Come preparare le polpette di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le polpette di pesce
18

Introduzione

Se hai dei bimbi che non vogliono mangiare il pesce ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Infatti questo alimento così prezioso per il nostro organismo, verrà camuffato all'interno della polpette ed i tuoi piccoli neppure se ne accorgeranno quando le avranno assaggiate. Questa ricetta è indicata per utilizzare e rendere più gradevole il gusto di alcuni tipi di pesce che, altrimenti, ne sono privi. Poiché è possibile aggiungere svariati tipi di varianti vedrai che in poco tempo potrai realizzare queste piccole e croccanti bontà ed ogni volta proporre ai tuoi figli un gusto diverso per la felicità tua e loro. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come preparare le polpette di pesce in poco tempo.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 800 g di pesce
  • 2 uova
  • 60 g di parmigiano
  • mollica di 2 fette di pane raffermo
  • pangrattato q.b.
  • olio per friggere
  • prezzemolo q. b.
  • sale q.b.
  • 50 ml di latte
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • 650 ml polpa pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
38

Procurati presso la tua pescheria di fiducia il pesce surgelato che preferisci utilizzare per preparare le tue polpette. Mettilo a lessare per qualche minuto in una pentola con acqua salata dopodiché scolalo e togligli la pelle e le lische nel caso in cui le abbia. Se preferisci puoi utilizzare anche del pesce fresco ma i tempi necessari alla realizzazione della ricetta si allungheranno notevolmente.

48

Metti nel robot da cucina la mollica di pane raffermo che avrai imbevuto nel latte e ben strizzato, il pesce a pezzi, le uova, il prezzemolo fresco, un pizzico di sale ed il parmigiano reggiano. Aggiungi a tuo piacere dell'olio extravergine d'oliva e del pepe se lo gradisci. Frulla per alcuni secondi e, se noti che il composto è troppo incollato, aggiungi del pane grattuggiato e frulla nuovamente.

Continua la lettura
58

Prendi una piccola quantità di impasto tra le mani dopodiché forma una pallina. Passa tutte le polpette ottenute nel pangrattato e friggile in abbondante olio. Scolale con una schiumarola poi mettile sul foglio di carta assorbente per fare in modo che quest'ultimo assorba l'olio in eccesso.

68

Prendi una padella abbastanza grande, metti uno spicchio di aglio e fallo rosolare con un goccio d'olio extravergine d'oliva dopodiché toglilo ed aggiungi 650 ml di polpa di pomodoro. Aggiusta di sale e fai cuocere per alcuni minuti dopodiché aggiungi le polpette e cuocile insieme al sugo. Prosegui la cottura per circa 15 minuti.

78

In alternativa puoi cuocere le polpette al forno utilizzando una teglia forno poi, a cottura quasi ultimata, dovrai aggiungere la polpa di pomodoro regolata di sale e terminarea cottura. Puoi utilizzare anche tonno, sgombri, sardine in scatola oppure arricchire l'impasto con zucchine, carote, patate. Dai libero sfogo alla tua fantasia e vedrai che far consumare il pesce ai tuoi bimbi non sarà mai stato così facile.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servi le polpette ben calde

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricetta: polpette di pesce

Le polpette di pesce sono un secondo piatto originale e saporito e sono ottime anche come aperitivo o finger food.
Le polpette di pesce sono ...
Antipasti

Come preparare le polpette di rana pescatrice grigliate

A volte iniziare una dieta sana fa pensare a cibi che nessuno vuole mangiare mai, alla tristezza di dover anche assaggiare nuove cose, perché sono ...
Antipasti

5 modi per fare le polpette di melanzane

Tra tutti gli ortaggi gustosi, succulenti e saporiti, le melanzane, sono quelle che si prestano di più nella preparazione di piatti differenti, che vanno dagli ...
Pesce

Ricetta: polpette di cernia

Se decidete di fare una cena con degli amici, potete preparare un piatto di pesce veloce e gustoso, adatto sia per grandi che per piccini ...
Pesce

Come fare le polpette di platessa

Nella tradizione culinaria italiana, i secondi piatti hanno un ruolo di primaria importanza. La carne è l'alimento preferito, che vanta decine di ricette per ...
Antipasti

Ricette veloci per polpette vegan

Le polpette sono un piatto sfizioso e dalle mille varianti. Croccanti fuori e morbide dentro costituiscono un ottimo secondo per ogni occasione. Si possono fare ...
Pesce

Spiedini di polpette di merluzzo e rosmarino

Se intendiamo preparare delle polpette del tutto originali, nutrienti e poco caloriche quindi ideali anche per chi è a dieta, anzichè usare la carne possiamo ...
Pesce

Come preparare le polpette di sogliola

Tutte le mamma sanno quanto sia difficile convincere i propri figlia a mangiare sani alimenti quali per esempio il pesce. Esso, infatti contiene proteine, omega3 ...
Primi Piatti

Come preparare le polpette di merluzzo alla menta

Le polpette di merluzzo alla menta sono ottime da gustare calde sia come sostanzioso antipasto che come secondo piatto da abbinare a un contorno di ...
Carne

Come fare le polpette di agnello

Le polpette sono uno di quei piatti che possono essere realizzati con ogni tipo di ingrediente, come carni, pesce, verdure o legumi. Inoltre, è uno ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.