Come preparare lo strudel salato con porcini, prosciutto e pomodori secchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai non ci sono più dubbi: i funghi fanno bene alla salute! Stiamo entrando nella stagione giusta per trovarli freschi e buonissimi. Ma spesso non ci va di cucinare le solite ricette. Oggi abbiamo voglia di inventarci qualcosa di elaborato. Magari vogliamo soddisfare la nostra fantasia, e dimostrare a noi stessi le nostre qualità come cuochi. Oppure invece vogliamo sorprendere i nostri ospiti, proponendo una ricetta nuova e originale. Anche più elaborata del solito. Ecco un modo diverso dal solito per gustare i funghi porcini: preparare uno strudel salato con prosciutto e pomodori secchi. Non sarà come il piatto di porcini che mangiamo solitamente. Ma un sapore inedito che certamente piacerà a grandi e piccini.

26

Occorrente

  • pasta sfoglia rettangolare 1 confezione
  • pomodori secchi sott'olio 150 gr
  • prosciutto cotto a fette 120 gr
  • formaggio Edamer a fette sottili 120 gr
  • funghi porcini 250 gr
  • aglio 1 spicchio
  • timo 2 rametti
  • tuorlo 1
  • olio extra vergine d'oliva
  • pepe qb
  • sale qb
36

La prima cosa da fare per preparare questo strudel salato è scegliere dei buoni ingredienti, ed in particolare degli ottimi porcini. Possiamo andare a raccoglierli noi stessi, scegliendo dei terreni in campagna abbastanza umidi. Oppure, più semplicemente, li possiamo trovare al supermercato. La fine dell'estate e l'inizio dell'autunno è il momento migliore per consumare i porcini. Quando li acquistiamo dobbiamo osservarli con molta attenzione. In questo modo capiremo se sono freschi e di qualità. In particolare dobbiamo assicurarci che non ci siano ammaccature da nessuna parte. I cappelli devono essere di un colore marrone uniforme. Il gambo invece deve essere chiaro, sodo e non molliccio.

46

Ora che abbiamo dei porcini di buona qualità vediamo come preparare il nostro strudel salato con prosciutto e pomodori secchi. Per prima cosa puliamo i porcini. Eliminiamo la parte terrosa del gambo tagliandolo con un coltello. Raschiamoli con una lama e puliamo i cappelli con un telo inumidito. In questo modo elimineremo tutti i residui di terra. Ruotiamo delicatamente i gambi in modo da staccarli dai cappelli, che taglieremo a fettine. Prendiamo una padella abbastanza capiente e mettiamoci l'olio extra vergine a riscaldare. Quando sarà ben caldo mettiamoci a rosolare lo spicchio d'aglio schiacciato. Una volta dorato aggiungiamo il timo e i funghi. Cuociamo così con la fiamma abbastanza vivace per 5/6 minuti, finché non diventeranno abbastanza morbidi. Togliamo l'aglio e i rametti di timo e aggiungiamo sale e pepe secondo il nostro gusto.

Continua la lettura
56

Stendiamo la pasta sfoglia su una spianatoia. Copriamola con il prosciutto e il formaggio a fette. Mettiamo nel centro i porcini preparati precedentemente e i pomodori secchi ben sgocciolati. Avvolgiamo lo strudel e premiamolo ai lati per chiuderlo bene. Tagliamo la superficie superiore formando una griglia. In una ciotolina sbattiamo il tuorlo d'uovo insieme a tre cucchiai dii acqua. Spennelliamo questa miscela sulla superficie dello strudel salato. Accendiamo il forno a 180°. Quando sarà ben caldo mettiamo lo strudel a cuocere per circa 35/40 minuti. Prima di servire, lasciamo intiepidire il nostro strudel salato con porcini, prosciutto e pomodori secchi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conserviamo lo strudel già tagliato a fette in frigorifero per un giorno
  • Possiamo congelare lo strudel già tagliato a fette, disponendo le fette prima su un tagliere poi in un sacchetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

5 modi per preparare uno strudel salato

Tipico dolce austriaco, le origini dello strudel risalgono all'epoca degli Assiri e tracce della sua produzione si ritrovano anche nelle fonti pervenuteci dall'Antica Grecia. Il suo nome in tedesco significa "vortice" ed è difatti una forma di pasta...
Pizze e Focacce

Strudel ai funghi porcini e taleggio

Avete voglia di sorprendere i vostri cari o i vostri amici con una ricetta che vi farà fare un figurone? Allora questa guida fa proprio al caso vostro: molto spesso credete di non riuscire a realizzare dei piatti solo perché hanno nomi troppo complicati...
Primi Piatti

Ricetta: strudel salato con pomodori secchi e capperi

Lo strudel è un dolce tipico del Trentino, si tratta di una sorta di "rotolone" di pasta, solitamente farcito con frutta fresca (mele o pere) pinoli e cannella. In questa ricetta, vedremo come preparare uno strudel molto particolare, ovvero lo strudel...
Antipasti

Ricetta: strudel salato con pomodorini secchi, ricotta e zucchine

Visitare le suggestive terre trentine è un'esperienza che resta nel cuore, ma che tenta anche il palato dei più golosi! Lo strudel è infatti una delle preparazioni dolciarie più rappresentative del Trentino, capace di stregare con il suo sapore semplice...
Antipasti

Ricetta: strudel salato con carciofi e branzino

Lo strudel è un dolce avente origini antichissime, che risalgono sin all'Antica Grecia, e può essere sia dolce, che salato; ovviamente ciò dipende dagli ingredienti utilizzati.La caratteristica principale che contraddistingue questa torta è la pasta,...
Pesce

Come preparare lo strudel salato di pesce

Lo strudel è una ricetta tipica del Trentino. Nella sua versione originale, lo strudel è farcito con delle mele e viene servito come dessert o come dolce, per colazione o merenda. Lo strudel tuttavia è una preparazione versatile e si presta quindi...
Primi Piatti

Ricetta: strudel salato con caciotta e verdura

Portare a tavola qualcosa di nuovo e invitante è uno dei "crucci" di tante mamme. Desiderose di non ripetersi giornalmente, cercano sempre nuove ricette gustose da realizzare. Ma non sempre la nostra fantasia ci concede la grazia di un suggerimento utile...
Pizze e Focacce

Ricetta: Strudel salato di mele

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire e mettere in pratica, nella nostra cucina, una nuova ricetta e cioè quella dello strudel salato, di mele, che piacerà a grandi e bambini, senza alcun dubbio.La ricetta dello strudel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.