Come preparare le scaloppine di manzo allo yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La carne è un piatto che difficilmente manca nelle proprie tavole. Solitamente le modalità di cottura sono alla brace ed al forno, ma chiaramente dipende anche dai propri gusti. Se si vuole presentare ai propri commensali una ricetta innovativa, facile e veloce, vedremo nella guida come preparare delle deliziose scaloppine di manzo coperte da una delioziosa salsa allo yogurt. Per quanto possa sembrare un accostamento inconsueto, in realtà risulta essere un secondo piatto che riscuote molto successo a tavola, mettendo d'accordo grandi e piccini. Si tratta di una pietanza calda e morbida, vellutata da questa deliziosa crema che si unisce al sapore della carne. La ricetta di seguito descritta è per quattro persone e la preparazione è di circa quaranta minuti.

27

Occorrente

  • 500 gr di manzo
  • 1/2 l di latte
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 100 gr di burro
  • Farina
  • Sale
  • Pepe nero
  • Noce moscata
  • Olio extravergine d'oliva
37

Preparare la carne

Come prima cosa bisogna prendere la carne, prendendo un taglio adeguato per questo tipo di pietanza. L'ideale è farsi consigliare dal proprio macellaio di fiducia. Inziare quindi a prepararla: disporla su un tagliere e pulirla accuratamente dall'eventuale presenza di nervature e filamenti. Quindi con un coltello tagliarla a fettine più piccole e tenerla da parte cosi da essere gia pronta.

47

Preparare la besciamella

Come seconda cosa bisogna preparare la besciamella che, insieme allo yogurt, formeranno una deliziosa salsa per condire le scaloppine di manzo. Quindi disporre all'interno di un tegame il latte e farlo riscaldare a fuoco dolce. In un altro tegame sciogliere lentamente il burro, quindi versare anche la farina e mescolare accuratamente per evitare la formazione di grumi. Una volta che il latte è pronto aggiungere il sale, la noce moscata ed il pepe: quindi mescolare e versare all'interno del tegame la farina, poco per volta. Continuare utilizzando la frusta così da ottenere una crema ben densa, mantenendo il fuoco a fiamma bassa. Appena finito aggiungere lo yogurt e mescolare con cura.

Continua la lettura
57

Infornare la carne

Usare due recipienti per versare in uno la farina e nell'altro l'olio. Prendere quindi la carne e passarla prima nell'olio e poi nella farina, prestando attenzione a farlo accuratamente su ogni lato. Quindi scuoterla, così da eliminare la farina in eccesso, e disporre le varie fette all'interno di una teglia. Proseguire allo stesso modo con le altre sino a quando non sono state ultimate. Una volta finito versare la besciamella cosi da coprirle interamente ed infornare, con forno preriscaldato, a 180 gradi per quindici mimuti. Spegnere il forno e lasciare la carne al suo interno per lasciare asciugare un po la besciamella.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La temperatura dello yogurt non deve contrastare quella della besciamella quindi uscirlo venti minuti prima dal frigo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine ai funghi e panna al forno

Le carni per fettine sono quei tagli di manzo, vitello, maiale, pollo e tacchino particolarmente adatti, appunto, ad ottenere scaloppine, cotolette e involtini, tutte preparazioni che, oggi come non mai, regnano sovrane sulla tavola familiare, data la...
Carne

Ricetta: scaloppine al vino bianco e funghi

Le scaloppine sono sempre un secondo piatto indovinato sia per loro leggerezza che per la loro bontà. Infatti potranno essere presentate anche per un pranzo importante e non solo come piatto unico per una cena frugale. Sono facili e veloci da preparare,...
Carne

Come fare le scaloppine al limone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter fare le famose scaloppine al limone, in modo tale da poterle servire a tavola e gustarle con i nostri ospiti, i quali gradiranno veramente tanto questo semplice...
Carne

Come preparare le scaloppine alla romana

Le scaloppine alla romana (o saltimbocca) possono essere il perfetto secondo piatto, da accompagnare con un contorno a scelta, per un ottimo pranzo in compagnia. Le scaloppine alla romana, infatti, possono essere preparate facilmente ed in tempi ridotti,...
Carne

Come preparare le scaloppine alla senape

Con un buon contorno fresco, un piatto di scaloppine è davvero l'ideale per concludere il pasto, lasciando spazio a frutta e dolce. Una ricetta sfiziosa per le scaloppine, da preparare semplicemente per assecondare i gusti della famiglia, può essere...
Carne

Scaloppine prosciutto cotto e provola

Quello che vi propongo oggi è un secondo piatto tipico della cucina italiana, saporito e gustoso. Molto semplice e veloce da realizzare, sto parlando delle scaloppine prosciutto cotto e provola. Possiamo rispettare la ricetta della tradizione utilizzando...
Carne

Come preparare le scaloppine ripiene

La cucina milanese si basa sui prodotti del territorio, come riso e carne, e annovera numerosi piatti rigorosamente locali. Allo stesso tempo, la città di Milano ha subito nei secoli molte influenze e scambi con altre culture Per questo la cucina è...
Carne

Come preparare le scaloppine ai porri

Le scaloppine ai porri rappresentano senza dubbio un piatto molto particolare ma al contempo molto facile da realizzare. Si tratta di una ricetta che può essere preparata in qualsiasi periodo dell'anno e che non richiede troppo tempo. Nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.