Come preparare le Polpette di Gamberetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le Polpette di Gamberetti
17

Introduzione

Se pensavate che le polpette si potessero preparare soltanto con la carne o con le verdure, è invece importante sapere che anche il pesce ed in particolare i gamberetti, si prestano per questa elaborazione. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con le istruzioni su come preparare delle gustose Polpette di Gamberetti.

27

Occorrente

  • 250 g di gamberetti congelati, 400 g di patate, 2 uova, pan grattato, sale e pepe qb, prezzemolo, scorza di limone, olio di semi
  • mixer, mezzaluna, terrina, schiaccia patate, pentola, padella
37

Le patate

Premesso ciò, fate bollire le patate fin quando non sarà facile bucarle con una forchetta, e una volta cotte, toglietele dall'acqua e aspettate che si raffreddino, dopodiché sbucciate e schiacciatele con una forchetta o con uno schiacciapatate. Si tratta infatti, di una ricetta molto semplice che prevede l'uso di altri ingredienti, ideali per favorirne l'amalgama e nel contempo arricchirle di sapore.

47

La lavorazione

A questo punto scongelate i gamberetti e tritateli con l'aiuto di un frullatore. Se in casa non ne avete uno, andrà benissimo anche la buon vecchia mezzaluna. Riducete in entrambi i casi gamberetti in piccoli pezzettini e metteteli nel recipiente in cui avete schiacciato le patate lesse. Adesso aggiungete un tuorlo d'uovo per rendere il composto più omogeneo. Amalgamate ben bene gli ingredienti tra loro e aggiustate il sapore con sale e pepe nero macinato fresco.

Continua la lettura
57

La cottura

Una volta che l'impasto sarà pronto non vi resterà altro che iniziare a preparare le polpette di gamberetti. Formate quindi delle palline, passatele nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Per avere una panatura croccante, ripetete quest'operazione almeno due volte. Quando tutte le vostre polpette di gamberetti saranno pronte, immergetele in abbondante olio bollente e fatele cuocere finché non saranno ben dorate. A cottura ultimata servitele in tavola ben calde, avendo l'accortezza prima di far sgocciolare l'olio in eccesso su della carta assorbente, e di accompagnarle con patate fritte o con una fresca insalata verde.

67

In conclusione

Se L'impasto risulterà troppo morbido, e quindi difficile da lavorare, aggiungete un cucchiaio di pan grattato, che vi aiuterà a dare consistenza al tutto. Per dare un sapore più intrigante alle vostre polpettine, potete aggiungere anche del prezzemolo fresco finemente tritato. Il segreto per preparare le polpette di gamberetti è quella di lessare le patate, che ovviamente prima avrete lavato sotto l'acqua corrente per eliminare la terra in eccesso. Fatto ciò, immergetele comprensive di buccia, in un tegame di acqua fredda. Infatti è importante sapere che facendole cuocere con la buccia, le proprietà nutritive non si disperderanno nell'acqua.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete servire le polpettine fumanti in coni fatti con della carta per fritti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata russa con gamberetti e salmone

Avete mai pensato di rivisitare alcune ricette di cucina? Anche quelle tradizionali si prestano bene a tale scopo perché è un modo per creare qualcosa di alternativo che riaccenda il palato di chi le mangia. Un'idea interessante è quella di rivisitare...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena a base di gamberetti

I gamberetti, a detta di molti, fanno senza dubbio parte dell'èlite dei crostacei più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La loro delicatezza a contatto con il palato li presta a numerosi abbinamenti culinari. Come vedremo di seguito, questi...
Primi Piatti

10 ricette per cucinare la curcuma

Come molti sapranno, la curcuma è la spezia di origine indiana dall'inconfondibile colore giallo. Nel dettaglio all'interno di questa lista voglio mostrarvi 10 ricette per cucinare con la curcuma o meglio 10 idee gustose e salutari per conoscere ed apprezzare...
Consigli di Cucina

Come cucinare le lenticchie rosse

Si preparano in poco tempo, si digeriscono in fretta e sono ricche di ferro. Sto parlando delle lenticchie rosse. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò tante idee per assemblare al meglio le lenticchie rosse. Se anche voi dunque avete...
Primi Piatti

5 ricette veloci con i gamberetti

I gamberetti sono i crostacei più utilizzati in cucina. Il loro gusto delicato li rende perfetti per molti abbinamenti. Inoltre possono essere cotti in qualsiasi modo. Di seguito troverete un elenco di 5 ricette veloci da realizzare con i gamberetti....
Primi Piatti

Come preparare un risotto zucca e gamberetti

Il risotto con zucca e gamberetti è un primo piatto leggero e gustoso, la cremosità data dalla zucca si mescola con dolcezza al gusto dei gamberi. Una ricetta insolita che prende il posto del più noto risotto zucchiene e gamberetti. Questo sfiziosissimo...
Pesce

Come preparare i gamberetti marinati al limone

Per un sabato sera divertente ed accattivante, non è sempre necessario uscire di casa e frequentare dei locali. Infatti, una buona idea è quella di preparare qualche succulento aperitivo, direttamente con le proprie mani ed in totale autonomia, da dividere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.