Come preparare le polpette al sugo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le polpette al sugo
18

Introduzione

Le polpette al sugo sono la tipica "ricetta della nonna": un piatto gustoso e senza fronzoli, con pochi ingredienti semplici, che chiunque è in grado di preparare ed interpretare secondo il suo gusto con piccole varianti... Ma soprattutto è un piatto che fa subito famiglia, calore casalingo, e riscalda il cuore. Ecco allora come preparare le polpette al sugo più classiche, una ricetta davvero in grado di render felice chiunque!

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 300 gr carne macinata di manzo
  • 300 gr carne macinata di vitello
  • 300 gr carne macinata di maiale
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo fresco
  • mollica di pane
  • pangrattato
  • 1 lt passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • olio e.v.o.
  • olio di semi
  • sale, pepe
38

Cominciamo preparando il sugo con cui serviremo le nostre polpette. Riscaldiamo tre, quattro cucchiai abbondanti di olio d'oliva in una casseruola, tritiamo mezza cipolla e la mettiamo a soffriggere: quando prende colore possiamo versare la salsa di pomodoro, aggiustare quindi di sale, lasciar cuocere prima a fiamma moderata, poi raggiunta l'ebollizione a fiamma bassa, con un coperchio, dopo aver aggiunto qualche foglia di basilico fresco. Mentre cuoce il sugo passiamo alla preparazione delle polpette.

48

In una ciotola mettiamo la carne tritata, un uovo, il parmigiano grattugiato, del prezzemolo fresco tritato, la mollica di pane ammollata nel latte e ben strizzata, infine sale e pepe, e impastiamo con le mani tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto e ben omogeneo. Versiamo quindi del pangrattato su un ripiano coperto con un foglio di carta da forno, con le mani formiamo con l'impasto delle palline di uguali dimensioni, le appoggiamo sulla carta da forno facendole rotolare sul pangrattato per creare una leggera panatura.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Ora versiamo abbondante olio di semi in una padella alta e capiente, fino a riempirne almeno la metà: lo riscaldiamo e appena inizia a sfrigolare mettiamo a friggere le nostre polpette, che dovranno essere girate con delicatezza nell'olio fino a risultare ben dorate e croccanti su tutta la superficie. Le preleviamo quindi con un mestolo forato, e le asciughiamo dell'unto in eccesso su un foglio di carta assorbente.

78

Il sugo sarà intanto pronto, avendo raggiunto la giusta densità: una volta cotte tutte le polpette non ci resta che tuffarle nella salsa di pomodoro e aggiungere ancora qualche foglia di basilico e una spolverata di parmigiano grattugiato. Qualche minuto a fiamma bassa perché le polpette prendano sapore nel sugo, e il piatto è pronto. Possiamo servire le nostre polpette in un classico piatto fondo: oppure ad una cena o un aperitivo possiamo sorprendere gli amici servendo due o tre polpette in un bicchierino con una forchetta da dessert, e renderle così un originale finger-food.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare le polpette col sugo

Se vogliamo preparare un piatto semplice e molto gustoso per i nostri ospiti o per i nostri famigliari, nulla è meglio del preparare delle splendide ...
Antipasti

Come preparare le polpette al basilico

Organizzare un pranzo o una cena con i nostri amici e parenti non è mai una impresa molto semplice perché dovremo preparare delle pietanze sempre ...
Antipasti

Come preparare polpette alla ricotta

Le polpette rappresentano sicuramente uno dei piatti più gustosi e veloci da preparare. Si tratta infatti di una ricetta davvero molto semplice che può essere ...
Antipasti

Ricetta vegana: le polpette di lenticchie

Condurre una vita sana e mangiare cibi genuini è diventata un po 'la fissa del momento. Dopo la cucina vegetariana è stata inventata la cucina ...
Carne

Ricetta: polpette con i funghi

La polpetta è un piatto tipico nella cucina casareccia italiana. Famosa per la sua forma rotondeggiante, è una pietanza a base di carne macinata e ...
Carne

Come preparare le polpette senza uovo

Le polpette di carne sono una pietanza tipica della tradizione gastronomica italiana. Esse possono essere servite sia come antipasto, sia come secondo piatto. Inoltre sono ...
Carne

Ricetta: polpette di carne al sugo con peperoni

Le polpette al sugo sono un piatto davvero squisito della nostra cucina. Molti di noi, al solo odore del sugo che bolle in pentola, vivono ...
Carne

Come preparare polpette farcite con prosciutto e mozzarella

In casa ogni giorno vengono preparati numerosi piatti prelibali. Tra questi non manca la pasta condita a nostro piacimento. Per esempio con il pesto fresco ...
Antipasti

10 varianti delle polpette

Le polpette sono un piatto semplice e facile da preparare. Tanto che, una volta portate in tavola vengono sempre apprezzate! Di solito quando si sente ...
Cucina Etnica

Polpette di tofu con melanzane e funghi

Le polpette di tofu con melanzane e funghi è una ricetta leggera, sfiziosa e alternativa, che permette anche a coloro che non amano stare davanti ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.