Come preparare un risotto con il pomodoro fresco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare un risotto con il pomodoro fresco
17

Introduzione

Il risotto al pomodoro è un classico della cucina italiana ed è molto veloce e facile da fare. Torna utile sia come rapida soluzione da cucinare all'ultimo minuto, sia come piatto da offrire ai bambini, che sempre lo apprezzano. Lo si può preparare con la passata di pomodoro, ma l'ideale è quando si hanno degli ottimi pomodorini freschi, magari del proprio orto. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo quindi come preparare un risotto con il pomodoro fresco.

27

Occorrente

  • riso
  • pomodorini
  • cipolla
  • olio
  • sale
  • brodo vegetale
  • basilico
37

Preparazione brodo vegetale

Innanzitutto, vi dovrete assicurare che gli ingredienti a vostra disposizione siano genuini e di qualità. La prima cosa da fare è preparare il brodo vegetale. Potrete farlo voi, aggiungendo in una pentola d'acqua una carota, del sedano, due patate a tocchi, l'olio e il sale oppure, in modo molto più immediato, potrete usare un dado vegetale. Prendete una grande padella e mettete a soffriggere la cipolla con l'olio, il sale e i pomodorini tagliati a spicchi. Fate cuocere bene e sfumate leggermente con un po' di acqua, man mano che i pomodorini si asciugheranno (per evitare che si brucino). Questi dovranno cuocere molto bene perché dovrà formarsi una cremina. Raggiunto quel punto aggiungete il riso nella padella, lasciandolo tostare a fuoco vivace nel sugo di pomodorini e cipolla, girando spesso con il cucchiaio di legno.

47

Cottura riso

Dopo due o tre minuti aggiungete il brodo caldo, con il mestolo da cucina. Man mano che il riso si cuocerà nel brodo e nel sugo e li assorbirà, ne dovrete aggiungere ancora, finché non vi renderete conto che il risotto avrà raggiunto la cottura ottimale. A questo punto versate il riso in un piatto da portata e aggiungete, a vostro piacimento, delle foglioline fresche di basilico. Non vi resta che gustare questo delizioso primo piatto; potrete poi accompagnare il pasto con un bicchiere di ottimo vino rosso.

Continua la lettura
57

Impiattamento e consigli

Come avete potuto vedere da questa guida, la preparazione del risotto al pomodoro è davvero semplice. Ciò non toglie però credito alla gustosità di questo piatto. Quello che vi raccomando, è di cuocere il riso nel brodo nel modo in cui vi ho illustrato sopra, perché così non permetterete all'amido di riso di disperdersi, ma farete insaporire bene gli ingredienti. Al tempo stesso, permetterete ai sapori di questi ultimi di penetrare nel riso. Poi vi consiglio di eseguire sempre la tostatura nel sugo iniziale, prima di aggiungere il brodo. Serve per definire meglio i chicchi e fare in modo che il risotto non diventi appiccicoso come in un timballo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Risotto con funghi e nocciole

Il risotto con i funghi e nocciole rappresenta probabilmente uno dei colossi dei primi piatti. Non a caso viene servito durante le occasioni importanti. Non può mai mancare nei pranzi domenicali durante i mesi autunnali. Una ricetta alternativa che va...
Primi Piatti

Come prepare il risotto alla pizzaiola

Il risotto è un primo piatto saporito, adatto ad ogni occasione, come un pranzo formale tra parenti o colleghi di lavoro oppure una cena informale tra amici. Tra le ricette del risotto più gustose e sfiziose da preparare, una delle più veloci, semplici...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con la salsiccia e speck

Il risotto è uno dei primi più gustosi e tradizionali della cucina italiana. Ne esistono di diversi tipi e conditi in svariati modi. Cucinare un risotto non è però semplicissimo e richiede molta attenzione e passione. In questa guida vedremo come...
Primi Piatti

Come preparare il risotto speck e brie

Il risotto è un metodo di cottura del riso appartenente alla tradizione culinaria italiana. Esistono svariati modi e molteplici ingredienti per preparare un risotto. I segreti di un buon risotto sono la tostatura e la cottura in brodo vegetale. Infatti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Ricetta: risotto agli asparagi e funghi

Il risotto è uno uno dei piatti tipici della cucina italiana diffuso ampiamente dal Nord al Sud, in numerosissime varianti. Una di queste, è il risotto agli asparagi e funghi, combinazione vincente di sapori decisi e aromi intensi. Con questa ricetta,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto allo zafferano

L'Italia è un paese dalla ricca e conosciutissima tradizione culinaria. In ogni parte della nostra nazione è possibile gustare tantissime ricette particolari ma allo stesso molto speciali. Il risotto allo zafferano è una ricetta prettamente lombarda,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.