37

Preparare il brodetto concentrato e i gamberi

Prendete i gamberi e togliete sia le teste che il guscio. Spremete gli scarti adoperando uno schiaccia patate per consentire ai succhi contenuti di uscire durante la cottura. Mettete gli scarti in una padella e fateli scaldare a fiamma vivace con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Salate e pepate poi bagnate con un mestolo di acqua bollente e lasciate cuocere il tutto a fiamma molto bassa.
Intanto mettete la polpa dei gamberi tagliata a pezzetti in una terrina. Unite un filo d’olio, una macinata generosa di pepe e un pizzico di sale. Mescolate e lasciate riposare il tutto per una decina di minuti.

47

Preparare il condimento

Versate gli anacardi sopra una placca e tostateli in forno già caldo fino a quando il loro profumo non comincerà a diventare più intenso. Trasferiteli subito sopra un piano di lavoro per evitare che continuino a tostare e poi triturateli grossolanamente con un coltello. Lavate le foglie di lattuga e tagliatella julienne molto sottili dopo averle asciugare rapidamente con al centrifuga per insalate.
Aggiungete il trito di anacardi, la lattuca gosì preparata e la scorza di mezzo limone in una padella. Aggiungete i gamberi marinati e fate rosolare il tutto a fiamma vivace. Aggiungete il brodetto filtrato e il prezzemolo triturato finemente. Dopo tre o quattro minuti spegnete la fiamma e, se fosse il caso, aggiustate di sale.

Continua la lettura
57

Preparare e servire le pappardelle

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi adoperatela per lessare la pasta fresca che avete a disposizione. Appena sarà pronta scolatela bene e trasferitela direttamente nella padella assieme al condimento. Mescolate e poi servite subito in tavola aggiungendo un po’ di prezzemolo sminuzzato fresco. Abbinate un vino bianco frizzante servito ben refrigerato e proseguite il vostro pasto portando in tavola un’altra specialità a base di pesce fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a reperire pappardelle fresche, adoperate quelle essiccate ricordandovi di aumentare leggermente i tempi di cottura e diminuendo la quantità indicata nelle dosi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 utilizzi degli anacardi in cucina

Gli anacardi, devono il nome alla loro particolare forma che ricorda un cuore e sono dei semi originari del Brasile. Gli anacardi hanno numerose proprietà salutari: proteggono gli occhi, grazie ai loro speciali flavonoidi, aiutano contro l'osteoporosi,...
Carne

Pollo con crema di anacardi

Il pollo fa parte della categoria delle carni bianche. Esso fornisce all'organismo il giusto apporto di proteine, se cucinato correttamente e con il giusto condimento. Molto spesso lo prepariamo nella classica versione arrosto con le patate al forno,...
Carne

Come preparare il pollo agli anacardi

Attraverso i vari ristoranti cinesi, vietnamiti, indiani, giapponesi, la cucina etnica si sta diffondendo a macchia d'olio anche nel nostro Paese. Il pollo agli anacardi è infatti una ricetta che arriva direttamente dall'oriente, e porta sulle nostre...
Cucina Etnica

Come fare il bulgur con pesto di rucola e anacardi

La grande varietà di prodotti alimentari a nostra disposizione consente di soddisfare qualsiasi esigenza a livello di gusto. Per ogni tipo di regime dietetico, esiste una vasta lista di golose e nutrienti ricette di cucina. I vegetariani sono piuttosto...
Cucina Etnica

Ricetta: riso fritto con ananas e anacardi

Se siete stanchi delle solite ricette e desiderate provare un piatto inconsueto, la pietanza che vi proponiamo oggi potrebbe fare al caso vostro. In questa guida, vi spiegheremo infatti come preparare il riso fritto con ananas e anacardi, un piatto tipico...
Primi Piatti

Ricette: cous cous con anacardi e pollo

Non c'è alimento più versatile del cous cous. Per chi non lo conoscesse si tratta di un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale. È facile riconoscerlo perché è costituito da granelli di semola di frumento cotti a vapore. In realtà...
Antipasti

Insalata di quinoa con anacardi

L'insalata di quinoa con anacardi è un piatto estivo fresco, sfizioso, salutare e buono. Una pietanza completa, vegetariana, adatta a vegani e celiaci. Soddisfa il palato e sazia con gusto. L’insalata di quinoa con anacardi viene influenzata dai sapori...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con asparagi e gamberi

Oggi parliamo di un primo piatto davvero delizioso, fresco e gustoso, che vi farà innamorare del mangiar sano: le trofie con asparagi e gamberi.Si tratta di una ricetta a base di verdure e pesce particolarmente facile da preparare, che vi garantirà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.