Come preparare lo spezzatino di seitan ai carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il seitan è la proteina che viene molto utilizzata nella cucina etnica ma che oggi è quella che sostituisce le proteine nei piatti vegetariani. Ma questo alimento può essere utilizzato anche nella normale cucina di ogni giorno, abbinando in un qualunque piatto, anche di carne. In questa guida mostreremo come preparare lo spezzatino, una carne molto morbida e succulenta che si ricava dal muscolo della spalla del bovino, abbinandolo con il seitan e i carciofi. Vediamo quindi qui di seguito come procedere.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 limone, 2 carciofi, 1 scalogno, 1 spicchio d'aglio, 1 panetto di seitan, mezzo bicchiere di vino bianco, mezzo bicchiere di marsala, mezzo bicchiere di panna vegetale, olio evo, sale, pepe, farina, prezzemolo, acqua, curcuma, curry, brodo vegetale qb.
38

Iniziate a pulire accuratamente i carciofi: eliminate il gambo, le foglie esterne quelle più dure, scavate all'interno per eliminare la peluria, e lavateli sotto abbondante acqua corrente. Su un tagliere, con l'aiuto di un coltello ben affilato, procedete a tagliare i carciofi a fettine. In un tegame mettete acqua e un po' di limone in modo tale che non diventano neri, e metteteli a cuocere per qualche minuto.

48

Trifolate successivamente i carciofi. Fate dorare gli spicchi d'aglio in una padella con l'olio extra vergine d'oliva ed aggiungete prima i gambi poi gli spicchi. Incorporate dunque il prezzemolo tagliato in modo sottile e bagnate il composto con il brodo vegetale.

Continua la lettura
58

Preparate la salsa. A tal proposito, tagliate lo scalogno in modo sottile e fatelo andare in una padella con l'olio extra vergine d'oliva. Una volta dorato, aggiungete i carciofi trifolati, le foglioline di prezzemolo ed aggiustate il tutto con un pizzico di sale e pepe.

68

Infarinate successivamente il seitan. Dopo aver dunque suddiviso il panetto in tante striscioline, passatele nella farina ed incorporatele al soffritto preparato in precedenza. Sfumate dunque con il marsala, il vino bianco e proseguite la cottura con il brodo vegetale per circa cinque minuti. Restringete la salsa con della panna vegetale e spolverate lo spezzatino con della curcuma o del curry in polvere.

78

Ricordate di servire questa pietanza anche come antipasto. Per questa alternativa, potrete versare lo spezzatino all'interno di ciotoline o creare dei cestini direttamente con i carciofi. Dopo averli dunque ben puliti e scavati, fate cuocere i carciofi in una pentola con una manciata di spezie, il brodo vegetale ed aggiustate con sale, pepe e prezzemolo.

88

Dopo aver terminato la cottura dei carciofi, riempiteli con lo spezzatino di seitan. Una volta pronta, questa pietanza si adatterà alla perferzione sia come piatto unico che come antipasto. Per delle gustose alternative, potrete abbinare il seitan alle verdure che preferite: zucchine, pomodori e perché no, peperoni ripieni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta dello stufato di seitan

All'interno della guida che seguirà, andremo a occuparci di alimentazione, attraverso la preparazione di una ricetta. Il piatto che vi illustreremo, sarà, come abbiamo ...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore ...
Carne

Ricetta: seitan con caponata cruda

Moltissimi amanti del cibo biologico ma anche moltissimi vegetariani e vegani, amano sostituire la classica carne con il famoso seitan. Il seitan non è altro ...
Antipasti

Come pulire e cuocere carciofi

In cucina i carciofi sono un ingrediente davvero molto versatile: si possono fare trifolati, fritti oppure bolliti. Potete cucinarli in tantissimi modi e utilizzarli in ...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con carciofi

Gli ortaggi sono un ottimo ingrediente per preparare degli ottimi piatti, ideali per qualsiasi occasione, anche con amici e parenti. Si possono realizzare deliziose ricette ...
Carne

Come cucinare il pollo con crema ai carciofi

Preparare un buon piatto senza sforzi eccessivi è il desiderio di chiunque si cimenti in cucina. Non sempre, però, siamo capaci di creare dei pasti ...
Consigli di Cucina

10 modi per cucinare i carciofi

Questo ortaggio di origine mediterranea è un alimento salutare ed estremamente gustoso.
Ha caratteristica di essere molto versatile, quindi potrà essere preparato in molteplici modi ...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con olive e carciofi

Per gli amanti dei carciofi, proponiamo una ricetta assai gustosa e semplicissima da realizzare. Questo piatto è in grado di deliziare il palato degli invitati ...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai carciofi, capperi e ricotta

Una prelibatezza da preparare anche per le occasioni speciali: le lasagne ai carciofi, capperi e ricotta. Si tratta di una ricetta di lasagne alternativa e ...
Cucina Etnica

Come preparare le cotolette di seitan

Sono buone, leggere e gustose. Le protagoniste di questo tutorial sono le cotolette. Nel dettaglio vi mostrerò qui di seguito come preparare passo per passo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.