Come preparare rustici in poco tempo

di Giulia Marzoli difficoltà: facile

Come preparare rustici in poco tempoLeggi Il rustico è presente in ogni bar, forno o pasticceria,. I rustici sono facili e veloci da fare e si servono generalmente per l'aperitivo e per antipasto in una cena tra amici o a feste con buffet. Esistono tantissimi ripieni e combinazioni, ma noi andremo a vedere la ricetta più veloce ed economica da fare cioè con il classico ripieno di wurstel. Il ripieno di wurstel ci permette di servire i nostri rustici anche a merenda e ci darà anche la certezza che sarà apprezzata dai nostri ospiti o famigliari, qualsiasi fascia d'età abbiano. Per realizzare questi bocconcini sfiziosi, serviranno solo due semplici ingredienti: il nostro ripieno e la pasta sfoglia che viene usata spesso nelle preparazioni di torte salate e dolci. Possiamo utilizzare della pasta sfoglia preconfezionata o fatta in casa, anche se il procedimento è abbastanza complicato, lungo e difficile.

Assicurati di avere a portata di mano: Una confezione da quattro di wurstel Un rotolo di pasta sfoglia

1 Come preparare rustici in poco tempoLeggi La preparazione è molto semplice. Per prima cosa stendiamo il nostro rotolo di pasta sfoglia e allarghiamo bene la sfoglia.

2 Come preparare rustici in poco tempoLeggi Utilizziamo un wurstel e lo andiamo a mettere ad un lato della sfoglia; se si vuole si può aggiungere del formaggio cremoso a fette o delle sottilette, che andremo ad avvolgere intorno al wurstel. Andiamo poi a tagliare la pasta formando un rettangolo della lunghezza del wurstel e successivamente arrotoliamo la pasta avvolgendola intorno al nostro ripieno fino a fargli fare un giro e mezzo. Cerchiamo di assicurarci che la pasta sia ben chiusa e, una volta creato un rotolo, andiamo a rimuovere gli eccessi di sfoglia sui lati servendoci di un coltello e chiudendo bene le estremità. Con lo stesso coltello facciamo dei piccoli tagli trasversali sulla pasta per favorire la cottura.

Continua la lettura

3 Come preparare rustici in poco tempoLeggi Realizziamo così tanti rotoli di wurstel e successivamente li andiamo a tagliare in tanti rotoli più piccoli cioè a rondelle di circa 1.5 - 2 cm.  Andiamo poi a preparare una teglia o una placca da forno, rivestita da carta da forno e posizioniamo i nostri rustici su di essa in modo che ogni rondella sia ben distante dall'altra così che con la cottura non si attacchino tra loro, dato che la pasta sfoglia tenderà a crescere il doppio del volume, e prima di infornarli, possiamo a scelta, spennellare le facciate con un po di rosso d'uovo che andrà a favorire la doratura.  Approfondimento Come preaprare i rustici ai wurstel (clicca qui) Passiamo così alla cottura in forno preriscaldato, a 180° - 200° per circa 10-15 minuti, finché il nostro rustico non ci sembra pronto e dorato al punto giusto.  A fine cottura lasciateli riposare e serviteli tiepidi o crudi cercando di consumarli entro 2-3 gioni.. 

Non dimenticare mai: Gli ingredienti devono essere tutti freddi.

Rustici fai da te Ricetta: i rustici Ricetta: rosa di sfoglia ai wurstel Ricetta: salatini con wurstel

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili