Come preparare morbidi panini per hamburger

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti amano mangiare hamburger, e i panini rappresentano una valida quanto veloce alternativa per un pasto consumato all'ultimo minuto. Veloci da preparare e soprattutto da mangiare, sono diventati il pasto preferito di chi ha poco tempo per concedersi pranzi o cene più elaborate.
Gli hamburger rappresentano, soprattutto per i bambini e per i ragazzi, un alimento al quale è difficile riuscire a resistere. Purtroppo, però, non costituiscono un cibo sano, in particolar modo quando vengono consumati in abbondanza e, soprattutto, con l'aggiunta di salse, oppure quando vengono accompagnati dalle immancabili patatine fritte. Sappiate, però, che esiste un modo per poter rendere l'Hamburger meno pesante dal punto di vista calorico, e questo consiste nel prepararlo direttamente a casa propria, utilizzando ingredienti sani e genuini. Oltre alla carne, però, è possibile realizzare con le proprie mani anche il pane evitando, in questo modo, di dover ricorrere a dei panini preconfezionati, che sicuramente sono meno salutari. Nei passi seguenti di questa guida, a tal proposito, ci occuperemo proprio di capire come possiamo preparare dei morbidi panini per hamburger. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli che vi permetteranno di prepararli molto rapidamente.

26

Occorrente

  • 500 g di farina
  • 125 ml di acqua
  • 155 ml di latte intero
  • 50 g di burro
  • 25 g di zucchero
  • 15 g di lievito di birra
  • una manciata di semi di sesamo
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo d'uovo
  • sale q.b.
36

Ingredienti necessari

Innanzitutto, per iniziare a preparare dei panini morbidi e perfetti per gli Hamburger, dobbiamo versare, all'interno di una ciotola piuttosto capiente, l'acqua e il latte. Successivamente uniamo anche lo zucchero e il lievito. Quando questi ultimi due ingredienti si saranno completamente sciolti, bisognerà proseguire la preparazione andando ad aggiungere la farina e il tuorlo d'uovo. Ora impastiamo per bene con le mani per pochi minuti o, almeno, fino a quando l'impasto risulterà essere piuttosto elastico. A questo punto dovete salare e unire il burro, quindi proseguite con l'impastare nuovamente il composto, fino a far assorbire completamente il burro stesso. Una volta che sarà terminata questa operazione, ricordatevi di coprire il vostro preparato utilizzando un panno pulito e lasciarlo riposare per almeno un quarto d'ora.

46

Lavorare l'impasto

Quando sarà trascorso il periodo di tempo indicato, dovete riprendere in mano l'impasto e lavorarlo ancora, come se si trattasse di una sfoglia. Dovete proseguire la lavorazione fino a quando il suo aspetto sarà bello sodo e molto liscio. A questo punto trasferite il composto all'interno di un contenitore, e lasciare nuovamente lievitare per un'ora. Successivamente, dovete dividere, con l'aiuto di un coltello, l'impasto in piccoli pezzi (ognuno dovrà avere un peso di circa 90 grammi), cercando di conferire a ogni pezzo la forma di una piccola sfera. Infine, prendete una teglia da e rivestirla con della carta forno, quindi andate a disporre sulla sua superficie le varie sfere che avete realizzato. Per concludere questa fase della preparazione sarà sufficiente versare, all'interno di una ciotola, 30 ml di latte, un uovo e un pizzico di sale, quindi mescolate per bene e spennellate con questo composto la superficie di ogni panino.

Continua la lettura
56

Cuocere i panini

A questo punto, dovete coprirli con della pellicola trasparente da cucina e riporli a lievitare per ulteriori 60 minuti. Trascorso il tempo previsto, dovete rimuovere la pellicola, infarinare le mani e schiacciare i panini prestando attenzione e delicatezza: questa operazione consentirà di fare uscire l'aria. Infine, prima di passare alla fase di cottura, ricordatevi di spennellare i panini ancora una volta utilizzando il composto preparato in precedenza, quindi cospargerli con una manciata di semi di sesamo. Adesso attendete una decina di minuti e, infine, mettere i panini a cuocere in forno ben caldo, ad una temperatura di 220°, per 20 minuti. Per concludere, prima di spegnere il forno controllate attentamente che siano belli dorati.
Preparare morbidi panini per hamburger è piuttosto semplice e tutti possono cimentarsi in questo lavoro. Anche i meno esperti. Con la pratica diventerete sempre più bravi. Vi basterà inoltre seguire i semplici consigli di questa guida per procedere nel migliore dei modi, e preparare degli squisiti panini che potrete non solo usare per i vostri hamburger, ma per qualsiasi occasione vogliate. Vi auguro quindi buon lavoro e buon appetito.
Alla prossima.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta originale del whopper

Il Whopper è il prodotto, riconosciuto in tutto il mondo, simbolo della catena di fast food Burger King. Creato nel lontano 1957, oggi è uno dei panini più venduti ogni anno. Il suo aspetto non è come i comuni hamburger, il panino si sviluppa in...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire un fish burger

Il Fish Burger è da sempre uno dei panini più amati e più richiesti in fast food e locali simili. Generalmente, nella sua versione classica, è da intendere come un hamburger che però, al posto della carne, incorpori i sapori del mare. Come il Fish...
Carne

Come preparare un vero hamburger americano

Il conosciutissimo "hamburger" si compone di carne tritata, solitamente bovina. L'hamburger si sottopone poi a pressatura e ad inserimento in forme rotonde che gli conferiscono il tipico aspetto "a medaglione". La carne tritata per gli hamburger si condisce...
Carne

Come preparare in casa perfetti hamburger

L'hamburger è una tipica ricetta americana. In ogni buon film americano che si rispetti c'è una scena in cui il protagonista mangia un succulento hamburger. Anche noi italiani siamo stati influenzati da questo piatto semplice e pratico. Sono presenti...
Carne

Mini hamburger di bacon e salsa barbecue

Gli hamburger rientrano ormai nelle abitudini alimentari di molti consumatori. Queste polpette schiacciate a forma di medaglione possono essere a base di carne tritata rossa o banca. Il nome richiama la città di Amburgo, nella cui zona portuale sovente...
Antipasti

Come fare un hamburger di lenticchie

Contrariamente a quanto si pensi, i piatti vegetariani possono essere molto gustosi, stuzzicanti e saporiti, basta trovare la ricetta giusta che più aggrada il nostro palato. Tra questi piatti sfiziosi, fa, senza ombra di dubbio, la voce grossa l'hamburger...
Antipasti

Ricetta: veggie burger

Dicerie popolari fanno credere che essere vegetariani significhi mangiare senza gusto, ma questo non è affatto vero. Cibi come salsicce, hamburger, costolette sono piatti prelibati prettamente riservati ad un'alimentazione onnivora, ma anche per chi...
Carne

Come preparare un hamburger di riso alle noci

Ufficio, scuola, palestra. I genitori sanno bene che a volte è davvero difficile trovare il tempo per consumare un pasto sano ed equilibrato. Spesso la fretta fa da cattiva consigliera e ci si dimentica che basta davvero poco per preparare un piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.